“QUANDO SI DICE I POTERI FORTI” - SEBASTIANO MESSINA: “DRAGHI HA NEUTRALIZZATO SALVINI, HA DOMATO LANDINI, HA STERILIZZATO CONTE, HA BACCHETTATO ERDOGAN, HA SCARICATO UNICREDIT E HA SCHIAFFEGGIATO I NO VAX. EPPURE, DAVANTI ALLE INTOCCABILI LICENZE DEI BANCARELLARI E DEI GESTORI DEI LIDI CHE SI TRAMANDANO LE SPIAGGE DI PADRE IN FIGLIO ANCHE LUI S'È DOVUTO FERMARE…”

-

Condividi questo articolo


mario draghi mario draghi

Sebastiano Messina per “la Repubblica”

 

Draghi ha neutralizzato Salvini, ha domato Landini, ha sterilizzato Conte, ha bacchettato Erdogan, ha scaricato Unicredit e ha schiaffeggiato i No Vax.

 

Eppure, davanti alle intoccabili licenze dei bancarellari e dei gestori dei lidi che si tramandano le spiagge di padre in figlio anche lui s'è dovuto fermare. Quando si dice i poteri forti.

AMBULANTI AMBULANTI concessioni balneari concessioni balneari concessioni balneari concessioni balneari concessioni balneari concessioni balneari IL G20 DI MARIO DRAGHI BY GIANNELLI IL G20 DI MARIO DRAGHI BY GIANNELLI mario draghi cop26 mario draghi cop26 AMBULANTI AMBULANTI GLI AMBULANTI BLOCCANO IL GRA GLI AMBULANTI BLOCCANO IL GRA GIANCARLO GIORGETTI E MARIO DRAGHI GIANCARLO GIORGETTI E MARIO DRAGHI MARIO DRAGHI E MAURIZIO LANDINI MARIO DRAGHI E MAURIZIO LANDINI cala liscia ruja cala liscia ruja MARIO DRAGHI MARIO DRAGHI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

URGE UN T.S.O. PER SALVINI: IN UNA SOLA GIORNATA È STATO CAPACE DI BRUCIARE LA SECONDA CARICA DELLO STATO, POI DI ANNUNCIARE CHE IL CENTRODESTRA NON VUOLE IL BIS DI MATTARELLA, INFINE, IN DUPLEX CON CONTE,PROPORRE ELISABETTA BELLONI PRESIDENTE - L’INTESA TRA I DUE CIUCCI PRESTATI ALLA POLITICA FA FELICE GRILLO E LA MELONI, FA INCAZZARE DI MAIO, TAGLIANDO FUORI PD, LEU, ITALIA VIVA E FORZA ITALIA: MANCO IN NICARAGUA CON ORTEGA IL CAPO DEI SERVIZI SUL COLLE E UN DUPLEX DRAGHI-BELLONI, DUE TECNICI AI MASSIMI VERTICI DELLO STATO - LA BELLONI NON CE LA FARÀ MAI. PER DI PIÙ IL BERLUSCA È FUORI DI SÉ CONTRO IL KING PIPPA SALVINI E MEDITA DI ALLEARSI AL PD CONTRO DI LUI. PER ELEGGERE CHI? MATTARELLA O AMATO, OVVIAMENTE...

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute