“SONO INCAZZATO ABBESTIA” – J-AX SI SCHIERA AL FIANCO DI EMO GRUPPIONI, L'ANZIANO CON UNA GRAVE FORMA DI DISABILITÀ MOTORIA, CHE DA QUINDICI ANNI TENTA DI INSTALLARE UN ASCENSORE NEL PALAZZO IN CUI VIVE A BOLOGNA: UN CONDOMINO SI È OPPOSTO E ORA IL RAPPER È PRONTO A PAGARE LE SPESE LEGALI DEL VECCHIETTO – “LA VICENDA DI EMO È ASSURDA E INUMANA…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Alessandra Testa per il “Corriere della Sera”

 

j ax 1 j ax 1

Il rapper milanese J-Ax si schiera dalla parte di Emo Gruppioni, l'anziano con una grave forma di disabilità motoria che da quindici anni tenta di installare un ascensore nel palazzo in cui vive a Bologna. E che nemmeno con il Superbonus 100%, che permetterebbe di realizzarlo a costi zero, riesce ad avere il via libera dell'assemblea condominiale: un solo condòmino ha impugnato la delibera che avrebbe permesso i lavori.

 

L'artista, al secolo Alessandro Aleotti, ha lanciato sui social un filmato in cui, citando il Corriere , annuncia di voler pagare le spese legali che l'83enne dovrà sostenere per sbloccare l'impasse. «Sono inc... abbestia - dice J-Ax senza giri di parole - la vicenda di Emo è assurda e inumana. Ne parlo per due motivi: uno, perché spero che il sindaco di Bologna faccia qualcosa. Due, perché voglio offrire alla famiglia di Emo l'assistenza legale per ridare a quest'uomo una vita dignitosa». «Parla proprio di me?», è stata la reazione di Gruppioni.

 

anziano disabile in casa anziano disabile in casa

 Quel video, cliccatissimo su Facebook, lo ha ricevuto da Confabitare, l'associazione dei proprietari che lo assiste e a cui l'artista ha recapitato il messaggio. Gruppioni, che è barricato in casa da anni, J-Ax lo conosce bene: «Lo vedo sempre in tv», spiega. Al cantante risponde Elisa, la figlia di Gruppioni, che gli ha fatto avere un proprio filmato: «Grazie per il bellissimo gesto di solidarietà. Ma faremo di tutto per risol-vere questa brutta vicenda da soli, con le nostre forze. Siamo veramente com-mossi. Non ci aspettavamo una tale visibilità».

disabile 9 disabile 9 disabile 8 disabile 8 j ax 2 j ax 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

DOVE VAI IN VACANZA? A GRADO! – LO STORICO DELL'ARTE LUIGI FICACCI: "PROPRIO DOVE L’ADRIATICO SI CONCLUDE IN UNA LAGUNA SI POSSONO RINTRACCIARE I CARATTERI DELLA PIÙ ELEVATA CIVILTÀ BIZANTINA, IN UN AVORIO CONSERVATO AL BRITISH MUSEUM. E’ MOLTO PROBABILE CHE NEL VII SECOLO, QUELLA TAVOLETTA VENISSE ESEGUITA E INSERITA IN UNA CATTEDRA VESCOVILE EBURNEA, DEDICATA ALL’APOSTOLO PIETRO – E POI LA CATTEDRALE DI SANT'EUFEMIA, LA BELLISSIMA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE, IL CAMPO DEI PATRIARCHI, UN ORGANISMO URBANO CHE…" - VIDEO

salute

VALLO A SPIEGARE A QUEI TONTI DI NO VAX - MATTIA FELTRI: “L'INGHILTERRA VIAGGIA A 45-46 MILA CONTAGI AL GIORNO. LA RECRUDESCENZA HA A CHE VEDERE CON LA VARIANTE DELTA MA ANCHE AL FATTO CHE NEI VACCINATI SI RIDUCONO GLI ANTICORPI, PRESTO SUCCEDERÀ ANCHE A NOI, E LA CAMPAGNA PER LA TERZA DOSE NON È SOLLECITA QUANTO LA PRECEDENTE. È COME SE L'INGHILTERRA CI STESSE MOSTRANDO IL FUTURO: SE NON SAREMO BRAVI CON LE TERZE DOSI, E SE ILLUDENDOCI DI AVER VINTO RINUNCEREMO TROPPO FACILMENTE ALLE RESTRIZIONI, CI RICASCHEREMO DI NUOVO”