DA LENIN A PUTIN, AL CREMLINO S’E’ SEMPRE SCOPATO PARECCHIO! - LENIN E LA MOGLIE NADIA AVEVANO UNA SPECIE DI THREESOME CON INESSA ARMAND - A STALIN PIACEVANO LE MINORENNI E PUTIN SI E’ CIRCONDATO DI AMANTI FINO A FAR SCAPPARE LA MOGLIE LYUDMILA, STANCA DELLE INNUMEREVOLI CORNA - BARBARA COSTA: “OGNI POTERE CADE SULLA FIGA (O SUL PISELLO) E SE IL POTERE È POLITICO, TANTO MEGLIO, E SE MISTER PUTIN FINORA NON HA FATTO QUESTA FINE È PERCHÉ NELLA RUSSIA SUA NON PUÒ ESISTERE UN DAGOSPIA…”  

Condividi questo articolo


Barbara Costa per Dagospia

putin moglie e amante putin moglie e amante

 

Ogni potere cade sulla f*ga (o sul pisello) e se il potere è politico, tanto meglio, e se mister Putin finora non ha fatto questa fine è perché nella Russia sua non può esistere un Dagospia. Solo qui in Occidente siamo liberi di farci i fatti privati degli altri, e se questi altri sono politici, è un dovere vedere e sapere che succede nei loro letti. E che succede in quello di Putin? È vero sì o no che i figli che in segreto – si crede lui – ha avuto dalla sua ultima compagna Alina Kabaeva, non sono 4, ma 5?

putin fans putin fans

 

È vero sì o no che l’ultimo nato è nato da poco, quando Alina ha lasciato la vita dorata a Lugano che le pagava Putin – a lei e a tutta la prole – per tornare in Russia da Vladi suo, e sfornargli un altro erede? È vero che si sono sposati di nascosto? Ed è vero che è stata lei, Alina, a far divorziare Putin dalla sua prima moglie Lyudmila? Putin e Lyudmila erano sposati da 30 anni, due figlie, Maria e Katya, e lei lo ha mollato quando è venuta a sapere che lui se la spassava con la sensuale – e giovane – ex ginnasta Alina.

 

inessa lenin nadia inessa lenin nadia

Sarebbe stato non il primo ma il secondo figlio avuto con Alina – ancora da sposato con Lyudmila – a far decidere Lyudmila a darci un taglio. Come se quelle con Alina fossero le uniche corna che Putin le ha messo! È vero che botulino-Putin ha avuto (ha?) un harem di amanti, e una, Svetlana, era la sua donna delle pulizie, che a Montecarlo lo ha reso padre di Elizaveta?

 

inessa armand 1 inessa armand 1

Vladimir Putin fa quello che al Cremlino hanno fatto un po’ tutti i suoi predecessori, a cominciare da Lenin. Lo sapete che il signor Lenin fino a 40 anni si è fatto mantenere dalla mamma? Sicuro, è mica aiutare nelle oggettive difficoltà a cui un rivoluzionario va incontro. Lenin si faceva mantenere da mamma sua da sposato, e non nelle necessità. Lui e la moglie Nadia chiedevano – è provato, leggetevi le lettere tra Lenin e sua madre – anzi, pretendevano soldi per la cameriera. Ma certo, compagni!

boris eltsin boris eltsin

 

Sono doveri comunisti! Insegnati da Marx! Marx mai ha lavorato sul serio in vita sua (lui ponzava!!!) e brindava appena gli moriva un parente e gli lasciava qualcosa… E poi, dai, c’era Engels, a mantenerlo, in quanto figlio di industriali! E a mantenerlo pure nel vizio dei bordelli! Al pari di Marx, anche Lenin sposa una nobile che non si abbassa a far le faccende domestiche.

 

breznev aspetta nixon epoca breznev aspetta nixon epoca

Lo dice la stessa Nadia Lenin: “So cucinare solo uova strapazzate con senape”, sicché, si va a mangiare fuori, tanto paga mammà, e mamma Lenin manco era ricca: la signora era vedova e oltre Lenin passava soldi agli altri 6 figli, e pure loro dediti anima e corpo e denari di mammà alla rivoluzione. Sì o no Lenin e Nadia avevano una specie di 3some con Inessa Armand? Questa Inessa è stata l’altra donna di Lenin, è inesatto definirla amante perché Nadia sapeva di Inessa, la accettava, le due erano "molto" amiche.

 

maria la mamma di lenin maria la mamma di lenin

Inessa, per Lenin e la rivoluzione, lascia marito e prole (e lascia pure il suo amante, cioè suo cognato, il fratello del marito, cognato toy-boy da cui ha un figlio), per tornare in Russia, con Lenin e, sebbene per gli impegni rivoluzionari, Lenin la molli, quando Inessa muore di tifo, Lenin è dietro la sua bara. Inessa è sepolta nella Piazza Rossa. Privilegio concessole per mano di chi?

 

inessa armand 2 inessa armand 2

A Lenin succede Stalin, e sor Josip c’aveva una passione proibita agli altri ma mica a lui: le minorenni! La sua prima moglie, Kato, aveva 15 anni, gli dà un figlio, e muore di tubercolosi. Dopo Kato arriva Maria, milf, più grande di lui e già madre: i due convivono un anno, lei rimane incinta, e lui l’abbandona col bimbo neonato. Per la rivoluzione, sì, ma pure per mettersi con la 14enne Lida, e conviverci more uxorio, metterla incinta due volte in due anni, il primo figlio muore.

 

nadia lenin 1 nadia lenin 1

Segue un’altra minorenne, Nadia, 16 anni, a 18 sposata da Stalin – sottolineo che, mentre sta con tutte queste minorenni, Stalin ha ben superato i 30 – e Nadia che gli dà due figli, Vasili e Svetlana. E poi Nadia si spara. Dicono che Stalin l’abbia fatta abortire 10 volte. Che forse le ha sparato lui, ubriaco.

 

breznev bacio breznev bacio

Stalin non si risposa più: quando sale al Cremlino è ufficialmente bis vedovo, e però Nadia, lui la fa passare morta di appendicite, e di Nadia distrugge ogni lettera e prova della loro unione… A capo dell’Urss, Stalin spedisce in Siberia i parenti della prima moglie Kato, e si bea di amanti: Vera Davydova, cantante d’opera, è stata “con lui 19 anni”, ci ha scritto un libro, "Confessioni di una amante di Stalin", uscito in Inghilterra, dove racconta che “a Josip piaceva farlo al buio”.

nadia lenin nadia lenin

 

Non hanno avuto figli, ma Stalin la riempì di doni, “compreso un appartamento”. Amante di Stalin è stata Valia, sua colf, contesa a Stalin dal suo vice, Berja. Accertato maniaco sadico e allucinato, senonché pedo-pornografo, Berja avrebbe violentato Valia subito dopo morto Stalin. Della storia tra Stalin e Valia ci parla Svetlana, la figlia di Stalin, in "20 lettere a un amico".

kato stalin kato stalin

 

Chi c’era e ci ha creduto, ha aspettato invano il sol dell’avvenire con Nikita Krusciov: l’ex contadino sale al Cremlino con la terza moglie contadina Nina (le prime due sono morte), e le foto di Nina pissi pissi con John Kennedy non ingannino: Nina al contrario del marito e delle altre first-lady sovietiche (tranne Raissa Gorbaciov) sapeva l’inglese, ha avuto tempo d’impararlo in quanto in casa ha sempre avuto compagna servitù. A Krusciov spedito via a calci dal Cremlino seguono Breznev, Andropov, e Cernienko. Se questi due ultimi son rimasti al potere pochissimo, fantocci di un Soviet d’età media 75 anni, dell’unica moglie di Breznev, Viktoria – e delle sue amanti – non so.

boris eltsin bill clinton boris eltsin bill clinton

 

La passione di Breznev erano le auto di lusso: ne aveva 50, e quando vi dicono che Nixon aprì ai russi sta a dire che su richiesta di Breznev gli regalò una Cadillac e addirittura una Lincoln presidenziale personalizzata. Il nostro PCI gli regalò una Maserati. Se Gorbaciov e Raissa erano inseparabili, nei 90s non si riuscì a separare Boris Eltsin dai bicchieri. Alcolizzato totale (su YouTube eccolo lì, devastato) ospite alla Casa Bianca più volte gli agenti del Secret Service lo hanno seguito ′mbriaco, delirante per la Casa Bianca, una volta su Pennsylvania Avenue in mutande.

putin e le figlie maria e katya putin e le figlie maria e katya

 

L’alcool infesta Cremlino e Duma tutt’oggi. Nel libro "Sesso nella grande politica", Irina Khakamada, ex ministro, scrive: “I corridoi della Duma puzzano di minestra di cavolo, alito etilico e sudore, e verso sera s’aggiunge l’odore di alcool appena versato”. La politica in Russia è “un mondo di maschilisti”, da adulare, “volgari, rozzi” e guai “a non ridere alle loro barzellette sporche”. La politica russa è fatta di “funzionari che ti mettono le mani addosso”, ti salvi dalle loro molestie “se gli dici che hai il ciclo”. Femministe dove siete, c’è urgente bisogno di voi, come si dice MeToo in russo? 

lyudmila putin alina kabaeva lyudmila putin alina kabaeva inessa armand inessa armand putin fan putin fan gorbaciov e raissa oggi gorbaciov e raissa oggi boris eltsin 2 boris eltsin 2 putin putin boris eltsin 3 boris eltsin 3 putin lyudmila alina putin lyudmila alina breznev sfilata breznev sfilata putin e gorbaciov putin e gorbaciov nadia lenin inessa nadia lenin inessa boris eltsin 1 boris eltsin 1 nadia stalin 1 nadia stalin 1 john kennedy nina krusciov john kennedy nina krusciov nadia stalin nadia stalin boris eltsin bill clinton 1 boris eltsin bill clinton 1 putin fans 1 putin fans 1 jackie kennedy nina krusciov jackie kennedy nina krusciov nina krusciov john kennedy nina krusciov john kennedy nadia e lenin nadia e lenin breznev e la moglie viktoria breznev e la moglie viktoria jackie kennedy nina krusciov john kennedy jackie kennedy nina krusciov john kennedy breznev e nixon breznev e nixon

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?