MEJO DE ENRICO TOTI! - A ROMA, UN AUTOMOBILISTA FERMO AL SEMAFORO SI RIFIUTA DI DARE DEI SOLDI A UNA MENDICANTE E VIENE AGGREDITO CON UNA STAMPELLA – LA DONNA HA PRIMA INIZIATO A COLPIRE LA SUA AUTO, POI HA APERTO LA PORTIERA E LO HA BASTONATO - LA MENDICANTE, CON PRECEDENTI DI POLIZIA, È STATA ARRESTATA CON LE ACCUSE DI...

-

Condividi questo articolo


mendicante al semaforo 6 mendicante al semaforo 6

Da www.blitzquotidiano.it

 

Gli chiedono i soldi al semaforo, lui dice no e allora viene colpito con una stampella. Il tutto davanti alla figlia che si trovava in macchina con lui. Questa la brutta disavventura di un automobilista aggredito a un semaforo tra via Trastevere e Circonvallazione Gianicolense, ovviamente a Roma. Ad aggredire l’automobilista una 54enne romana. 

mendicante al semaforo 7 mendicante al semaforo 7

 

La prima ricostruzione

L’automobilista, con la figlia in macchina, si era appena fermato al semaforo quando è stato affiancato da una donna 54enne. Donna che come spesso capita in questi casi ha chiesto qualche spicciolo.

 

Racconta Roma Today:

mendicante al semaforo 2 mendicante al semaforo 2

“A far scattare il repentino intervento della polizia un’aggressione a scopo di rapina intentata da una donna, 54enne romana, nei confronti di un automobilista, fermo al semaforo tra via Trastevere e Circonvallazione Gianicolense con la figlia all’interno della sua vettura”.

mendicante al semaforo 3 mendicante al semaforo 3

 

L’aggressione

“La 54enne, dopo aver chiesto dei soldi all’uomo, al suo rifiuto ha iniziato dapprima a danneggiare la macchina con una stampella, poi ha aperto lo sportello e ha iniziato a percuotere l’uomo con lo stesso oggetto. La donna, con precedenti di polizia, perquisita dagli agenti della Sezione Volanti è stata trovata in possesso di un taglierino ed arrestata con le accuse di tentata rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento ai beni dello Stato”.

mendicante al semaforo 4 mendicante al semaforo 4 mendicante al semaforo 1 mendicante al semaforo 1 mendicante al semaforo 5 mendicante al semaforo 5

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

TRAVAGLIO DIXIT: CONTE VUOLE IL VOTO ANTICIPATO – PEPPINIELLO APPULO NON CONTROLLA I GRUPPI PARLAMENTARI E RISCHIA DI NON ARRIVARE AL 2023: È PER QUESTO CHE HA RIFIUTATO LA GENTILE OFFERTA DI LETTA, CHE GLI VOLEVA REGALARE IL SEGGIO DI GUALTIERI ALLA CAMERA – IL DIRETTORE DEL “FATTO” DA MESI SPINGE PER PRESERVARE L’AVVOCATO DI PADRE PIO SOTTO URNA. COSÌ CONTE SI TOGLIEREBBE DALLE PALLE L’ALA GOVERNISTA DEL MOVIMENTO CAPEGGIATA DA DI MAIO – C’È SOLO UN PROBLEMA: BISOGNA SPEDIRE DRAGHI AL COLLE…

business

cronache

sport

“LA DIVERSITÀ NON STA PIÙ TANTO NELLA CORSA MA NELLA QUALITÀ DEI GIOCATORI” – SCONCERTI: “GLI INGLESI SONO PIÙ BRAVI DEI NOSTRI. IL LIVERPOOL TROVA ARMONIE DI SQUADRA ANCHE QUANDO NON CORRE. SONO TUTTI FANTASISTI. NON SBAGLIANO MAI UN APPOGGIO. GIOCANO IN SOSTANZA UN ALTRO CALCIO” – “QUESTI CLUB CLASSICI HANNO GIOCATORI TROPPO DIVERSI E HANNO L'ABITUDINE A QUESTE PARTITE. NON A CASO L'INGHILTERRA PORTA AGLI OTTAVI QUATTRO SQUADRE SU QUATTRO E TUTTE AL PRIMO POSTO. LA SPAGNA NE HA PER ORA DUE SU DUE, LE ALTRE DUE GIOCANO OGGI…”

cafonal

CAFONALISSIMO – SARÀ PERCHÉ LA SERATA ERA SPONSORIZZATA DA ARMANI, SARÀ PERCHÉ (FORSE) ERA L’ULTIMA "PRIMA" DI MATTARELLA, FATTO STA CHE IERI ALLA SCALA NON SI SONO VISTE SMANDRAPPATE NÉ SIGNORE IN CERCA DI VISIBILITÀ CONCIATE COME ABAT-JOUR: LA PAROLA D'ORDINE ERA SOBRIETÀ - GLI UOMINI ERANO TUTTI IN SMOKING, LE DONNE AL MASSIMO HANNO OSATO UN VERDE SPERANZA. LA PELLICCIA DI MANUEL AGNELLI, CRISTINA MARINO SCOLLATISSIMA, BARBARA PALVIN  E GRETA FERRO CASTIGATE, CREMONINI CON LA MAMMA E LAURA MATTARELLA: I MIGLIORI E I PEGGIORI

viaggi

salute