MOLLATO UN FIDANZATO, NE ARRIVA UN ALTRO - CHARLOTTE CASIRAGHI HA UN NUOVO AMORE: LA PRINCIPESSA È STATA PAPARAZZATA CON LO SCRITTORE NICOLAS MATHIEU IN UN CAFFÈ DELLA GARE DE L’EST A PARIGI – LE FOTO HANNO SCATENATO IL GOSSIP DOPO CHE LA 37ENNE SI È LASCIATA CON IL PRODUTTORE DIMITRI RASSAM DAL QUALE HA AVUTO DUE FIGLI – MATHIEU È NATO IN UN QUARTIERE POPOLARE DI EPINAL...

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Stefano Montefiori per il “Corriere della Sera”

 

Nicolas Mathieu Charlotte Casiraghi Nicolas Mathieu Charlotte Casiraghi

La principessa e lo scrittore formano la nuova coppia di cui si parla in Francia. Charlotte Casiraghi e Nicolas Mathieu sono stati fotografati da Paris Match in un caffè della Gare de l’Est, davanti alla stazione, nei giorni in cui lo scrittore presenta il suo nuovo libro Le ciel ouvert che raccoglie poesie e brevi testi pubblicati negli ultimi anni su Instagram. […]

 

Mathieu, 45 anni, è uno scrittore di grande successo, vincitore del Prix Goncourt nel 2018 con il romanzo E i figli dopo di loro pubblicato in Italia da Marsilio, che ha tradotto anche il successivo La canzone popolare uscito l’anno scorso. Dichiaratamente di sinistra, Mathieu interviene spesso nei dibattito pubblico francese, è molto critico nei confronti del presidente Macron e ha preso posizione contro la riforma delle pensioni che un anno fa ha scosso il Paese.

 

Nicolas Mathieu Charlotte Casiraghi Nicolas Mathieu Charlotte Casiraghi

Casiraghi, 37 anni, laureata in filosofia alla Sorbona, ambasciatrice di Chanel, ha lanciato nel 2015 gli «Incontri filosofici di Monaco» e scritto con Robert Maggiori il libro «Archipel des passions», sorta di piccolo trattato sulle passioni umane. Charlotte Casiraghi ha due figli, di 10 e 5 anni, nati dalla relazione con il produttore Dimitri Rassam, mentre Nicolas Mathieu ne ha uno di 11.

charlotte casiraghi charlotte casiraghi

 

L’amore con Charlotte Casiraghi, nipote di Grace Kelly, riporta a uno dei temi trattati da Nicolas Mathieu nei suoi romanzi, ovvero la possibilità e la difficoltà di incontrarsi e amarsi quando si proviene da classi sociali diverse. Mathieu, nato in un quartiere popolare di Epinal, nella provincia francese, figlio di una madre impiegata e di un padre operaio specializzato, in un’intervista a Sette qualche mese fa diceva di sentirsi un «transfuga di classe» come i personaggi dei suoi romanzi. […]

nicolas mathieu 5 nicolas mathieu 5 charlotte casiraghi dimitri rassam charlotte casiraghi dimitri rassam nicolas mathieu 1 nicolas mathieu 1 dimitri rassam e charlotte casiraghi in chanel dimitri rassam e charlotte casiraghi in chanel nicolas mathieu 2 nicolas mathieu 2 charlotte casiraghi 2 charlotte casiraghi 2 nicolas mathieu 3 nicolas mathieu 3 nicolas mathieu 4 nicolas mathieu 4 nicolas mathieu 6 nicolas mathieu 6

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?