MORTE AL CAMPOSANTO - IN PROVINCIA DI PAVIA, UN UOMO È MORTO DOPO ESSERE CADUTO DENTRO LA BOTOLA DELLE BARE DURANTE UN FUNERALE – L’UOMO È DECEDUTO POCO ORE DOPO IL TRASPORTO ALL’OSPEDALE, PER COLPA DEI TRAUMI RIPORTATI NELL'IMPATTO – I CARABINIERI STANNO INDAGANDO PER CAPIRE COME MAI LA BOTOLA NON FOSSE SEGNALATA…

-

Condividi questo articolo


Eleonora Dragotto per www.milanotoday.it

 

UOMO CADE DENTRO LA BOTOLA PER LE BARE UOMO CADE DENTRO LA BOTOLA PER LE BARE

Si trovava a un funerale quando è precipitato all'interno di una botola e lo schianto al suolo è stato così violento da non lasciargli scampo. Incidente mortale nel cimitero comunale di Bosnasco, comune in provincia di Pavia, lunedì 17 gennaio. A perdere la vita nella caduta l'ex sindaco di Volpara, Roberto Cavanna, 77 anni.

 

CIMITERO CIMITERO

Sul posto sono accorsi tempestivi 118, anche con l'elisoccorso, vigili del fuoco e carabinieri. I traumi riportati nell'impatto dal 77enne, però, purtroppo, si sono rivelati troppo gravi: poche ore dopo il trasporto all'ospedale policlinico San Matteo di Pavia, è spirato.

 

CIMITERO CIMITERO

In base a quanto ricostruito la tragedia è avvenuta proprio durante la cerimonia, mentre il personale cimiteriale stava tumulando una bara. L'ex primo cittadino sarebbe caduto proprio all'interno della botola attraverso la quale i feretri vengono calati nel sotterraneo, dove sono presenti anche dei loculi.

 

Al momento non è ancora chiaro come mai la botola non fosse segnalata. Tutti gli accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda e chiarirne eventuali responsabilità sono affidati ai carabinieri del comando provinciale di Pavia.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute