MOTOCICLETTA 10 HP. SÌ, ‘NA VOLTA! - VIAGGIO A "EICMA 2019", IL SALONE DELLE DUE RUOTE DI MILANO DOVE SI SCOPRONO LE NUOVE TENDENZE DEL MERCATO MOTOCICLISTICO MONDIALE: GIRANDO FRA GLI OTTO PADIGLIONI, NUMERO RECORD IN TUTTE LE 77 EDIZIONI DELLA FIERA, C’È LA HARLEY DA 563 CHILI, LA MOTO A SPECCHIO E GLI SCOOTER SCOMPONIBILI – IL FUTURO È OVVIAMENTE ELETTRICO, MA L’ATTRAZIONE MIGLIORE RIMANGONO LE HOSTESS… - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Sara Gandolfi per "www.corriere.it"

 

Viaggio al centro di un motore

hostess eicma 2019 3 hostess eicma 2019 3

Tantissimo elettrico e moltissimi volti asiatici. Eicma 2019 conferma le tendenze del mercato motociclistico mondiale. Da non perdere. L’esperienza virtuale offerta da BMW. Ad un estremo dello stand, il «tuffo» dentro un motore che gira. Con un paio di occhialoni da realtà virtuale si entra in uno spazio a tre dimensioni che è la versione ipermoderna di Viaggio al centro della Terra di Jules Verne. Solo che stavolta, invece che dentro al pianeta, ci si immerge nei meandri del motore della BMW RR 1000.

 

All’altro estremo dello stand, la possibilità di giocare con la VR-Experience by Numena: alias, ti metti a giocare come un matto e ti trasformi in un attimo nell’asso della pista. Tanto se sbagli non finisci per terra. «Icaros è un’azienda tedesca che produce simulatori di volo e di moto.

scooter scomponibile scooter scomponibile

 

Quello che abbiamo qui è brandizzato BMW, permette di giocare in multiplayer, ci sono diversi percorsi. Si muove totalmente in meccanico, quindi è la persona sopra che deve spostarlo con il proprio corpo. L’esperienza dura fino a otto minuti», spiega la hostess.

 

Lo scooter scomponibile

Girando fra gli otto padiglioni, numero record in tutte le 77 edizioni di Eicma, spiccano alcuni scooter dalle forme assolutamente stravaganti come Ösa, lo scooter «pulito ed efficiente», con centrale elettrica integrata e capacità fuoristrada. È totalmente personalizzabile, con ogni genere di accessorio: dal banale cestello porta oggetti al portasci.

 

hostess eicma 2019 19 hostess eicma 2019 19

E si possono caricare cellulari e ogni altro strumento elettronico mentre ci si sposta. Prezzo da 6500 €, deposito di 200 € da pagare all’ordine, ovviamente online. È prodotto dall’azienda svedese Cake, start up creata da un gruppo di atleti appassionati di sport gravitazionali, che si sono lanciati nel mondo delle due ruote full-electric prima con degli off-road e ora con questi scooter futuristi.

 

LAMBROgio e LAMBROgino

nicky nicky

Il gruppo svizzero Repower porta ad Eicma gli ultimi nati nella sua scuderia di veicoli elettrici: i cargo bike LAMBROgio e LAMBROgino. Veri e propri oggetti di design, progettati dallo studio del celebre designer Makio Hasuike, i cargo bike sono veicoli leggeri a tre ruote e pedalata assistita utili per varie attività, dalla mobilità urbana alle strutture di ospitalità diffuse, senza dimenticare la logistica di ultimo miglio e le realtà commerciali e industriali. Motore da 25O W, cambio a 14 velocità, autonomia fino a 60 km e capacità di carico fino a 250 kg.

hostess eicma 2019 17 hostess eicma 2019 17

 

Per i nostalgici degli anni ‘60

Per i nostalgici ecco Victoria, storico marchio tedesco di Norimberga, che ha prodotto scooter dal 1901 al 1966. Linee classiche, colori tenui, torna sul mercato globale con Nicky — nelle versioni 50, 125 e 300 cc — «pensato in Germania ma prodotto in Cina, per arrivare ai nuovi grandi mercati», raccontano allo stand.

 

Arriverà in Asia nella primavera del prossimo anno, e solo in seguito sul mercato europeo quando sarà in regola con le più rigide normative EU. Evidente il richiamo allo scooter Vicky creato nel 1954, che ebbe un grande successo fra i Mods inglesi.

 

La moto a specchio per narcisi

L’ultima versione della Brixton 125 è dedicata ai motociclisti più trendy e narcisi: la Felsberg 125 CX oltre a riflettere la nuova moda che vuole ruote grandi per off-road anche su strade urbane, ha un serbatoio in cromo che riflette pure, come uno specchio, l’immagine di chi la sta guidando (e anche di chi la osserva).

lambrogio e lambrogino lambrogio e lambrogino

 

«Ha lo stesso motore delle altre 125 Brixton, ma questa cross country ha sospensioni pensate proprio per l’off road — spiegano allo stand —. È già ordinabile, le prime consegne saranno nella seconda metà del prossimo anno». Prezzo di partenza per l’Italia 2.999 euro. Il motore da 125 cc, prodotto in Giappone, sviluppa 11 cavalli e può percorrere, secondo la casa produttrice, 100 km con soli 2,7 litri di carburante.

super harley super harley

 

Una Royal per strade post apocalittiche

Il brand indiano Royal Enfield porta ad Eicma sei progetti inediti dal Royal Enfield Custom Programme 2019. Come questo modello «rivisto» di Himalayan: MJR Roach. Progettata per resistere a tutte le strade, «anche a uno scenario post apocalittico!», recita il comunicato stampa.

 

MJR Roach è ispirata dai videogiochi e dal recente filone di film distopici. Prende la base durevole dell’Himalayan — concepita dal CEO Siddhartha Lal— e la porta alla massima potenza con pneumatici enormi, un forcellone singolo lato in alluminio formato, e un turbocompressore Garret.

hostess eicma 2019 16 hostess eicma 2019 16

 

La Super Harley da 563 kg

È la Harley Davidson più esagerata di sempre: la CVO Tri Glide pesa 563 chilogrammi e costa, con verniciatura personalizzata, a partire da 54.600 euro. Abs e Reflex Defensive Rider e Cruise Control di serie, è dotata di motore Milwaukee-Eight 117 e una coppia motore di 171 Nm. Ma soprattutto, con la sua stazza, promette di far girare la testa a molti, e di far viaggiare come su una poltrona sia il pilota sia il passeggero con selle riscaldate e radio premium. Sul retro un bagagliaio di tutto rispetto.

hostess eicma 2019 15 hostess eicma 2019 15

 

Potenza Indian, per chi non deve chiedere MAI

Indian Challenger Limited, ovvero la moto esagerata. Motore bicilindrico a V raffreddato a liquido, questa è la grande novità, perché prima era ad aria. Potenza incrementata a 122 cavalli. Cosa cambia rispetto alle altre? «Carenatura non più attaccata al manubrio, ma fissa al telaio.

potenza indian potenza indian

 

Quindi quando fai lunghe tratte, il vento e le vibrazioni non le hai sul manubrio ed è più confortevole. Mentre guidi — su una sella molto più confortevole perché con lombare più alto — hai un aggiornamento costante traffico e meteo. Peso intorno ai 380 chilogrammi. Arriva sul mercato a febbraio, con prezzo intorno ai 31.500 euro, in tre versioni.

felsberg 125 cx felsberg 125 cx

hostess eicma 2019 14 hostess eicma 2019 14 hostess eicma 2019 5 hostess eicma 2019 5 hostess eicma 2019 9 hostess eicma 2019 9 hostess eicma 2019 8 hostess eicma 2019 8 hostess eicma 2019 7 hostess eicma 2019 7 hostess eicma 2019 6 hostess eicma 2019 6 hostess eicma 2019 13 hostess eicma 2019 13 hostess eicma 2019 4 hostess eicma 2019 4 hostess eicma 2019 2 hostess eicma 2019 2 hostess eicma 2019 18 hostess eicma 2019 18 hostess eicma 2019 1 hostess eicma 2019 1 hostess eicma 2019 10 hostess eicma 2019 10 hostess eicma 2019 11 hostess eicma 2019 11 hostess eicma 2019 12 hostess eicma 2019 12

eicma 2019 eicma 2019

himalayan himalayan

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

MELA AVVELENATA - APPLE È ACCUSATA DI SESSISMO PERCHÉ LA SUA CARTA DI CREDITO OFFRE LIMITI DIFFERENTI A UOMINI E DONNE: TUTTA COLPA DELL’ALGORITMO CHE FISSA I TETTI DEI PAGAMENTI - A SEGNALARLO È STATO UN IMPRENDITORE CHE SOSTIENE CHE GLI È STATO DATO UN LIMITE 20 VOLTE SUPERIORE ALLA MOGLIE. E IL CO-FONDATORE DI APPLE STEVE WOZNIAK HA CONFERMATO – LA RISPOSTA DI GOLDMAN SACHS, LA BANCA CHE GESTISCE LA CARTA: “LE NOSTRE DECISIONI SONO BASATE SULL’AFFIDABILITÀ CREDITIZIA” – VIDEO

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute