NUOVE CROCCANTI RIVELAZIONI DALLA TELENOVELA DELL’ESTATE: FRANCESCO TOTTI E NOEMI BOCCHI SI VEDONO DI NASCOSTO SU UNO YACHT! NON SOLO: IL “PUPONE” HA MESSO A DISPOSIZIONE DELLA NUOVA FIAMMA UN BODYGUARD, PER PROTEGGERLA DAI PAPARAZZI. NON SEMBRA FUNZIONARE GRANCHÉ, CONSIDERANDO LE NUMEROSE FOTO DI LEI IN COSTUMINI STRIMINZITI, NEL MARE DEL CIRCEO, PUBBLICATE DAI SETTIMANALI – L’ACCORDO SEGRETO TRA I DUE PICCIONCINI: IL LORO RAPPORTO SARÀ UFFICIALIZZATO SOLO QUANDO…

Condividi questo articolo


francesco totti pensieroso francesco totti pensieroso

Da www.leggo.it

 

Spuntano nuove indiscrezioni su Francesco Totti e Noemi Bocchi. Mentre Ilary Blasi si rilassa in famiglia nelle Marche, la neo coppia, ancora non ufficiale, mantiene un profilo basso, lui a Sabaudia come sempre, lei, invece, ha affittato una villa al Circeo.

 

Dopo le foto su "Chi", anche il settimanale Nuovo ha pubblicato foto in costume di Noemi che smentiscono nuovamente una sua possibile gravidanza.

 

La Bocchi è stata vista insieme ad un accompagnatore piuttosto robusto che, stando a quanto si mormora, sarebbe un bodyguard che Francesco Totti le ha messo a disposizione per proteggerla dai paparazzi e da qualche curioso che potrebbe disturbarla.

noemi bocchi noemi bocchi

 

Una strategia che sta funzionando visto che Totti e Noemi non sono mai stati paparazzati insieme, eppure stando alle nuove indiscrezioni i due continuerebbero a vedersi di nascosto su uno yacht e avrebbero un accordo segreto per tutelare l'ex capitano giallorosso.

 

Francesco Totti e l'accordo segreto con Noemi Bocchi

Anche in questo casa si tratta solo di rumors e non ci sono prove a conferma, ma sembrerebbe esserci un accordo segreto tra Francesco Totti e Noemi. Il loro rapporto verrà ufficializzato solo quando Totti sarà ufficialmente separato da Ilary Blasi. Le pratiche del divorzio non sono state ancora avviate e in ballo c'è un patrimonio non indifferente. Come scrivce CHI: «Totti non può confermare le voci che lo vedono da un anno accanto a un’altra donna perché, dal punto di vista giuridico, questa cosa avrebbe un peso. Perciò il capitano dovrebbe tenersi a distanza dalla Bocchi»

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

 

 

 

 

 

noemi bocchi con la figlia a san felice circeo noemi bocchi con la figlia a san felice circeo noemi bocchi noemi bocchi NOEMI BOCCHI AL CIRCEO CON LA FIGLIA NOEMI BOCCHI AL CIRCEO CON LA FIGLIA noemi bocchi a san felice circeo noemi bocchi a san felice circeo noemi bocchi emanuele amico di ilary noemi bocchi emanuele amico di ilary NOEMI BOCCHI AL CIRCEO NOEMI BOCCHI AL CIRCEO noemi bocchi emanuele amico di ilary noemi bocchi emanuele amico di ilary noemi bocchi emanuele amico di ilary noemi bocchi emanuele amico di ilary noemi bocchi con la figlia a san felice circeo 1 noemi bocchi con la figlia a san felice circeo 1

noemi bocchi noemi bocchi noemi bocchi a tirana foto gmt 538 noemi bocchi a tirana foto gmt 538 totti nella notte da noemi da chi totti nella notte da noemi da chi totti nella notte da noemi da chi totti nella notte da noemi da chi TOTTI NOEMI TOTTI NOEMI noemi bocchi noemi bocchi TOTTI NOEMI 12 TOTTI NOEMI 12 noemi bocchi noemi bocchi

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO

DAGOREPORT: IL DELITTO PAGA SEMPRE (PURE IN VATICANO) - IL DUO BERGOGLIO-PAROLIN AVEVA DEPOSTO MONSIGNOR ALBERTO PERLASCA DA RESPONSABILE DELL'UFFICIO ECONOMICO DELLA SEGRETERIA DI STATO, ALL’INDOMANI DELLO SCANDALO DELLA COMPRAVENDITA DEL PALAZZO LONDINESE. ACQUA (SANTA) PASSATA: IL TESTIMONE CHIAVE DEL PROCESSO BECCIU, IN OTTIMI RAPPORTI CON FRANCESCA CHAOUQUI E GENOVEFFA CIFERRI, E’ STATO RINOMINATO PROMOTORE DI GIUSTIZIA AGGIUNTO AL SUPREMO TRIBUNALE DELLA SEGNATURA APOSTOLICA, CHE FUNGE ANCHE DA TRIBUNALE AMMINISTRATIVO PER TUTTA LA CHIESA - DOPO IL CARDINALE BECCIU, CHISSÀ A CHI TOCCHERÀ...