POMPEI A PORTATA DI DIVANO – BASTERÀ UNO SMARTPHONE PER POTER “CAMMINARE” NEL PARCO ARCHEOLOGICO: DA OGGI, GRAZIE AGLI ARCHIVI DIGITALI DI “OPEN POMPEII”, SONO DISPONIBILI ONLINE DATI, INFORMAZIONI, IMMAGINI E VIDEO SU CASE E EDIFICI, REPERTI, AFFRESCHI CON CONNESSA BIBLIOGRAFIA E POSSIBILITÀ DI INCROCIARE DATI – UN NUOVO PASSO IMPORTANTE NEL PROCESSO DI DIGITALIZZAZIONE CHE…

-

Condividi questo articolo


Emanuela Minucci per www.lastampa.it

 

pompei pompei

Pompei a portata di divano. Sembra un sogno ma da oggi basterà uno smartphone per visitare il parco archeologico. C’è voluto parecchio tempo, ma gli archivi digitali di «Open Pompeii» (un immenso patrimonio di dati raccolti in decenni) da oggi saranno alla portata di tutti con un click, per consultazione, studio e approfondimento. Un archivio di vetro trasparente, disponibile e accessibile a tutti, non solo a studiosi e con possibilità di interagire e integrare informazioni utili.

 

via dell abbondanza 3 via dell abbondanza 3

E' una «rivoluzione» nella consultazione dei dati sul patrimonio archeologico del Parco, nell'ottica della massima accessibilità e interattività nella ricerca e nella fruizione, spiega una nota. Disponibili on line dati, informazioni, immagini e video su ciascuna struttura archeologica, case e edifici, reperti, affreschi presenti o distaccati, con indicazione della loro provenienza e attuale dislocazione, ad esempio in un museo o in deposito, con connessa bibliografia e possibilità di incrociare dati. Un passo avanti nella ricerca, a disposizione di visitatori, studiosi, operatori turistici, guide o anche semplicemente appassionati, che potranno accedere al sistema da qualsiasi dispositivo. Il sistema sarà anche accessibile attraverso l'App My Pompeii.

 

la casa delle nozze d argento 6 la casa delle nozze d argento 6

«Un'operazione che si può definire radicale e coraggiosa e che si inserisce nello sforzo più ampio del Ministero della Cultura - sottolinea il direttore del Parco archeologico Gabriel Zuchtriegel - Attraverso il Piano nazionale di digitalizzazione del patrimonio culturale dell'Istituto centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale - Digital Library, il Ministero sta attuando un processo di trasformazione digitale, di tutti i luoghi della cultura statali che possiedono, tutelano, gestiscono e valorizzano i Beni Culturali, nell'ottica oltre che della piena accessibilità anche del miglioramento della tutela e della conoscenza del patrimonio. Con Open Pompeii raggiungiamo un importante traguardo in questo ambito, ma non è assolutamente un punto d'arrivo: la digitalizzazione continuerà anche nei prossimi anni e proprio per questo il feedback degli stessi utenti sarà preziosissimo».

 

la casa dei casti amanti 4 la casa dei casti amanti 4

La consultazione delle informazioni è basata su un'interfaccia semplice e intuitiva che, mediante una mappa, permette all'utente di interagire con il sistema e visualizzare i vari livelli informativi, navigando tra regioni, insule, unità catastali e vani. Utilizzando il motore di ricerca integrato, è possibile ricercare le informazioni desiderate circa unità catastali o reperti archeologici. La banca dati che alimenta il sistema informativo Open Pompeii è frutto di un'aggregazione di dati provenienti dai principali sistemi gestionali in uso a Pompei.

la casa delle nozze d argento 3 la casa delle nozze d argento 3 la casa delle nozze d argento 1 la casa delle nozze d argento 1 domus dei vettii 5 domus dei vettii 5 domus dei vettii 3 domus dei vettii 3 domus dei vettii 1 domus dei vettii 1 la casa delle nozze d argento 5 la casa delle nozze d argento 5 via dell abbondanza 1 via dell abbondanza 1 via dell abbondanza 2 via dell abbondanza 2 casa dei pittori al lavoro 3 casa dei pittori al lavoro 3 domus dei vettii domus dei vettii la casa delle nozze d argento 2 la casa delle nozze d argento 2 domus dei vettii 2 domus dei vettii 2 la casa dei casti amanti 1 la casa dei casti amanti 1 domus dei vettii 4 domus dei vettii 4 la casa dei casti amanti 2 la casa dei casti amanti 2 la casa dei casti amanti 3 la casa dei casti amanti 3 la casa delle nozze d argento 4 la casa delle nozze d argento 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

MYRTA MERLINO, CHE CARATTERINO: FA INCAZZARE TUTTI QUELLI CHE LAVORANO CON LEI – IL DURISSIMO COMUNICATO SINDACALE CONTRO LA CONDUTTRICE: “HA COMPORTAMENTI INCIVILI E MALEDUCATI; INFLUENZA LA POSSIBILITÀ DI PROLUNGARE CONTRATTI DI PERSONALE SPECIALIZZATO CHE LAVORA PROFESSIONALMENTE NELLA NOSTRA AZIENDA E CONDIZIONA LE TURNAZIONI DEL PERSONALE INTERNO CON MOTIVAZIONI CHE NON POSSONO ESSERE CONSIDERATE NÉ DI TIPO PROFESSIONALE E NÉ DI TIPO ETICO” – CHI HA LAVORATO CON LEI SNOCCIOLA RICORDI VELENOSI, DAL LANCIO DI UNO SGABELLO AGLI ASSISTENTI DI STUDIO “USATI” PER PRENOTARE LA CERETTA – E C’E’ CHI LE SPALMA LA CREMA AI PIEDI…

politica

DAGOREPORT! - NELLA GIUNGLA DEI SONDAGGI, QUELLO CHE È CERTO È CHE IL CARROCCIO NON TIRA AL NORD COME UNA VOLTA E OGGI SALVINI HA IL SUO BACINO DI CONSENSI NEL CENTROSUD, ABBANDONATO DALLA VECCHIA LEGA DI ZAIA E FEDRIGA - L’ATTIVISMO SFRENATO DEL CAPITONE, CHE TANTO IRRITA SIA LA MELONI CHE IL QUIRINALE, È MOTIVATO DALLA SFIDA CHE VEDE CONTRAPPOSTI ATTILIO FONTANA E LETIZIA MORATTI. L’EROE DEL PAPEETE SA BENISSIMO CHE SE PERDE LA LOMBARDIA, E’ FINITO. IN SOCCORSO DI SALVINI, È SPUNTATO IL MINORINO MAJORINO, APICE DEL TAFAZZISMO DEL PD….

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO NO "PUBLISPEI" NO PARTY! – PER FESTEGGIARE I 50 ANNI DELLA CASA DI PRODUZIONE, FESTONE NEL CAFÉ DI VIA DELLA CONCILIAZIONE A ROMA – CON LINO BANFI, SCORTATO DALLA FIGLIA ROSANNA E DA ELEONORA GIORGI, C'ERA IL TRIO DI TESTE D'ARGENTO CHRISTIAN DE SICA, GIULIO SCARPATI E NINETTO DAVOLI – E POI ARISA CON UN “PAGLIA E FIENO” CHE SI FA A MIAMI DI VERDONIANA MEMORIA E UN INGELATINATO EDOARDO PESCE CON I CALLI SULLE MANI (È TORNATO AL PUB DI SAN LORENZO O FA SOLO BOXE?)

viaggi

salute