QUANDO IL DESTINO TI E' ANVERSA - UN’ADOLESCENTE TRANSGENDER È STATA VIOLENTATA DA TRE UOMINI DURANTE LA SUA PRIMA NOTTE DA DONNA IN UN CLUB GAY DI ANVERSA - QUANDO È USCITA PER PRENDERE UN PO’ DI ARIA FRESCA, IN TRE L’HANNO CARICATA SU UN TAXI E PORTATA IN UN APPARTAMENTO DOVE È STATA VIOLENTATA A TURNO – LA VITTIMA È RIUSCITA A SCAPPARE SOLO DOPO AVER…

-

Condividi questo articolo

Alix Amer per "www.ilmessaggero.it"

 

stupro  stupro 

Un’adolescente transgender è stata violentata da tre uomini durante la sua prima notte da donna, la polizia ha ricostruito l’accaduto, arrestato i colpevoli che ora sono a processo. L’adolescente era uscita con due amici al club gay Red & Blue di Anversa, dove sarebbe stata molestata da un uomo di 34 anni.

 

Quando è uscita per prendere un po’ di aria fresca, l’uomo e altri due, di 24 e 25 anni, la seguirono e la misero di forza in un taxi mentre lei era confusa su quello che stava succedendo.

 

 stupro  stupro

Nel taxi, il 24enne, cominciò a toccarla. Poi è stata portata in un appartamento nel distretto di Deurne di Anversa, dove è stata violentata a turno dai tre uomini, secondo quanto ricostruito dai media locali. 

 

La vittima è riuscita a scappare solo dopo aver morso uno degli uomini nelle parti intime. L’avvocato della ragazza ha dichiarato: «La mia cliente è transgender. Quella notte era la prima volta che usciva da donna, cosa che rende i fatti più gravi». E ha chiesto un risarcimento ai tre presunti colpevoli.

 

stupro stupro

Nel frattempo, i pubblici ministeri hanno chiesto condanne a sei anni di prigione per i tre sospettati. I quali inizialmente hanno detto ai poliziotti che non erano nel club Red & Blue e negato anche di avere avuto contatti con la vittima, anche se hanno cambiato versione dopo che i risultati del Dna li inchiodavano.

 

L’avvocato del 34enne ha detto: «Il mio cliente non nega più che si siano verificati atti sessuali, ma non è accaduto contro la volontà della vittima».

stupro stupro

 

Gli altri due sospetti hanno anche negato di aver violentato l’adolescente, dicendo che il sesso era consensuale. Il trio tornerà in tribunale l’11 luglio per il processo.

sTupro 5 sTupro 5 stupro 4 stupro 4 stupro 1 stupro 1 stupro 3 stupro 3 stupro stupro

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute