"HANNO CHIUSO TUTTI I VOLI AEREI DAL SUDAFRICA, SAREI DOVUTO TORNARE LA PROSSIMA SETTIMANA DOPO LA FINE DI UNA SERIE DI INCONTRI…" - L'EX MINISTRO DELL'ISTRUZIONE LORENZO FIORAMONTI E' RIMASTO BLOCCATO IN SUDAFRICA, DOPO IL BLOCCO DEI VOLI PER LA DIFFUSIONE IN AFRICA DELLA NUOVA PERICOLOSA VARIANTE DEL VIRUS: "QUI SONO MOLTO RISENTITI DAL FATTO CHE NON APPENA COMUNICATA QUESTA VARIANTE IL MONDO SEMBRA AVERGLI VOLTATO LE SPALLE…" - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da https://video.corriere.it

lorenzo fioramonti 1 lorenzo fioramonti 1

 

"Hanno chiuso tutti i voli aerei dal Sudafrica, sarei dovuto tornare la prossima settimana dopo la fine di una serie di incontri. Ora vediamo come andrà". A parlare, raggiunto telefonicamente in Sudafrica dal programma di Rai Radio1 "Un Giorno da Pecora", è l'ex ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti, attualmente bloccato nel Paese africano dove si trova per partecipare a un evento del Forum Ambrosetti.

 

lorenzo fioramonti 5 lorenzo fioramonti 5

È una decisione giusta quella dell'Italia (e dell'Europa) che ha scelto di bloccare i voli provenienti dal Paese i cui si trova? "Dico solo una cosa, i Paesi che tracciano e sequenziano i virus sono pochi, punire quei Paesi che fanno attività scientifica rischia di diventare un disincentivo a condividere le informazioni. Qui sono molto risentiti dal fatto che non appena comunicata questa variante il mondo sembra avergli voltato le spalle". Com'è la situazione ora in Sudafrica? "Fino a ieri come contagi erano molto sotto l'Europa, vedremo cosa succederà - ha detto - per ora il Paese è in una condizione normale, con le mascherine che ad esempio si mettono al chiuso".

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGOREPORT! IO SO’ GIORGIA E TU NON SEI NESSUNO - TRA INTERVISTE SU CORRIERE E REPUBBLICA E POST SU FACEBOOK, MELONI HA VOLUTO RIBADIRE CHE IL NOMIGNOLO DI DUCETTA SE L’È PROPRIO MERITATO. IN CAMPO CI SONO SOLO IO, IO, IO E IL GOVERNO MIO. TUTTE LE SPARATE DI SALVINI (MAI CITATO NELLE INTERVISTE, AL PARI DI BERLUSCONI) SE LE È INTESTATE (DAL NO-POS FINO A 60 EURO AL TETTO AL CONTANTE) PER RIBADIRE CHE IL SUO GOVERNO È UNITO. E LEI DEVE ESSERE IL CAPO. E LO FA CON IL CIPIGLIO CON CUI WANNA MARCHI DECANTAVA LE SUE "OFFERTE". "D'ACCORDO?!" - MA ANCHE LA DUCETTA HA COMMESSO UN MADORNALE ERRORE POLITICO: L’INCONTRO FACCIA A FACCIA CON CICCIO CALENDA…

business

MI È SCAPPATO UN CETO (MEDIO) – STEFANO LEPRI RISPONDE A MASSIMO GIANNINI, CHE IERI IN UN EDITORIALE AVEVA PARLATO DEL “CETO MEDIO TRADITO”: “NEGLI ULTIMI 30 ANNI I REDDITI CHE DAVVERO SI SONO ABBASSATI SONO QUELLI DEI GIOVANI. SONO STATI INVECE PROTETTI I REDDITI DEGLI ANZIANI. DUE ESEMPI DI CETO MEDIO POSSONO ESSERE UN COMMERCIANTE E UN IMPIEGATO: IL PRIMO PAGA MOLTE MENO TASSE, LAMENTANDOSENE PERÒ PIÙ DEL SECONDO CHE SUBISCE TRATTENUTE A CUI HA FATTO L'ABITUDINE. PUÒ CAPITARE CHE A LAVORI CON MAGGIOR PRESTIGIO SOCIALE CORRISPONDANO REDDITI PIÙ BASSI. DAVVERO, CHE COSA INTENDIAMO PER CETO MEDIO?”

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…