RUBLO NON OLET - “IL FATTO” FA I CONTI IN TASCA A MATTEO RENZI PER I SETTE MESI PASSATI NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DELIMOBIL, L’AZIENDA RUSSA DI SERVIZI DI CAR-SHARING - MATTEUCCIO AVREBBE PORTATO A CASA 40 MILA EURO DAL GRUPPO DI MOSCA - SE AVESSE CONCLUSO IL SUO MANDATO, CON SCADENZA NEL 2024, PROBABILMENTE AVREBBE MESSO IN BANCA UN COMPENSO TRA I 200 E 230 MILA EURO…

-

Condividi questo articolo


MATTEO RENZI IN SENATO. MATTEO RENZI IN SENATO.

Estratto dell’articolo di Stefano Vergine e Valeria Pacelli per il “Fatto quotidiano”

 

Il 24 febbraio, subito dopo l'annuncio dell'invasione dell'Ucraina da parte di Vladimir Putin, Matteo Renzi ha fatto sapere di essersi dimesso il giorno stesso dal consiglio d'amministrazione della Delimobil. Si tratta di un'azienda russa di servizi di car-sharing […] fondata e controllata da Vincenzo Trani […] capo della Camera di Commercio italo-russa, Delimobil ha come suo secondo azionista il gruppo Vtb, seconda banca di Stato russa, considerata la più vicina a Putin e anche per questo finita sotto sanzioni di Usa e Ue già nel 2014 in seguito all'annessione della Crimea.

delimobil car sharing in russia3 delimobil car sharing in russia3

 

[…] Renzi è entrato nel board di Delimobil nell'agosto del 2021, quando la società, registrata in Lussemburgo, stava cercando di ottenere il via libera dalla Sec (la Consob americana) per quotarsi a Wall Street. Ma quanto ha guadagnato lecitamente il senatore italiano nei sette mesi circa in cui ha rivestito il ruolo di consigliere d'amministrazione di Delimobil?

 

Un'informazione rilevante, visto che Renzi è un politico che avrebbe ricevuto denaro russo, lecito e tracciabile, e la società privata per cui ha lavorato è partecipata da un'azienda di Stato straniera.

Vincenzo Trani Vincenzo Trani

 

Né il leader di Italia Viva né Delimobil hanno fornito informazioni utili […] il mandato di Renzi scadeva nel 2024. Tre anni di lavoro che avrebbero assicurato al leader di Italia Viva un incasso complessivo compreso tra 200 e 230 mila euro […] […] la somma annua lorda per ognuno di loro è compresa tra i 66 mila e 77 mila euro.

 

Il senatore Renzi non ha incassato, però, tutti questi soldi, visto che ha fatto parte del board di Delimobil da agosto del 2021 al febbraio del 2022. Sono sette mesi, equivalenti a una indennità complessiva lorda compresa tra 38.500 euro e 45.500 euro. Questo è quanto il politico italiano dovrebbe aver guadagnato da Delimobil. Non molto rispetto a quanto avrebbe potuto ricevere se fosse rimasto nel cda fino alla scadenza.

DELIMOBIL DELIMOBIL VINCENZO TRANI 1 VINCENZO TRANI 1 delimobil car sharing in russia. delimobil car sharing in russia.

 

Condividi questo articolo

media e tv

"E' NATA MIA FIGLIA MA NON E' DI ANDREA PEZZI, CON LUI CI SIAMO LASCIATI" – DOPO TOTTI E ILARY, WANDA NARA E ICARDI, LA MARCUZZI E PAOLO CALABRESI, E’ FINITA ANCHE LA STORIA TRA CRISTIANA CAPOTONDI E ANDREA PEZZI: “SIAMO SEPARATI DA PIU’ DI UN ANNO E MEZZO MA GLI HO CHIESTO DI STARMI ACCANTO PER LA NASCITA DI MIA FIGLIA ANCHE SE NON ERA LUI IL PADRE. ANNA E’ VENUTA ALLA LUCE VENERDI’ 16 SETTEMBRE…” – IN PASSATO L'ATTRICE AVEVA DICHIARATO DI NON AVER AVUTO PER UN PERIODO DI TEMPO RAPPORTI SESSUALI CON IL...

politica

business

cronache

MA CHE RAZZO FATE! – PROVE TECNICHE DI GUERRA ANCHE IN ESTREMO ORIENTE: COREA DEL SUD E STATI UNITI LANCIANO 6 MISSILI TERRA-TERRA NEL MARE CINESE ORIENTALE. UNO PERÒ SI SCHIANTA AL SUOLO A GANGNEUNG, NEL NORD-EST DELLA COREA DEL SUD – È LA RISPOSTA AL DITTATORE NORDCOREANO CICCIO KIM CHE AVEVA SPARATO UN RAZZO BALISTICO SOPRA IL GIAPPONE FACENDO SUONARE LE SIRENE ANCHE A TOKYO – È STATA CONVOCATA PER LE 21 UNA RIUNIONE DI EMERGENZA DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA DELL’ONU - VIDEO

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute