A SCIAMANO ARMATA - IL NIGERIANO IN FUGA DAL SUO PAESE PERCHÉ LA FAMIGLIA VOLEVA FARNE UNO SCIAMANO. CRISTIANO PENTECOSTALE, NON VOLEVA: “AVREI DOVUTO UCCIDERE QUALCUNO CHE SI FOSSE MESSO CONTRO DI ME” - I PARENTI GLI LANCIANO UNA "MALEDIZIONE" E LUI, CONVINTO DI ESSERNE VITTIMA PERCHE' AFFETTO DA ASMA, CHIEDE ASILO POLITICO ALLA COMMISSIONE TERRITORIALE CHE LO RIMBALZA. MA POI IL TRIBUNALE DI BOLOGNA GLI CONCEDE IL PERMESSO SOSTENENDO CHE...

-

Condividi questo articolo

Da http://www.liberoquotidiano.it

 

Ci sono i malefici della famiglia, i decessi inattesi, la stregoneria nella scelta di concedere a un nigeriano il permesso di soggiorno per motivi umanitari. L' uomo è cristiano pentacostale, ha studiato solo alla scuola primaria ed è analfabeta. Per sopravvivere in Nigeria realizza sculture in legno. Quando nel 2010 gli muore il padre emerge la sua natura semi-sovrannaturale, sacerdote sciamano dai poteri spirituali non indifferenti.

La famiglia vorrebbe che sia lui a prendere il posto del genitore "santone", ma il nigeriano di fronte ai giudici italiani fa mettere a verbale la sua contrarietà a quel ruolo. «Sono cristiano e avrei dovuto uccidere qualcuno che si fosse messo contro di me o prendergli le cose che volevo. Coi poteri spirituali». I parenti-serpenti, però, prendono male quel rifiuto e gli lanciano contro una sorta di maledizione. Da cosa lo deduce? Il nigeriano ha l' asma.

stregoneria africana stregoneria africana stregoneria africana 2 stregoneria africana 2

Lo spirito maligno dell'asma. L' africano dà questa versione nella richiesta di asilo politico. Un racconto giudicato «non credibile» dalla Commissione territoriale di Cesena-Forlì perché «generico e incoerente, soprattutto in riferimento al fatto di aver subìto le minacce prima di lasciare il Paese». Ma il Tribunale di Bologna sostenendo che in Nigeria si pratica davvero la stregoneria gli concede il permesso e non lo rispedisce in patria.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

L'ITALIA SPROFONDA E IL BANANA FA I QUATTRINI - OGGI SILVIO BERLUSCONI, CON UNA RICCHEZZA SALITA A QUASI 6 MILIARDI, HA ANCORA PIÙ SOLDI RISPETTO ALL’ULTIMA CLASSIFICA STILATA PRIMA DELLA PANDEMIA DA "FORBES", CHE LO HA DESCRITTO COME “COLUI CHE HA PORTATO IN ITALIA IL TELEFILM STATUNITENSE BAYWATCH” - IL TITOLO DI MEDIASET CHE VOLA IN BORSA NONOSTANTE LA GUERRA CON VIVENDI, GLI AFFARI CON MONDADORI E BANCA MEDIOLANUM: ALTRO CHE QUIRINALE, IL CAIMANO SI GODE IL PORTAFOGLI...

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute