È STATO ISOLATO NEL LABORATORIO DELL'OSPEDALE SACCO DI MILANO VIRUS (MONKEYPOXVIRUS) RESPONSABILE DELL'EPIDEMIA DI VAIOLO DELLE SCIMMIE PRESENTE IN EUROPA – ORA SARÀ POSSIBILE VERIFICARE L'EFFICACIA DI FARMACI ANTIVIRALI E TESTARE LA RISPOSTA ANTICORPALE DEI PAZIENTI CHE HANNO CONTRATTO L'INFEZIONE – L'INFETTIVOLOGO MATTEO BASSETTI: “SIAMO A OLTRE 300 CASI IN OLTRE 20 PAESI. NELLE PROSSIME ORE/GIORNI ARRIVEREMO A MIGLIAIA DI CASI, SERVE LA QUARANTENA PER GLI INFETTI E I LORO CONTATTI STRETTI PER 21 GIORNI” - IN ITALIA SONO DISPONIBILI 5 MILIONI DI VACCINI ANTI VAIOLO…

-

Condividi questo articolo


R.P. per “il Messaggero”

Vaiolo delle scimmie nel mondo 25 maggio 2022 Vaiolo delle scimmie nel mondo 25 maggio 2022

 

È stato isolato nel laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle Bioemergenze dell'ospedale Sacco il monkeypoxvirus responsabile dell'epidemia attualmente presente in Europa. «Questo rappresenta un importante risultato per la ricerca scientifica», spiega la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, «in quanto sarà possibile saggiare l'attività di farmaci antivirali e testare la risposta anticorpale dei pazienti che hanno contratto l'infezione e della quota di popolazione vaccinata contro il virus del vaiolo».

 

Vaiolo delle scimmie Vaiolo delle scimmie

Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa nel frattempo ha detto che in Italia esiste «già la disponibilità di 5 milioni di dosi di vaccino anti vaiolo, quindi siamo preparati eventualmente nel procedere qualora ve ne fosse la necessità». Ancora: «Sul vaiolo delle scimmie dobbiamo dire con chiarezza che non siamo di fronte a un'emergenza. Siamo di fronte ad una situazione che deve essere attenzionata e monitorata: la malattia non è paragonabile al Covid e non colpisce tutta la popolazione perché chi è stato vaccinato contro il vaiolo, circa il 40% della popolazione, ha già una protezione indicativamente dell'85%.

 

Evoluzione pustole vaiolo delle scimmie Evoluzione pustole vaiolo delle scimmie

Quindi è uno scenario diverso che deve essere monitorato». Dello stesso avviso il ministro della Salute Roberto Speranza: «Capisco la preoccupazione, ma è una situazione del tutto diversa, imparagonabile a quella che abbiamo già vissuto con il Covid. La nostra rete di sorveglianza, di monitoraggio, sia a livello europeo che a livello nazionale, è stata attivata come è giusto che sia e quindi dobbiamo seguirla con grande attenzione». Meno tranquillizzanti le parole dell'infettivologo Matteo Bassetti: «Siamo a oltre 300 casi in oltre 20 Paesi. Nelle prossime ore/giorni arriveremo a migliaia di casi, tanto che credo sia inutile continuare a dare numeri». Bassetti inoltre chiede la «quarantena per gli infetti» contagiati da vaiolo delle scimmie «e i loro contatti stretti per 21 giorni, come fatto da Gran Bretagna e altri Paesi».

Vaiolo delle scimmie 6 Vaiolo delle scimmie 6

 

Di certo, si muove anche l'Unione europea, nel timore che i 200 casi di vaiolo emersi finora siano solo una punta dell'iceberg, e che la diffusione sia molto più vasta. La Commissione Ue, attraverso l'Autorità europea per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (Hera) sta lavorando ad un acquisto centralizzato di vaccini e antivirali contro il vaiolo delle scimmie. La vaccinazione sarà in ogni caso limitata «a casi molto specifici» dato che trasmissibilità e rischio connessi al vaiolo delle scimmie «non è comparabile» con il Covid.

Vaiolo delle scimmie 3 Vaiolo delle scimmie 3 vaiolo delle scimmie 2 vaiolo delle scimmie 2 vaiolo delle scimmie 1 vaiolo delle scimmie 1 Vaiolo delle scimmie 2 Vaiolo delle scimmie 2 Vaiolo delle scimmie Vaiolo delle scimmie Vaiolo delle scimmie 5 Vaiolo delle scimmie 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGO-RETROSCENA! – DURANTE LE SETTIMANALI TELEFONATE CON DRAGHI, IL TORMENTONE DI GRILLO E' DI PERCULARE "LA POCHETTE CHE CAMMINA", FINCHE' MARIOPIO UN BEL GIORNO SBOTTA: “MA SE LO RITIENI INADEGUATO, PERCHÉ NON LO MANDI VIA? BUTTALO FUORI!” - LA BATTUTA INOPPORTUNA DI DRAGHI E' STATO POI GIRATA DA GRILLO A SUO MERITO, DAVANTI A CONTE: "MA COME, TI HO PURE DIFESO DA DRAGHI CHE VOLEVA CHE TI CACCIASSI!" - E SCATTA LA VENDETTA DI TRAVAGLIO E DEI COLONNELLI DEI 5STELLE (TAVERNA, FICO, CRIMI) SU GRILLO CHE NON VUOLE L'ADDIO A DRAGHI NE' LA DEROGA AL SECONDO MANDATO - ALL’INSIPIENZA POLITICA DI DRAGHI E GRILLO, ALLA FINE CI METTE UNA PEZZA MATTARELLA.... 

business

cronache

DATECE UBER! – CHE VERGOGNA: ALL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO I TASSISTI SI RIFIUTANO DI ACCOMPAGNARE I PASSEGGERI NEI QUARTIERI VICINI COME OSTIA, ACILIA, CASAL PALOCCO O SPINACETO. LA SPIEGAZIONE È SEMPLICE: INCASSANO TROPPO POCO RISPETTO AI CLIENTI CHE VANNO IN CENTRO, COSTRETTI A SGANCIARE ALMENO 50 EURO - LA TESTIMONIANZA DI UN UOMO CHE SI È VISTO RIFIUTARE DA TUTTI GLI AUTISTI: “ALLA FINE MI SONO RIVOLTO A DUE FINANZIERI CHE HANNO INTIMATO A UN TASSISTA DI FARMI SALIRE. MA UNA VOLTA A BORDO…” - VIDEO

sport

“A PENSAR MALE SI FA PECCATO, MA SPESSO CI SI AZZECCA” – UNA LETTRICE MALIZIOSA SCRIVE A FRANCESCO MERLO: “IL GESTO DI BERRETTINI NON MI PARE COMMOVENTE. NON ERA TENUTO A FARE IL TAMPONE, E NE HA FATTI DUE, TANTO PER ESSERE SICURO DI ESSERE POSITIVO. VIENE IL SOSPETTO CHE VOLESSE TROVARE UNA SCUSA PER NON SCENDERE IN CAMPO” – RISPOSTA: “C'È UN CONCENTRATO DI ARCITALIANO, CHE SICURAMENTE BERRETTINI NON MERITA. SI COMINCIA CON IL MALANNO COME VIRTÙ. C'È IL BORGHESE STANCO DI LONGANESI, QUINDI IL MORETTI DI 'MI SI NOTA DI PIÙ'. INFINE C'È..."

cafonal

CAFONALINO PALLONARO - SI STAVA MEGLIO QUANDO C'ERA MATARRESE? L'EX PRESIDENTE DELLA SERIE A E DELLA FIGC HA PRESENTATO AL SALONE D'ONORE DEL CONI IL SUO LIBRO "E ADESSO PARLO IO": "SONO RATTRISTATO NEL CONSTATARE IL MOMENTO CRITICO CHE STA VIVENDO IL CALCIO ITALIANO. NON VOGLIO FARE PROCESSI, MA VI SIETE INCATTIVITI" - AD ASCOLTARLO C'ERANO I PRESIDENTI DELLA LAZIO, CLAUDIO LOTITO, E DELLA LEGA DI A, LORENZO CASINI. PRESENTI ANCHE GABRIELE GRAVINA, LUCA PANCALLI, VITO COZZOLI, GIANCARLO ABETE E FRANCESCO GHIRELLI, OLTRE AL PADRONE DI CASA GIOVANNI MALAGÒ E… - FOTO

viaggi

salute