STROMBOLI DI TERRORE - IL VULCANO TORNA A FARSI SENTIRE CON UN’ERUZIONE, PRECEDUTA DA UN FORTE BOATO, CHE HA FATTO SCATTARE IL PANICO FRA I TURISTI CHE SI SONO RADUNATI IN PIAZZA - I VIGILI DEL FUOCO SONO  IN AZIONE PER SPEGNERE I FOCOLAI – IL CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE BORRELLI: "HA CAUSATO UNO TSUNAMI DI 30 CENTIMETRI" – LA SPAVENTOSA FUGA DEI TURISTI IN BARCA INSEGUITI DALLA NUBE DI FUMO NERO (VIDEO)

-

Condividi questo articolo

 

 

 
 

eruzione stromboli 7 eruzione stromboli 7

Dopo le violente esplosioni di inizio luglio, che hanno causato la morte di un escursionista, il cratere del vulcano Stromboli torna a farsi sentire. Intorno alle 12 di mercoledì 28 agosto è avvenuta un’altra forte esplosione, con ricaduta di sabbia, cenere e altro materiale vulcanico.

eruzione stromboli 6 eruzione stromboli 6

 
Al momento non si segnalano danni a persone o cose, tranne piccoli focali d’incendio sul versante di Ginostra del Vulcano. «È stata una botta come la volta scorsa con ricaduta di cenere e lapilli. La differenza è che la volta scorsa era ricaduta su Ginostra ora su Stromboli», ha dichiarato un testimone al Corriere.

eruzione stromboli 1 eruzione stromboli 1 eruzione stromboli 11 eruzione stromboli 11 eruzione stromboli 10 eruzione stromboli 10 stromboli stromboli eruzione stromboli 9 eruzione stromboli 9 eruzione stromboli 12 eruzione stromboli 12 eruzione stromboli 13 eruzione stromboli 13 eruzione stromboli 14 eruzione stromboli 14 eruzione stromboli 2 eruzione stromboli 2 eruzione stromboli 3 eruzione stromboli 3 eruzione stromboli 4 eruzione stromboli 4 eruzione stromboli 5 eruzione stromboli 5 eruzione stromboli 8 eruzione stromboli 8

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute