I TAMPONI SONO A PAGAMENTO PER TUTTI? – LUCIANO NOBILI (ITALIA VIVA) RACCONTA ALLE “IENE” DELLA FILA AL PRESIDIO MEDICO DI PALAZZO SAN MACUTO, DOVE SI FANNO I TEST AI PARLAMENTARI: “NE FANNO ALMENO 200 A SETTIMANA”: "MOLTI COLLEGHI LO USANO COME STRUMENTO PER IL GREEN PASS. M’HA FATTO UN PO’ SPECIE PERCHÉ CHIEDIAMO A TUTTI DI VACCINARSI" - NON SOLO: FICO SOSTIENE CHE LI PAGA IL FONDO ASSICURATIVO DEL PARLAMENTO. MA C’È QUALCOSA CHE NON TORNA - IL SERVIZIO NELLA PUNTATA DI STASERA

- -

 

- -

 

-

Condividi questo articolo


 

DAGONEWS

luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari

Stasera riparte la nuova stagione de “Le Iene” e, tra i servizi che andranno in onda ce ne sarà uno che sicuramente farà molto discutere, firmato da Marco Occhipinti e Filippo Roma.

 

La domanda da cui partono "le Iene" è: È vero che le regole di prevenzione sanitaria in materia di Covid sono uguali per tutti? Filippo Roma è  andato a chiederlo direttamente ai parlamentari.

 

Tra le molte dichiarazioni, spunta un aneddoto gustoso di Luciano Nobili: il deputato di “Italia Viva” ha raccontato che quando è andato a fare un tampone per partecipare a un programma Mediaset ha trovato la fila a palazzo San Macuto, dove c'è un presidio medico con almeno 5 persone adibite al servizio tamponi dalla mattina al pomeriggio.

luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari

 

Il presidio di Palazzo San Macuto, stando a quanto riferisce Nobili, fa circa 200 tamponi a settimana: "mi ha stupito sapere quando sono andato a fare un tampone recentemente che molti colleghi lo usano come strumento per il green pass m’ha fatto un po’ specie perché insomma chiediamo a tutti di vaccinarsi..."

 

Non solo. Il presidente della Camera Roberto Fico ha risposto alle Iene che i tamponi  sono pagati dal fondo assicurativo del Parlamento. Ma c’è qualcosa che non quadra. Il fondo funziona così: tu paghi la prestazione e soltanto successivamente l’assicurazione rimborsa i deputati. Qui invece nessuno tira fuori un euro.

 

SCREENING DEI PARLAMENTARI A PALAZZO SAN MACUTO SCREENING DEI PARLAMENTARI A PALAZZO SAN MACUTO

 

Roberto Fico sostiene inoltre che il servizio non incida sul bilancio della Camera ma Sergio Rizzo, interpellato sempre dalle “Iene”, spiega che nel bilancio della Camera le voci riguardanti l'assistenza sanitaria sono salite dai 745.000 € del 2020 ai 2,4 milioni del 2021. Una differenza di  1 milione e 700mila euro. A cosa si devono questi costi? Forse proprio a quei tamponi?

PALAZZO SAN MACUTO PALAZZO SAN MACUTO

roberto speranza nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari roberto speranza nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari

luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari 2 luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari 2 PALAZZO SAN MACUTO PALAZZO SAN MACUTO giuseppe conte nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari 4 giuseppe conte nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari 4 matteo salvini nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari matteo salvini nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari

 

luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari 3 luciano nobili nel servizio delle iene sui tamponi gratis ai parlamentari 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

MOVIMENTO “MARI-STELLI” - IL PORTAVOCE DI LUIGI DI MAIO, PEPPE MARICI, CHE DOMENICA SPOSA LA VICE-MINISTRA ALL’ECONOMIA LAURA CASTELLI, SI CONFIDA CON TELESE: “IL NOSTRO È UNA SORTA DI ‘AMORE A CINQUE STELLE’, MA NON È UN FILM DEI VANZINA” - “PER VEDERCI DI PIÙ ABBIAMO DOVUTO OCCUPARCI DI INTERNAZIONALIZZARE IL MADE IN ITALY ALLA FARNESINA. LAURA È UNA GRANDE CUOCA. È LA REGINA DELLO SVUOTAFRIGO. QUALSIASI COSA TROVI NE TRAE UN GRANDE PIATTO. HO DOVUTO FARE UN SERIO ACCORDO POLITICO CON LEI. PUÒ STARE ANCHE FINO ALLE TRE SUL DIVANO, A STUDIARE UN DOSSIER, MA IL LETTO È SACRO. QUANDO VIENE A DORMIRE…”

business

PULIZIE IN CORSO A ROCCA SALIMBENI: IL TESORO STA TRATTANDO CON LA COMMISSIONE EUROPEA PER TROVARE UN COMPROMESSO SULLA PROROGA DELL’USCITA DELLO STATO DA MPS. LA SPERANZA DEL GOVERNO È RIUSCIRE A RIMANERE NEL CAPITALE DEL “MONTE” ALMENO FINO ALL’AUTUNNO 2023. BISOGNA TAGLIARE I RAMI SECCHI E SNELLIRE GLI ATTIVI, PER POI VENDERE L’AZIENDA RISANATA E DIMAGRITA. A QUEL PUNTO UNICREDIT POTREBBE RIENTRARE IN PARTITA - L’IPOTESI MASSIAH COME AD E I 6,2 MILIARDI DI RISCHI LEGALI DA SBOLOGNARE A FINTECNA, SOCIETÀ DI CDP

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute