TOCCHIAMO BRUSAFERRO – IL PRESIDENTE DELL’ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ NON SI SBILANCIA: “NON MI SENTO ANCORA DI CONFERMARE O MENO CHE C’È UN TREND FAVOREVOLE. IL SUD MOSTRA DEI DATI DOVE LA CURVA NON SEMBRA IMPENNARSI. IL VIRUS NON GUARDA LE LATITUDINI, MA AI COMPORTAMENTI. LA MIGLIOR SOLUZIONE È AVERE UNA POPOLAZIONE IMMUNE…”

-

Condividi questo articolo

 

 

Coronavirus, Brusaferro: Non me la sento di sbilanciarmi sui trend

SILVIO BRUSAFERRO SILVIO BRUSAFERRO

(LaPresse) - "Più misure consecutive confermano il trend, più siamo sicuri che ci troviamo in una situazione favorevole. Non mi sento ancora di sbilanciarmi su confermare o meno che c'è". Così Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di Sanità, durante il punto stampa quotidiano alla Protezione civile.

 

Coronavirus, Brusaferro: Fondamentali le attenzioni in 'fase domiciliare'

reparto di terapia intensiva brescia 14 reparto di terapia intensiva brescia 14

(LaPresse) - La scommessa delle misure prese dal Governo misure "è fare in modo che non si riproducano in altre regioni le curve di Lombardia e delle zone più colpite". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, durante il punto stampa nella sede della Protezione Civile, evidenziando "la parte domiciliare".

 

coronavirus coronavirus

"Per fare in modo che la curva torni a scendere, il passaggio richiede misure di distanziamento sociale ma non può prescindere dal fatto che i nuovi positivi riducano in maniera drastica la possibilità di contagiare gli altri", aggiunge. Fondamentale dunque che "positivi, o sospetti, non trasmettano".

esodo a messina esodo a messina

 

Coronavirus, Brusaferro: Importante sperimentare farmaci in modo trasparente

(LaPresse) - "Credo senza entrare nel dettaglio del singolo farmaco, che sia importante sperimentare e farlo in modo trasparente, come sta succedendo, oltre a condividere informazioni con il mondo". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, durante il punto stampa nella sede della Protezione Civile. "Perché l'Italia in questo momento è pilota, suo malgrado, e può fornire utili info agli altri Paesi".

 

NUMERO DEI CASI CONFERMATI DI CORONAVIRUS IN ITALIA – GIMBE - AGGIORNAMENTO 23 MARZO 2020 NUMERO DEI CASI CONFERMATI DI CORONAVIRUS IN ITALIA – GIMBE - AGGIORNAMENTO 23 MARZO 2020

Coronavirus, Brusaferro: Curva al Sud non si impenna ma essere rigorosi

(LaPresse) - "Il Sud oggi mostra dei dati dove la curva non sembra impennarsi. Questo ci conforta da un lato ma dall'altro devo esprimere la mia preoccupazione per alcune foto viste su quotidiani locali dove si mostravano strade piene di gente. Non so se fossero episodiche. L'atteggiamento deve essere rigoroso". Lo dice il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, in conferenza stampa.

 

Coronavirus, Brusaferro: Virus non guarda latitudini ma comportamenti

sbarco a messina coronavirus 1 sbarco a messina coronavirus 1

(LaPresse) - "Il virus non guarda alle latitudini ma ai comportamenti". Lo dice il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, in conferenza stampa rispondendo a una domanda sul contagio al Sud.

 

Coronavirus, Brusaferro: Misure rallentano ma soluzione è popolazione immune

 (LaPresse) - "La miglior soluzione per evitare ulteriore circolazione del virus, a parte le misure di distanziamento, è quella di avere una popolazione immune". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, durante il punto stampa nella sede della Protezione Civile. Rallentare la corsa del virus "vuol dire lasciare il tempo ai nostri scienziati perché trovino terapie specifiche e vaccini"

sbarco a messina coronavirus 2 sbarco a messina coronavirus 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute