TUTTE LE STRADE PORTANO AI ROM - PER IL ROGO A CENTOCELLE DI SABATO PRENDE QUOTA LA PISTA DEI NOMADI CHE “SMALTIVANO RIFIUTI TOSSICI” - A RIDOSSO DEL PARCO DI CENTOCELLE AVEVANO TROVATO RIPARO ALCUNI ROM POI SGOMBERATI. FAMIGLIE CHE, FORSE, AVEVANO L'INTENZIONE DI NON CEDERE IL LORO TERRITORIO, A DISPETTO DELLA RIQUALIFICAZIONE AVVIATA DAL CAMPIDOGLIO CHE PREVEDE UNA SERIE DI BONIFICHE DELLA DISCARICA...

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di Valeria Di Corrado e Alessia Marani per “il Messaggero”

 

incendio roma incendio roma

Spunta la pista dei rom per il rogo degli autodemolitori a Centocelle, nella Capitale. Non sarebbe un caso che l'incendio che sabato ha tenuto sotto scacco fino a notte fonda il quadrante Sud-est della città, sia partito lungo la via Casilina, a ridosso del Parco archeologico e, soprattutto, del manufatto abbandonato che era stato la sede dell'associazione Nuova vita per l'accoglienza dei rom ospiti nell'ex campo Casilino 900.

 

È qui, in quest' angolo del parco, che avevano trovato riparo fino a pochi giorni fa alcuni nomadi cavallari poi sgomberati, come era accaduto nei mesi precedenti ad altri nuclei accampati nel pratone del Parco di Centocelle. Famiglie che, forse, avevano tutta l'intenzione di non cedere il loro territorio, a dispetto della riqualificazione avviata dal Campidoglio che prevede una serie di bonifiche della discarica lasciata tra i rovi, in pratica un centro di smistamento illegale dei rifiuti. E le fiamme di sabato hanno, di fatto, bloccato la programmazione.

incendio roma incendio roma

 

Ad avvalorare la pista dolosa, il fatto che ci siano più punti di innesco delle fiamme: oltre a quello a ridosso della Casilina, almeno un altro sarebbe stato localizzato più a monte. Qualcuno potrebbe avere utilizzato diavolina o stracci imbevuti di liquido infiammabile per alimentare la linea del fuoco, già sospinto dal forte vento (...)

INCENDIO ROMA INCENDIO ROMA incendio roma incendio roma incendio roma incendio roma incendio roma incendio roma incendio roma incendio roma incendio casalino roma 5 incendio casalino roma 5 incendio casalino roma 4 incendio casalino roma 4 incendio casalino roma 6 incendio casalino roma 6 incendio roma incendio roma

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

PIÙ REALITY DI COSÌ – SCOPPIA LA PROTESTA SUI SOCIAL IN SOSTEGNO DI MARCO BELLAVIA, EX CONDUTTORE DI “BIM BUM BAM”, RITIRATO DAL “GRANDE FRATELLO VIP”. NEL RPOGRAMMA AVEVA PARLATO DELLA SUA DEPRESSIONE MA, AL POSTO DI RICEVERE IL SOSTEGNO DEI COINQUILINI, È STATO BULLIZZATO E ISOLATO. PATRIZIA ROSSETTI: “SE HAI DEI PROBLEMI STAI A CASA TUA, FIGLIO MIO”. ELENOIRE FERRUZZI RINTUZZA: “QUESTO È FUORI, È PROPRIO SCEMO. VAI ALLA NEURODELIRI”. GIOVANNI CIACCI NE AVEVA CHIESTO L’ELIMINAZIONE DOPO AVER FRAINTESO UNA SUA FRASE E GEGIA… - VIDEO

politica

business

cronache

TI METTI IN TASCA IL REDDITO DI CITTADINANZA? E ALLORA NIENTE GRATTA E VINCI – LA DENUNCIA DI UN TABACCAIO DI LADISPOLI CHE SI È RIFIUTATO DI VENDERE UN GRATTA E VINCI A UN UOMO CHE SI ERA PRESENTATO NEL SUO LOCALE PRETENDENDO DI PAGARE CON LA CARTA DEL REDDITO DI CITTADINANZA. NON SOLO: IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO RACCONTA CHE C’È CHI VORREBBE COMPRARE SIGARETTE E CHI TENTA DI INVESTIRE I SOLDI ALLE SLOT MACHINE O AL LOTTO. “UNA SIGNORA MI HA DETTO CHE IL FUMO È UN VIZIO CHE DEVE ESSERE ESAUDITO COSÌ COME IL GIOCO…”

sport

cafonal

viaggi

salute