VA BENE CELEBRARE MICHAEL JACKSON, MA NON IGNORARE LA STORIA - POLEMICHE SU “MICHAEL”, IL BIOPIC SU "JACKO" DIRETTO DA ANTOINE FUQUA: NEL PRIMO TRAILER, MOSTRATO AL CINEMACON DI LAS VEGAS, NON SI FA ALCUN RIFERIMENTO AI PROBLEMI CON LA GIUSTIZIA DEL RE DEL POP, ACCUSATO DI MOLESTIE SESSUALE SU MINORI – PIUTTOSTO SI TRATTA DI UNA MEGA-POMPA CELEBRATIVA IN CUI… VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Estratto dell'articolo di Davide Cantire per www.movieplayer.it

 

Era già stato annunciato che Michael, il biopic dedicato a Michael Jackson diretto da Antoine Fuqua, sarebbe stata una celebrazione della vita e della carriera del Re del Pop, così nel primo trailer mostrato al CinemaCon di Las Vegas non compaiono scene controverse.

 

Jaafar Jackson interpreta michael jackson Jaafar Jackson interpreta michael jackson

Il filmato inizia con i fan isterici che urlano insieme a Jackson mentre è padrone del palcoscenico, passando tra le performance dei suoi più grandi successi come "Man in the Mirror" e "Thriller". Il film, che è ancora in fase di riprese, conterrà oltre 30 canzoni e ne ricreerà diverse performance, a partire dalla classica interpretazione di "ABC" dei Jackson 5 ad "American Bandstand".

 

[…] promette di essere uno sguardo approfondito sulla vita del musicista, compreso il peso che l'essere una superstar ha comportato per l'uomo timido e riservato dietro il moonwalk.

[…]

 

"Ci sono biopic e poi c'è Michael Jackson", ha ribadito King, che è stato anche produttore del film campione d'incassi Bohemian Rhapsody.

 

michael jackson 3 michael jackson 3

Jackson ha scalato le classifiche ed è entrato nella storia della cultura con classici come "Beat It", "Billie Jean", "Bad" e "Black or White". Ma ha anche dovuto affrontare molteplici accuse di abusi sessuali su minori: una causa del 1993 che coinvolgeva il cantante è stata risolta in sede civile e nel 2005 è stato processato e assolto per diverse accuse. Jackson è morto nel 2009 per un'overdose di propofol.

michael jackson 2 copia michael jackson 2 copia michael jackson 1 michael jackson 1 michael jackson michael jackson jaafar jackson il nipote di michael jaafar jackson il nipote di michael Michael Jackson Michael Jackson michael jackson new york post michael jackson new york post michael jackson 1 copia michael jackson 1 copia michael jackson michael jackson michael jackson 2 michael jackson 2

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – RISIKO BESTIALE A BRUXELLES! URSULA VON DER LEYEN, NONOSTANTE I VETI DEL TRIO TUSK-MACRON-SCHOLZ, S’ALLISCIA LA MELONI PER BLOCCARE I FRANCHI TIRATORI TRA POPOLARI E SOCIALISTI. MA L’INCIUCIONE SARÀ RIVELATO DOPO IL VOTO: SE L’ITALIA INCASSERÀ UN COMMISSARIO DI PESO, FRATELLI D’ITALIA SI SARÀ APPECORONATO ALLA COFANA TEDESCA (E ALLORA SÌ CHE SALVINI E LE PEN INIZIERANNO A CECCHINARE LA “TRADITRICE” GIORGIA) – OCCHIO A MACRON: ANCHE SE INDEBOLITO PER L’AVANZATA DELLE DESTRE IN FRANCIA, DA “ANIMALE FERITO” PUÒ DIVENTARE UNA MINA VAGANTE

FLASH! - COSA PUOI FARE PER DENUNCIARE LE GUERRE NEL MONDO? PER NON SBAGLIARE, VAI A CASA E ARRUOLA TUA MOGLIE! - È QUELLO CHE DEVE AVER PENSATO IL PRESIDENTE DEL CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA SERGIO CASTELLITTO QUANDO SI È INVENTATO “DIASPORA DEGLI ARTISTI IN GUERRA”. AL CENTRO DELL’EVENTO, FINANZIATO DAL PNRR, BRILLA IL LONGANESIANO “TENGO FAMIGLIA”: LA SCRITTRICE MARGARET MAZZANTINI, MOGLIE DI CASTELLITTO, CONVERSERÀ CON DAVID GROSSMAN – A SANGIULIANO, CUI DIPENDE IL CSC, PARE OPPORTUNO CHE TRA TANTI LETTERATI IN CIRCOLAZIONE, SI VA A SCEGLIERE LA PROPRIA CONIUGE? 

STREGA CONTRO STREGA – SOSPINTA DAI QUEI SALOTTI ROMANI ALL’INSEGNA DELLA ‘’FROCIAGGINE’’, COME DIREBBE IL PAPA, CHIARA VALERIO STA INSEGUENDO LA FAVORITISSIMA DONATELLA DI PIETRANTONIO - ALL’INIZIO LA VALERIO SOSTENEVA CHE LEI MAI E POI MAI AVREBBE PARTECIPATO ALLO STREGA E CHE CON IL SUO ROMANZO AMBIVA AL PREMIO CAMPIELLO. INVECE, MISTERO DEI MISTERI, AL CAMPIELLO PRESIEDUTO DA VELTRONI IL NOME VALERIO NON È MAI APPARSO TRA I CANDIDATI. COME MAI? UN DISSAPORE CON VELTRONI DA PARTE DI CHIARA MOLTO LEGATA A ELLY SCHLEIN CHE NON AMA WALTER-EGO? AH, SAPERLO…