DAI VACCINI AI TELEFONI, CUBA SCEGLIE IL FAI DA TE – L’AVANA LANCIA LO SMARTPHONE 'SOCIALISTA' FATTO IN CASA. E' FABBRICATO DALL'AZIENDA DI STATO GEDEME E UTILIZZERÀ NOVADROID, UNA VERSIONE DEL SISTEMA OPERATIVO ANDROID MODIFICATA - LA SCELTA TECNOLOGICA AUTARCHICA DI UN PAESE SOTTO LE SANZIONI AMERICANE, FA IL PAIO CON QUELLA ADOTTATA NELL'EMERGENZA CORONAVIRUS. CUBA, INFATTI, HA MESSO APPUNTO DUE VACCINI AUTOPRODOTTI…

- -

 

-

Condividi questo articolo


Da ansa.it

 

vaccino cuba vaccino cuba

Nel 2018 è arrivato Internet sugli smartphone, nel 2021 Cuba si fabbrica da sola i suoi telefoni. Entro fine giugno l'isola avrà il suo primo dispositivo 'socialista', così come è stato ribattezzato dagli articoli in rete, fatto interamente in casa. E' fabbricato dall'azienda di Stato Gedeme e utilizzerà NovaDroid, una versione del sistema operativo Android modificata per soddisfare le esigenze dei cittadini cubani che non possono accedere a tutti i servizi tecnologici.

 

Un dispositivo che può avere un valore simbolico ed è una tendenza tecnologica autarchica già adottata da alcuni paesi come la Russia.

 

telefoni cuba telefoni cuba

Il progetto è rimbalzato negli ultimi giorni grazie alla notizia diffusa da Radio Rebelde: le prime 6.000 unità inizialmente previste saranno distribuite entro fine mese tramite i negozi di Etesca, l'azienda telefonica di Stato, e di Copextel. Gedeme ha pubblicato i disegni di tre modelli di fascia medio-bassa.

 

Nel 2018 L'Avana ha iniziato a fornire connessione dati che prima era disponibile solo negli hotel turistici dell'isola. La scelta tecnologica autarchica di un paese sotto le sanzioni americane, fa il paio con quella adottata nell'emergenza Coronavirus. Cuba, infatti, ha messo appunto due vaccini autoprodotti con l'isola ancora in piena emergenza per i contagi.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

UNA PANDEMIA DA INCUBO – IL CORONAVIRUS HA CAMBIATO IL MODO IN CUI DORMIAMO E SOGNIAMO: IL 55% DEGLI ITALIANI HA AVUTO UN PEGGIORAMENTO DELLA QUALITA’ DEL SONNO – ALCUNI STUDI HANNO RIVELATO CHE DOPO EVENTI TRAUMATICI O STRESSANTI IL CONTENUTO DEI SOGNI TENDE A MODIFICARSI: “LA QUALITÀ EMOZIONALE SI È ORIENTATA VERSO CONTENUTI NEGATIVI, ANCHE IN RELAZIONE A DIFFICOLTÀ SUL POSTO DI LAVORO O IN FAMIGLIA. I DISTURBI DEL SONNO E DEI SOGNI SONO STATI OSSERVATI PIÙ DI FREQUENTE IN…”