IL VIRUS DEGLI ALTRI – I CASI DI CORONAVIRUS REGISTRATI NEL MONDO HANNO SUPERATO OGGI QUOTA 45 MILIONI – RECORD DI POSITIVI NEGLI USA: PIÙ DI 91MILA IN 24 ORE – PER LA PRIMA VOLTA ANCHE LA GERMANIA SFONDA QUOTA 18MILA CONTAGI, E DICHIARA TUTTA L’ITALIA "ZONA A RISCHIO", TRANNE LA CALABRIA

-

Condividi questo articolo

Estratto dell’articolo di Silvia Morosi per www.corriere.it

 

stella kyriakides stella kyriakides

(…)

 

L'Ue sollecita un approccio comune alla quarantena

Le posizioni dei Paesi europei sulla quarantena per il Covid «sono molto divergenti» ma un approccio congiunto è «l'unica via da seguire» per «conquistare la fiducia dei cittadini».

 

ANGELA MERKEL EMMANUEL MACRON ANGELA MERKEL EMMANUEL MACRON

Lo ha detto la commissaria europea alla Salute Stella Kyriakides ai ministri della Salute riuniti in teleconferenza invitandoli a dare alle misure di isolamento «maggiore coerenza e prevedibilità per conquistare la fiducia dei cittadini». «Tra poche settimane - ha aggiunto - proporremo un approccio europeo alle quarantene: l'unica via da seguire può essere una soluzione europea».

 

(…) Per la Germania «quasi tutta Italia è una zona a rischio»

coronavirus germania 2 coronavirus germania 2

La Germania ha aggiornato l'elenco delle zone a rischio Covid: tutta l'Italia, a eccezione della Calabria, è inserita nell'elenco delle restrizioni di viaggio imposte da Berlino, che prevedono un periodo di quarantena per chiunque provenga dal nostro Paese a meno che non venga presentato un recente risultato negativo ai test per il coronavirus. Oltre all'Italia, la Germania ha dichiarato zone ad altro rischio anche Croazia, Slovenia, Bulgaria, Ungheria, Cipro, e la quasi totalità dell'Austria.

 

 

coronavirus belgio 4 coronavirus belgio 4

Nuova media record di contagi in Belgio: +38%

Tra il 20 ed il 26 ottobre, il Belgio ha registrato una media di 15.316 nuovi casi di Covid, con un aumento del 38% rispetto al periodo precedente, come riporta no i dati dell'Istituto di sanità pubblica Sciensano. Dall'inizio dell'epidemia sono stati contati 392.258 contagi ( l'approfondimento sull'emergenza nel Paese).

 

Tokyo 2020, il Giappone avvia il rimborso biglietti dopo il rinvio dei Giochi al 2021

I residenti in Giappone che hanno acquistato i biglietti per le Olimpiadi di Tokyo posticipate a causa della pandemia otterranno il rimborso dal Comitato organizzatore locale a partire dal mese prossimo. Saranno rimborsati soltanto i biglietti per eventi che sicuramente non sarà possibile seguire nel 2021, sempre a causa della pandemia. I Giochi dovrebbero iniziari il 23 luglio 2021.

 

coronavirus belgio 1 coronavirus belgio 1

(…) Germania, 18.681 casi in 24 ore: è prima volta

Il Robert Koch Institut ha registrato per la prima volta oltre 18 mila contagi da Covid in Germania in 24 ore con un balzo di 2mila casi in più rispetto al giorno precedente. Il dato è di 18.681. Ieri le nuove infezioni erano 16.774. Proprio di fronte all'aumento esponenziale della diffusione del virus, Angela Merkel e i ministri presidenti dei Laender hanno annunciato un semi-lockdown da lunedì 2 novembre.

 

 

Nuovo record di casi in Russia: 18.283 in 24 ore

Continuano ad aumentare i contagi in Russia, dove nel corso delle ultime 24 ore sono stati accertati 18.283 casi (il numero più alto dall’inizio dell’epidemia).

 

SOTTO IL CAMICE NIENTE - INFERMIERA DESNUDA IN RUSSIA - CORONAVIRUS SOTTO IL CAMICE NIENTE - INFERMIERA DESNUDA IN RUSSIA - CORONAVIRUS

Hong Kong, allentate restrizioni per bar e ristoranti

Da oggi al 5 novembre bar e ristoranti di Hong Kong potranno restare aperti fino alle due del mattino e servire un maggior numero di clienti. Dal 3 novembre anche le spiagge riapriranno. Lo ha reso noto il governo dell’ex colonia britannica, spiegando che bar e ristoranti potranno operare al 75 per cento della capacità rispetto al 50 per cento in vigore precedentemente. I clienti di bar e discoteche devono indossare la mascherina ogni volta si alzano dal tavolo. La segretaria per l’Alimentazione e la salute di Hong Kong, Sophia Chan, ha precisato che i ristoranti possono ospitare fino a sei persone per tavolo (invece di quattro) mentre i bar e le discoteche possono ospitare un massimo di quattro persone per tavolo (invece di due).

 

Germania, per il premier della Turingia le azioni dei negazionisti vanno verso il terrorismo

manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020 6 manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020 6

Connotati da «irrazionalismo», i movimenti di negazionisti del Covid attivi in Germania vanno con le loro iniziative «verso il terrorismo». È quanto afferma il primo ministro della Turingia Bodo Ramelow, esponente di La Sinistra, in un’intervista al quotidiano Der Tagesspiegel. In particolare, Ramelow ha osservato: «Ho visionato filmati di negazionisti che salgono sui treni della metropolitana, urlano che il Covid non esiste e costringono i passeggeri a togliersi le maschere di protezione», notando come siano particolarmente attivi sui social network, dove minacciano attentati incendiari contro l’Istituto Robert Koch di Berlino (Rki), ente responsabile per il controllo e la prevenzione delle malattie infettive in Germania, ed espongono fotografie della cancelliera Angela Merkel con l’uniforme dei detenuti dei campi di concentramento del nazionalsocialismo: «Si tratta di sviluppi che vanno nella direzione del terrorismo», che costituiscono «un pericolo» per la Germania.

 

Oltre 45 milioni di casi nel mondo, un milione in 2 giorni

Il bilancio dei casi di Covid registrati nel mondo ha superato oggi quota 45 milioni, con un incremento di un milione di contagi in soli due giorni: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University, secondo cui le infezioni a livello globale sono oggi 45.028.250 rispetto ai 44.059.551 di martedì. I morti causati dal virus nel mondo sono 1.181.075, mentre le persone guarite sono 30.301.655.

 

polizia interviene alla manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020 polizia interviene alla manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020

Record di contagi negli Usa, oltre 91mila in 24 ore. E il Giappone arriva a 100mila casi

Sono oltre 91mila i nuovi casi di coronavirus negli Stati Uniti secondo il nuovo dato aggiornato della Johns Hopkins University per le ultime 24 ore. Si tratta di una cifra record, la più alta da quando è iniziata la pandemia.

 

I casi di coronavirus in Giappone hanno superato quota 100mila, nove mesi dopo che il primo contagio è stato rintracciato a metà gennaio. Lo ha detto oggi il ministero della Salute di Tokyo.Il Paese nipponico ha confermato 808 nuovi casi nella giornata di ieri, portando il dato complessivo a 100.334, incluse 712 persone che si trovavano su una nave da crociera attraccata al largo di un porto giapponese all’inizio di quest’anno.

manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020 4 manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020 4 polizia interviene alla manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020. polizia interviene alla manifestazione negazionisti coronavirus berlino – 29 agosto 2020.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute