VOLANO MAZZATE! - A NAPOLI ESPLODE UNA RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI: UN RAGAZZO E’ STATO FERITO A COLPI DI CAVATAPPI - DUE GRUPPI SI SONO AFFRONTATI LACIANDO TAVOLI, SEDIE E OGGETTI CONTUNDENTI - GRAZIE AI FILMATI, LA POLIZIA HA ARRESTATO UNA 18ENNE E UN 19ENNE DI AGROPOLI, UN 22ENNE MAROCCHINO ED UN 22ENNE TUNISINO - IL DEPUTATO FRANCESCO EMILIO BORRELLI: “PURTROPPO NON È LA PRIMA VOLTA CHE ACCADE E NON SARÀ NEMMENO L'ULTIMA SE IN QUESTA ZONA DELLA CITTÀ SI CONTINUA A TOLLERARE QUALUNQUE COSA. I RESIDENTI CHE OSANO RIBELLARSI VENGONO PUNTUALMENTE INSULTATI E MINACCIATI” - VIDEO!

-

Condividi questo articolo


 

RISSA A NAPOLI,RAGAZZO INTERVIENE PER SEDARE LITE E VIENE FERITO

NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI

 (ANSA) - NAPOLI, 21 APR - Rissa in un locale del centro di Napoli la scorsa notte: un ragazzo che ha cercato di sedare il tutto è rimasto ferito e quattro giovani sono stati arrestati. Coinvolta anche una sedicenne che è stata denunciata. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, la lite è scoppiata nei bagni di un locale di vico Due Porte a Toledo. Sono stati danneggiati porte e suppellettili.

 

Poi la discussione è degenerata all'esterno dove un ragazzo, intervenuto per sedare la lite, è stato colpito alla schiena con un oggetto contundente. Subito dopo, gli aggressori si sono allontanati a bordo di un'autovettura mentre la vittima ha cercato, invano, di raggiungere l'ospedale più vicino ma è stato trovato senza sensi, a terra, da una pattuglia dell'Esercito, nei pressi della fermata della metropolitana Toledo.

NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI

 

Le indagini immediate, messe in atto anche dagli agenti delle volanti e anche grazie alla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza, hanno consentito di rintracciare, nel giro di pochissimo tempo, l'auto segnalata in via Galileo Ferraris, all'imbocco autostradale, dove è stata bloccata. I cinque passeggeri presentavano tutti tracce ematiche sui vestiti ed escoriazioni al volto.

 

I poliziotti hanno anche trovato, nel cofano posteriore dell'auto, tre cavatappi, utilizzati, come si evince dalle immagini, durante la rissa. Una 18enne di Agropoli, un 19enne di Agropoli, un 22enne marocchino ed un 22enne tunisino sono stati arrestati per rissa, lesioni personali aggravate e danneggiamento; mentre una 16enne di Agropoli è stata denunciata all'Autorità Giudiziaria per gli stessi reati.

 

RISSA A NAPOLI, LE IMMAGINI SU WEB. BORRELLI (AVS): 'VERGOGNA'

NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI

 (ANSA) - NAPOLI, 21 APR - Le immagini riprese con un cellulare della violenta rissa scoppiata durante la notte in via Due Porte a Toledo, ai Quartieri Spagnoli di Napoli, sono state inviate al deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli, che le ha postate sul suo profilo Facebook. Nel video si vede un fuggi fuggi generale mentre alcuni ragazzi si affrontano brandendo tavoli, sedie e oggetti contundenti.

 

Un giovane è rimasto ferito dopo aver ricevuto dei colpi con un cavatappi ed è stato ricoverato in ospedale. Cinque giovani sono stati fermati dalla Polizia mentre cercavano di allontanarsi: quattro sono stati arrestati ed una sedicenne denunciata.

 

"Immagini vergognose - afferma Borrelli - quelle della rissa accaduta sabato notte ai Quartieri Spagnoli. Gruppi di giovani che si affrontano con violenza inaudita mentre tutto intorno scoppia il caos con centinaia di persone che fuggono impaurite tra i vicoli dei quartieri.

 

NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI NAPOLI - RISSA IN UN LOCALE DEI QUARTIERI SPAGNOLI

Purtroppo non è la prima volta che accade e non sarà nemmeno l'ultima se in questa zona della città si continua a tollerare qualunque cosa senza la minima forma di controllo delle istituzioni e delle forze dell'ordine. Locali stracolmi che servono alcolici a chiunque ad ogni ora, risse continue anche per futili motivi, spaccio di stupefacenti, musica ad alto volume per tutta la notte.

 

I residenti che osano ribellarsi vengono puntualmente insultati e minacciati. Una deriva preoccupante che rischia di degenerare ulteriormente. Servono più controlli e sanzioni esemplari, fino alla chiusura, dei locali che non rispettano la legge e i regolamenti di civile convivenza. Controlli a tappeto anche per disarmare i tanti giovani criminali che, purtroppo, continuano a girare armati nelle sere della movida".

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – RISIKO BESTIALE A BRUXELLES! URSULA VON DER LEYEN, NONOSTANTE I VETI DEL TRIO TUSK-MACRON-SCHOLZ, S’ALLISCIA LA MELONI PER BLOCCARE I FRANCHI TIRATORI TRA POPOLARI E SOCIALISTI. MA L’INCIUCIONE SARÀ RIVELATO DOPO IL VOTO: SE L’ITALIA INCASSERÀ UN COMMISSARIO DI PESO, FRATELLI D’ITALIA SI SARÀ APPECORONATO ALLA COFANA TEDESCA (E ALLORA SÌ CHE SALVINI E LE PEN INIZIERANNO A CECCHINARE LA “TRADITRICE” GIORGIA) – OCCHIO A MACRON: ANCHE SE INDEBOLITO PER L’AVANZATA DELLE DESTRE IN FRANCIA, DA “ANIMALE FERITO” PUÒ DIVENTARE UNA MINA VAGANTE

FLASH! - COSA PUOI FARE PER DENUNCIARE LE GUERRE NEL MONDO? PER NON SBAGLIARE, VAI A CASA E ARRUOLA TUA MOGLIE! - È QUELLO CHE DEVE AVER PENSATO IL PRESIDENTE DEL CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA SERGIO CASTELLITTO QUANDO SI È INVENTATO “DIASPORA DEGLI ARTISTI IN GUERRA”. AL CENTRO DELL’EVENTO, FINANZIATO DAL PNRR, BRILLA IL LONGANESIANO “TENGO FAMIGLIA”: LA SCRITTRICE MARGARET MAZZANTINI, MOGLIE DI CASTELLITTO, CONVERSERÀ CON DAVID GROSSMAN – A SANGIULIANO, CUI DIPENDE IL CSC, PARE OPPORTUNO CHE TRA TANTI LETTERATI IN CIRCOLAZIONE, SI VA A SCEGLIERE LA PROPRIA CONIUGE? 

STREGA CONTRO STREGA – SOSPINTA DAI QUEI SALOTTI ROMANI ALL’INSEGNA DELLA ‘’FROCIAGGINE’’, COME DIREBBE IL PAPA, CHIARA VALERIO STA INSEGUENDO LA FAVORITISSIMA DONATELLA DI PIETRANTONIO - ALL’INIZIO LA VALERIO SOSTENEVA CHE LEI MAI E POI MAI AVREBBE PARTECIPATO ALLO STREGA E CHE CON IL SUO ROMANZO AMBIVA AL PREMIO CAMPIELLO. INVECE, MISTERO DEI MISTERI, AL CAMPIELLO PRESIEDUTO DA VELTRONI IL NOME VALERIO NON È MAI APPARSO TRA I CANDIDATI. COME MAI? UN DISSAPORE CON VELTRONI DA PARTE DI CHIARA MOLTO LEGATA A ELLY SCHLEIN CHE NON AMA WALTER-EGO? AH, SAPERLO…