VOLARE, OH NO! - 50 PASSEGGERI DI UN VOLO DALL'AUSTRALIA ALLA NUOVA ZELANDA SONO RIMASTI FERITI DOPO CHE L'AEREO HA PERSO IMPROVVISAMENTE QUOTA PER POCHI SECONDI - ANCORA NON SONO CHIARI I MOTIVI DELL'INCIDENTE: AL MOMENTO DEL DECOLLO NON C'ERA TURBOLENZA E IL COMANDANTE AVREBBE RIVELATO CHE...

-

Condividi questo articolo


il boeing 787 di latam coinvolto nell’incidente e la rotta effettuata il boeing 787 di latam coinvolto nell’incidente e la rotta effettuata

Estratto dell'articolo di Leonard Berberi per www.corriere.it

 

Almeno 50 persone sono rimaste ferite a bordo del volo Latam LA800 che stava volando da Sydney, Australia, ad Auckland, Nuova Zelanda. Il velivolo, un Boeing 787-9, ha perso all’improvviso quota per pochi secondi facendo sbattere contro il soffitto diversi tra passeggeri e assistenti di volo. Uno di loro è in gravi condizioni. In quel momento la maggior parte dei viaggiatori non stava indossando le cinture di sicurezza perché si trattava della fase di «crociera» e non c’era una turbolenza. […]

 

La versione del comandante

passeggeri feriti dopo che l'aereo su cui erano a bordo perde quota 2 passeggeri feriti dopo che l'aereo su cui erano a bordo perde quota 2

Una volta a terra il comandante sarebbe andato sul retro dell’aereo per accertarsi delle condizioni degli altri. E avrebbe spiegato — secondo alcuni passeggeri — di aver «perso la funzionalità della strumentazione di bordo per un breve periodo e poi è tornata all'improvviso». Una dichiarazione tutta da verificare, ma che apre scenari problematici per Boeing in un periodo in cui è nell’occhio del ciclone per i problemi ai 737 Max. Secondo gli esperti consultati dal Corriere è molto raro che un velivolo perda quota all’improvviso durante la fase di crociera dove peraltro si procede col pilota automatico.

 

LA NOTA

Latam, il vettore sudamericano, spiega in una nota ufficiale che si è verificato «un evento tecnico durante il volo che ha causato un forte movimento» che ha causato il ferimento di chi c’era a bordo, ma senza fornire dettagli su cosa intenda con quella descrizione. […]

passeggeri feriti dopo che l'aereo su cui erano a bordo perde quota 1 passeggeri feriti dopo che l'aereo su cui erano a bordo perde quota 1 boeing 787 di latam boeing 787 di latam passeggeri feriti dopo che l'aereo su cui erano a bordo perde quota 3 passeggeri feriti dopo che l'aereo su cui erano a bordo perde quota 3 COMPAGNIA AEREA CILENA LATAM COMPAGNIA AEREA CILENA LATAM

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?