AUTOSTRADE CHE PORTANO IN TRIBUNALE – CICCIO-TOTI ANNUNCIA CHE CHIEDERÀ UN RISARCIMENTO AL MINISTERO DEI TRASPORTI E AD AUTOSTRADE PER L’ITALIA PER IL CASINO DELLE STRADE IN LIGURIA: “SAREMO IN BUONA COMPAGNIA, CREDO CHE SARANNO UDIENZE PIUTTOSTO AFFOLLATE, VISTO CHE STANNO CHIEDENDO I DANNI AUTOTRASPORTATORI, ARMATORI, ALBERGATORI, BALNEARI E RISTORATORI…

-

Condividi questo articolo

 

CODE IN AUTOSTRADA IN LIGURIA 1 CODE IN AUTOSTRADA IN LIGURIA 1

 

Da www.ansa.it

 

Per i disagi autostradali in Liguria "la quantificazione del danno occorrerà farla attraverso gli strumenti del Diritto Civile, certamente avvieremo il percorso per chiedere i danni".

 

Lo conferma il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a margine di una visita della leader di FdI Giorgia Meloni ai cantieri del nuovo ponte.

giovanni toti promozione pesto patrimonio dell'umanita' giovanni toti promozione pesto patrimonio dell'umanita'

 

Toti annuncia che la Regione Liguria "avvierà altri provvedimenti per farsi ascoltare da un Governo che non parla con le istituzioni della Regione".

 

"Saremo in buona compagnia visto che al Mit stanno chiedendo i danni gli autotrasportatori, i terminalisti, gli armatori, gli albergatori, i balneari, i ristoratori, credo che saranno udienze piuttosto affollate, mi sembra surreale che in questa situazione io non riceva una comunicazione formale dal Governo da almeno quattro settimane", commenta.

 

Con la richiesta di accesso agli atti Regione Liguria decide per l'azione civile, nei confronti del Ministero dei Trasporti e di Aspi per chiedere un risarcimento danni, sia per i mancati introiti fiscali che per il danno di immagine.

 

stati generali de micheli stati generali de micheli

Toti si è detto pronto a coinvolgere in questo percorso sia i sindaci, attraverso Anci, che le categorie economiche, con le Camere di Commercio.

 

"In assenza di risposte alle nostre sollecitazioni - spiega - abbiamo deciso di dare avvio a un'azione civile di risarcimento danni, oggi partiranno i primi atti formali che sono le richieste di accessi agli atti alla società concessionaria e al Mit, che sono concedente e concessionario di un contratto di cui noi siamo le vittime".

 

Si tratta di un'azione formale di contenzioso, decisa dopo aver tentato di risolvere la questione in via bonaria, senza ricevere risposte. "Il primo passo formale sarà la richiesta di accesso agli atti - ha spiegato il consulente legale della Regione, Lorenzo Cuocolo - e da quel momento il Ministero e Autostrade avranno 30 giorni di tempo per rispondere. Per noi questo è un passaggio fondamentale perché ci permetterà di individuare le responsabilità e i danni"

crollo ponte morandi 2 crollo ponte morandi 2 crollo ponte morandi 4 crollo ponte morandi 4

PAOLA DE MICHELI ROBERTO GUALTIERI PAOLA DE MICHELI ROBERTO GUALTIERI

giovanni toti marco bucci giovanni toti marco bucci

CODE IN AUTOSTRADA IN LIGURIA CODE IN AUTOSTRADA IN LIGURIA mappa delle limitazioni autostrade in liguria mappa delle limitazioni autostrade in liguria liguria code in autostrada 2 liguria code in autostrada 2 paola de micheli 3 paola de micheli 3 liguria code liguria code liguria code in autostrada liguria code in autostrada liguria code in autostrada6 liguria code in autostrada6 liguria code liguria code liguria code liguria code

 

Condividi questo articolo

politica

UN PAESE DA LICENZIARE - I SINDACATI MINACCIANO LO SCIOPERO GENERALE SE IL BLOCCO DEI LICENZIAMENTI NON SARÀ ESTESO PER TUTTO IL 2020 - L'ALLUNGAMENTO POTREBBE ARRIVARE SOLO PER LE AZIENDE CHE UTILIZZERANNO LA CASSA INTEGRAZIONE. PER TUTTE LE ALTRE IL PROVVEDIMENTO, FINORA PREVISTO FINO AL 17 AGOSTO, POVREBBE SCADERE INVECE A METÀ OTTOBRE - NANNICINI: C'È UNA PENTOLA A PRESSIONE CHE POI SCOPPIERÀ. RISCHIAMO DI CREARE UNA BOMBA SOCIALE NEL 2021, QUANDO NON CI SARANNO PIÙ SOLDI DA SPENDERE…”