DI BATTISTA RIDIMENSIONA LA VITTORIA DI GIORGIA MELONI: “IN NOME DI POCO PIÙ DELLA METÀ DEL POPOLO ITALIANO”- IL "CHE GUEVARA DI ROMA NORD" FA RIFERIMENTO ALL’AFFLUENZA CHE, DURANTE QUESTA TORNATA ELETTORALE SI È ATTESTATA AL 63,91% DEGLI AVENTI DIRITTO, CONTRO IL 72,94% DELLE ELEZIONI POLITICHE DEL 2018 - A "DIMARTEDI'" DIBBA AVEVA STRONCATO LA "DUCETTA": "È UNA POLITICANTE DI LUNGO CORSO, LA PAGHIAMO DA 16 ANNI, QUATTRO MESI E 23 GIORNI ANCHE SE SEMBRA NUOVA”

-

Condividi questo articolo


Da open.online

 

DI BATTISTA MELONI DI BATTISTA MELONI

«In nome di poco più della metà del Popolo italiano». Sono le parole dell’ex esponente del M5s, Alessandro Di Battista, che su Facebook ha telegraficamente commentato i risultati e i dati di queste elezioni politiche, vinte da Fratelli d’Italia e dalla leader Giorgia Meloni. E mentre lo spoglio delle schede continua, l’ex pasionario pentastellato, con una sola frase, ha voluto ridimensionare la vittoria del centrodestra, facendo riferimento all’affluenza che, durante questa tornata elettorale si è attestata al 63,91% degli aventi diritto, contro il 72,94% delle elezioni politiche del 2018.

alessandro di battista a dimartedi alessandro di battista a dimartedi

 

Un calo di ben 9 punti percentuali. Anche la leader di FdI, nel suo discorso dopo la vittoria elettorale, ha dichiarato: «Ha vinto il centrodestra, a guida FdI: questo è il momento della responsabilità davanti a decine di milioni di italiani». Ma Meloni si è detta anche rammaricata per il dato sull’astensione, commentando: «Ci sono troppi italiani che non si fidano delle istituzioni. Ci vuole piena dignità nel rapporto tra Stato e cittadini affinché esistano cittadini liberi, non sudditi».

GIORGIA MELONI AL SEGGIO ELETTORALE GIORGIA MELONI AL SEGGIO ELETTORALE

 

alessandro di battista a dimartedi 2 alessandro di battista a dimartedi 2 MELONI MELONI

 

Condividi questo articolo

politica