CHISSÀ SE I BENETTON (E LA DE MICHELI) HANNO VISTO LA CONFERENZA DI CONTE... – IL PREMIER: “SU AUTOSTRADE CI SONO CONCLAMATI INADEMPIMENTI DEL CONCESSIONARIO. PER ME CI SONO TUTTI GLI ESTREMI DELLA REVOCA” – “SONO STATE AVANZATE DELLE PROPOSTE DI TRANSAZIONE. SE FINORA NON SI È CONCLUSA FATEVI VOI UN’IDEA…” (LO STATO DEVE VERSARE TROPPI SOLDI AI MAGLIARI VENETI?)

-

Condividi questo articolo

 

 

GIUSEPPE CONTE ALL INAUGURAZIONE DEL PONTE DI GENOVA GIUSEPPE CONTE ALL INAUGURAZIONE DEL PONTE DI GENOVA

 

Autostrade, Conte: Ci sono estremi per revoca, Governo deciderà a breve

(LaPresse) - "Su Autostrade per quanto mi riguarda nulla è cambiato: c'è una procedura di caducazione della concessione in corso. Ci sono conclamati inadempimenti del concessionario quindi per me ci sono tutti gli estremi per la revoca. Sono state avanzate delle proposte di transazione.

luciano benetton luciano benetton

 

genova ponte morandi genova ponte morandi

Perchè le proposte di transazione siano accettate vuol dire che presentano un vantaggio maggiore per il concedente quindi per l'interesse generale rispetto a quello della revoca. Se finora non si è conclusa fatevi voi un'idea, vuol dire che queste proposte transattive non sono compatibili con l'interesse generale. Ma siccome è una procedura complessa, tra breve il Governo deciderà". Così il premier Giuseppe Conte in conferenza a Palazzo Chigi.

OPERE CHE RISCHIANO DI SALTARE CON UN EVENTUALE CRAC DI AUTOSTRADE OPERE CHE RISCHIANO DI SALTARE CON UN EVENTUALE CRAC DI AUTOSTRADE CROLLO DEL PONTE MORANDI A GENOVA CROLLO DEL PONTE MORANDI A GENOVA roberto tomasi autostrade per l'italia roberto tomasi autostrade per l'italia AUTOSTRADE AUTOSTRADE AUTOSTRADE CASELLO AUTOSTRADE CASELLO giuseppe conte genova ponte assembramento giuseppe conte genova ponte assembramento AUTOSTRADE AUTOSTRADE conte ponte genova conte ponte genova

 

Condividi questo articolo

politica

FUORI I NOMI! - AUMENTA IL PRESSING SUL PRESIDENTE DELL’INPS TRIDICO PER SAPERE CHI SIANO I DEPUTATI CHE HANNO PRESO IL BONUS DI 600 (L’HANNO CHIESTO IN 5 MA L’HANNO INCASSATO IN 3, DUE LEGHISTI E UN GRILLINO) - IL M5S HA CHIESTO A TUTTI I SUOI DEPUTATI DI FIRMARE E INVIARE ENTRO OGGI UNA DICHIARAZIONE IN CUI SI AUTORIZZA L'INPS A COMUNICARE I DATI - MA CI SONO ALTRI 2MILA POLITICI, TRA ASSESSORI, PRESIDENTI DI PROVINCIA, CONSIGLIERI REGIONALI E COMUNALI, CHE HANNO PRESO IL BONUS…