COME SI METTE ORA ZINGARETTI? UNA QUOTA CONSISTENTE DEL PD (NON SOLO RENZI E I SUOI SODALI) GLI CHIEDE DI NON ESCLUDERE L’IPOTESI CONTE - IL SENATORE CERNO: “CHI PARLA DI BIS SBAGLIA. COME FU PER DE GASPERI SAREBBE UN CONTE DUE, UNA NUOVA STAGIONE POLITICA” - PER L’AVVOCATO ARRIVA L’ENDORSEMENT DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO EUROPEO DONALD TUSK: “SU DI LUI POSSO DIRE SOLO COSE POSITIVE”

Condividi questo articolo

Da www.ilfattoquotidiano.it

 

FOTOMONTAGGIO – LUIGI DI MAIO NICOLA ZINGARETTI FOTOMONTAGGIO – LUIGI DI MAIO NICOLA ZINGARETTI

Secondo giorno di trattative tra Pd e 5 stelle per trovare un accordo sul governo giallorosso. Il nodo, messo sul tavolo ieri da Luigi Di Maio alla cena con Nicola Zingaretti, rimane quello del premier. Il M5s vuole la riconferma di Giuseppe Conte, ma il segretario dem insiste sul fattore “discontinuità” che dovrà caratterizzare la nuova squadra. E proprio mentre continuano i contatti tra le parti, è arrivato l’endorsement del presidente del Consiglio europeo Donald Tusk: “E’ uno dei migliori esempi di lealtà in Europa”, ha detto in una conferenza stampa dal G7 a Biarritz, “su di lui posso dire solo cose positive“.

 

Pd, si allarga il fronte di chi chiede di considerare l’ipotesi Conte – Dentro lo stesso Partito democratico, la spinta a non scartare l’ipotesi del presidente del Consiglio dimissionario è sempre più forte e si estende anche all’ala non renziana. Il primo a parlare oggi è stato il capogruppo al Senato Andrea Marcucci: “Senza veti e ultimatum daremo un governo a questo Paese”, un messaggio ai grillini, ma anche e soprattutto ai suoi. 

 

zingaretti renzi zingaretti renzi meme sulla crisi di governo conte e salvini meme sulla crisi di governo conte e salvini

Ieri, poco prima del faccia a faccia, Zingaretti e Matteo Renzi si sono sentiti via Whatsapp e l’ex premier avrebbe garantito l’appoggio alla linea del leader. Ma, ricordano i renziani, Renzi è sempre stato a favore della riconferma di Conte. Oggi il segretario lancia segnali di apertura: “Io sono sempre ottimista, ma questa fase va fatta ascoltando e rispettandoci l’uno con l’altro”, ha detto a SkyTg24. “Mi auguro che non esista l’ipotesi del doppio forno”. Poco prima su Facebook aveva scritto: “Siamo aperti a ogni tipo di confronto”.

meme sulla crisi di governo conte e salvini meme sulla crisi di governo conte e salvini

 

Il senatore Cerno (Pd): “Non sarebbe Conte bis ma nuova stagione politica”

“Chi parla di Conte bis sbaglia. Come fu per De Gasperi sarebbe un Conte due. La certificazione di una maggioranza alternativa sta nelle parole di censura alla Lega pronunciate in Parlamento e nella costruzione di un governo con il Pd, che abbia fiato politico. Per il resto i veti e le velleità personali non trovano reale spazio in questa palingenesi della sinistra che tenta di dare un futuro al Paese ancorato nel passato”. Lo dice in una nota Tommaso Cerno, senatore del Partito democratico.

 

Brescia: “I vari Bugani, Paragone, potrebbero fare silenzio e rispettare il lavoro di Di Maio”

SALVINI CONTE SALVINI CONTE

“I vari Bugani, Paragone potrebbero fare silenzio e rispettare il lavoro che sta facendo Di Maio in questa fase così delicata. Il mandato dell’assemblea è chiaro, rassegnatevi”. Lo scrive su Twitter Giuseppe Brescia, deputato M5S e presidente della commissione Affari costituzionali.

TUSK GIUSEPPE CONTE TUSK GIUSEPPE CONTE

 

TOMMASO CERNO TOMMASO CERNO TOMMASO CERNO E MATTEO RENZI TOMMASO CERNO E MATTEO RENZI consultazioni nicola zingaretti 2 consultazioni nicola zingaretti 2 consultazioni la delegazione del pd da mattarella paolo gentiloni nicola zingaretti andrea marcucci consultazioni la delegazione del pd da mattarella paolo gentiloni nicola zingaretti andrea marcucci consultazioni nicola zingaretti consultazioni nicola zingaretti

 

Condividi questo articolo

politica