FASE ANALE O FASE FALLICA? – TRAVAGLIO: ‘’DOPO AVERCI TRITURATO I SANTISSIMI PER ANNI SU RENZI EREDE DI TELEMACO E I BALUBA GRILLINI DA STERMINARE NELLA CULLA, ULTIMAMENTE  RECALCATI ERA UN PO' SULLE SUE. MA IERI RECALCAZZOLA, CAPOSCUOLA DELLA PSICOBANALISI, È TORNATO SU ‘REPUBBLICA’ CON UNA NOTIZIA BOMBA: I 5STELLE, ORA MOLTO CARI AL SUO MATTEO, STANNO ABBANDONANDO IL "FANTASMA PUBERALE DELL'ANTIPOLITICA CHE LI HA GENERATI"

-

Condividi questo articolo

Marco Travaglio per il Fatto Quotidiano – Estratto

 

LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO

…..L' altra faccia della medaglia è il professor Massimo Recalcati.

Dopo averci triturato i santissimi per anni su Renzi erede di Telemaco e i baluba grillini da sterminare nella culla, ovviamente secondo Lacan, ultimamente era un po' sulle sue. Ma ieri Recalcazzola è tornato su Repubblica con una notizia bomba: i 5Stelle, ora molto cari al suo Matteo, "escono dalla pubertà".

 

recalcati recalcati

Digiuni come siamo di fasi freudiane, figuriamoci lacaniane, non sappiamo se il concetto recalcazzico richiami alla fase orale, a quella anale più o meno sadica, o a quella fallica, e in quale di esse si trovino i vari Pd attualmente sul mercato. Ci dirà lui, se vorrà.

 

Ciò che conta è che al caposcuola della psicobanalisi è apparso Lacan e gli ha comunicato che i 5Stelle, grazie a Conte, stanno abbandonando il "fantasma puberale dell' antipolitica che li ha generati". Ma a una condizione: che Di Maio si ritiri subito, avendo perso le Europee; invece Renzi, che ha perso pure le circoscrizionali, no. Noi non vorremmo mai che Recalcazzola s' offrisse proprio mentre si assegnano i nuovi ministeri. Altrimenti sarebbe perfetto per i Pari Opportunismi.

MASSIMO RECALCATI AGNESE RENZI ALESSANDRA MORETTI MARIA ELENA BOSCHI MASSIMO RECALCATI AGNESE RENZI ALESSANDRA MORETTI MARIA ELENA BOSCHI

 

Condividi questo articolo

politica

“SERVIRÀ UN USO ATTENTO DEI FONDI EUROPEI” - IL GOVERNATORE DI BANKITALIA, VISCO, DAVANTI A 40 PERSONE, METTE IN FILA IL DRAMMA DELLA SITUAZIONE ECONOMICA ITALIANA, CON CROLLO DEL PIL FINO AL 13%: “NON SAPPIAMO QUALE SARÀ LA NUOVA NORMALITÀ MA QUESTA EMERGENZA LASCERÀ FERITE COME L'AUMENTO DELLE DISUGUAGLIANZE. OCCORRE UN PIANO CHE CONSENTA DI RESISTERE A LUNGO, CONCEPITO IN UNO SPIRITO DI GIUSTIZIA SOCIALE, CON UN PERIODO DI SACRIFICI GENERALI” - MASCHERINE E DISTANZIAMENTO IL CORONAVIRUS SCONVOLGE IL PROTOCOLLO…