FRANCO FRATTINI È IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI STATO - LA NOMINA ARRIVA A DIECI GIORNI ESATTI DAL VIA ALLE VOTAZIONI PER IL PROSSIMO CAPO DELLO STATO: L'EX MINISTRO DEGLI ESTERI È FUORI DAI GIOCHI OPPURE L'ESSERSI PIAZZATO AL VERTICE DI PALAZZO SPADA PUÒ SERVIRGLI COME TRAMPOLINO DI LANCIO PER IL COLLE?

-

Condividi questo articolo


Da www.liberoquotidiano.it

 

SILVIO BERLUSCONI FRANCO FRATTINI SILVIO BERLUSCONI FRANCO FRATTINI

A dieci giorni dal via alle votazioni per il Quirinale, Franco Frattini si tira ufficialmente fuori dalla Corsa: da fonti parlamentari, infatti, si apprende che l'ex ministro degli Esteri è stato eletto presidente del Consiglio di Stato, votato all'unanimità. Frattini, insomma, va a capo dell'organo ausiliario del governo, il "massimo giudice speciale amministrativo", che come spiega l'articolo 103 della Costituzione si pone in posizione di terzietà rispetto alla pubblica amministrazione.

 

roberto garofoli franco frattini 1 roberto garofoli franco frattini 1

Come detto, l'arrivo di Franco Frattini a Palazzo Spada esclude il suo nome dai papabili per il Quirinale. Un "concorrente" in meno per il Cavaliere, che continua la sua corsa al Colle. 

 

Il titolare della Farnesina in due governi Berlusconi, infatti, era stato indicato come possibile successore di Sergio Mattarella, si parlava di lui come "piano B del centrodestra". A caldeggiare e condividere la sua candidatura anche Guido Crosetto, il gigante di Fratelli d'Italia, che sull'ex ministro aveva speso parole cariche di stima, definendolo "un primo della classe". 

 

FRATTINI 2 FRATTINI 2

Il nome di Frattini stava prendendo quota "quirinalizia", salvo perderla in toto con l'ultima nomina. A lanciare sulla stampa le indiscrezioni circa la sua possibile presidenza della Repubblica era stata La Stampa, laddove si leggeva: "Frattini ha dalla sua un lavoro di cucitura di mondi durato anni. Pur avendo sempre fatto parte di governi di centrodestra, al Consiglio di Stato si è fatto notare per sentenze che – ad esempio – hanno dato ragione ai passeurs che aiutano gli immigrati al confine e sono perseguiti, ingiustamente, dalla legge". Insomma, veniva presentato come un profilo bipartisan, come una possibile soluzione condivise. Ma, ora, è fuori.

franco frattini franco frattini FRATTINI FRATTINI FRATTINI FRATTINI

 

Condividi questo articolo

politica

"LA 'DIVERSITÀ' GRILLINA HA RETTO POCHI ANNI: LA PRESUNZIONE NON FA MENO DANNI ALLA POLITICA DELL’IMMORALITA’" – MICHELE SERRA: “BEPPE GRILLO È SOTTO INCHIESTA. È PURO CINISMO COMPIACERSI DEL FALLIMENTO DEI TENTATIVI DI MORALIZZAZIONE. MA È PURA STUPIDITÀ NON LEGGERE, NEL DISFACIMENTO STRUTTURALE DEL GRILLISMO, LA MERITATA SCONFITTA DELL'IMPROVVISAZIONE E DELLA PRESUNZIONE" – LA PARABOLA DI GRILLO: "DALLO SHOW BUSINESS ALLA FANGOSA ROUTINE GIUDIZIARIA, COME UN SOTTOSEGRETARIO O ASSESSORE, DI QUELLI CHE PIGLIAVA PER I FONDELLI AI TEMPI D'ORO"

DAGOREPORT! TUTTI SU DRAGHI? MANCO PER IL CAZZO! CERTO, LE SUE AZIONI SONO SALITE CON LA DISPONIBILITÀ DATA DA CONTE A ENRICO LETTA MA I VOTI, PER ORA, NON BASTANO -  A ‘’DRAGHI FOR PRESIDENT’’ MANCANO I VOTI DELLA LEGA E DI FRATELLI D’ITALIA, MOLTO PROBABILMENTE QUELLI DI FORZA ITALIA E ALMENO IL 30% DEI GRILLINI. NON DIMENTICHIAMO POI CHE NEL PD ALMENO IL 30% DEGLI EX RENZIANI NON CI PENSA PROPRIO A VOTARLO: SANNO CHE ENRICHETTO LETTA, QUANDO STILERÀ LE LISTE DEI CANDIDATI, SOGNA DI LASCIARLI TUTTI A CASA - RIEPILOGANDO: DRAGHI SI PRESENTERÀ DAL QUARTO SCRUTINIO DOVE BASTERANNO 505 VOTI. PER AFFOSSARLO SONO SUFFICIENTI 300 FRANCHI TIRATORI. E QUESTI CI SONO TUTTI, PER ORA - AMORALE DELA FAVA: IL TRASLOCO DI DRAGHI AL COLLE E' UN AFFARE DI FAMIGLIA....LETTA!

AMATO COLLE - IL PIANO DEL "DOTTOR SOTTILE" PER ARRIVARE AL QUIRINALE – LA CANNONATA SPARATA DAL SODALE CASSESE CONTRO MARIO DRAGHI: “QUANDO LA NAVE È IN TEMPESTA NON SI CAMBIA IL NOCCHIERO” – PER CONVINCERE BERLUSCONI PRONTA LA NOMINA A SENATORE A VITA - AMATO, 83 ANNI, GARANTISCE AI MILLE GRANDI ELETTORI CHE, SE ELETTO, TOGLIERÀ IL DISTURBO ENTRO UN PAIO D’ANNI, MASSIMO 3. SERVE SOLO UN GRANDE PATTO POLITICO - L'ASSE CON D'ALEMA, FRANCESCHINI-NASTASI,ORLANDO, LETTA E...