“LA COMMISSIONE EUROPEA HA SOTTOVALUTATO L’INATTENDIBILITÀ DELLE CASE FARMACEUTICHE” - PAOLO GENTILONI, CHE DELLA COMMISSIONE E’ PARTE, SGANCIA IL SILURO CONTRO SE STESSO E URSULA VON DER LEYEN PER LA STRATEGIA SUI VACCINI SBAGLIATA: “DOBBIAMO ESIGERE CHE LE CASE FARMACEUTICHE RISPETTINO QUANTO AVEVANO PROMESSO...”

-

Condividi questo articolo


paolo gentiloni bacia ursula von der leyen paolo gentiloni bacia ursula von der leyen

(ANSA) - "Noi dobbiamo esigere che le case farmaceutiche rispettino quanto avevano promesso. Forse qui c'è stata da parte della Commissione una sottovalutazione di quanto le promesse delle case farmaceutiche avrebbero potuto dimostrarsi non attendibili del tutto". Lo ha detto il commissario all'economia Paolo Gentiloni parlando a Radio Anch'io.

 

Condividi questo articolo

politica