“MA COME CAZZO SI FA A RIPORTARE LA SINISTRA AL GOVERNO CON UNA CONSULENTE IN ARMOCROMIA?” – GIUSEPPE CRUCIANI A “LA ZANZARA” NE DICE DI TUTTI I COLORI ALLA SEGRETARIA MULTIGENDER DEL PD, ELLY SCHLEIN, CHE HA DETTO DI ESSERSI AFFIDATA A UNA CONSULENTE D’IMMAGINE DA 300 EURO L’ORA: “DA DOVE POTEVA RICOMINCIARE LA SINISTRA,? DA UN CONSULENTE DI ARMOCROMIA. MA VAFFANCULO!” – E PARENZO: “SE UNA PERSONA DI SINISTRA SI VESTE IN MANIERA ELEGANTE DIVENTA RIDICOLA? NICOLA PORRO SI VESTE HERMES...”

-

Condividi questo articolo


Dal profilo Twitter de “La Zanzara”

 

MEME SUL SERVIZIO DI VOGUE SU ELLY SCHLEIN MEME SUL SERVIZIO DI VOGUE SU ELLY SCHLEIN

Cruciani: "D'altra parte, da dove poteva ricominciare la sinistra? il popolo, gli operai da cosa potevano ricominciare? Da un consulente di armocromia. Io non sapevo nemmeno che esistesse l'armocromia. Sono ignorante, ma nessuno di voi, 99,9% italiani, sapeva che cosa fosse, fino a poche ore fa, l'armocromia. Nelle mie categorie, Elly è un inverno, ma vai a fanculo va!".

 

“La nuova leader del PD si dice di sinistra, vuole riportare la sinistra al governo, il popolo, i lavoratori, e cos'è che rivela? Che ha una consulente d'immagine esperta in armocromia. I colori inverno, amico mio! Ma come cazzo si fa?!".

 

Parenzo: Mi dovete spiegare voi per quale motivo Nicola Porro può mettersi le sue cravatte di Hermes e nessuno dice niente. Se una persona di sinistra si veste in maniera elegante, allora diventa ridicola?".

 

ELLY SCHLEIN A VOGUE: “HO UN’ESPERTA DI IMMAGINE E ARMOCROMIA”. È PIOGGIA DI CRITICHE, MA LUCARELLI LA DIFENDE

Estratto da www.dire.it

 

ENRICA CHICCHIO ENRICA CHICCHIO

Elly Schlein continua ad essere al centro del gossip. Dopo la sua vita sentimentale, con scatti rubati di lei con la compagna che hanno occupato per giorni le prime pagine dei giornali, ora a tenere banco è il look della prima donna segretaria del Pd.

 

Schlein ha infatti rivelato al settimanale Vogue, per cui ha posato, di affidarsi per le scelte di abbigliamento ad un’esperta di immagine attirando su di sé numerose critiche. “Le mie scelte dipendono sicuramente dalla situazione in cui mi trovo – ha raccontato alla rivista di moda-. A volte sono anticonvenzionale, altre volte più formale. In generale dico sì ai colori e ai consigli di un’armocromista, Enrica Chicchio“.

 

[…]

 

ELLY SCHLEIN SU VOGUE ELLY SCHLEIN SU VOGUE elly schlein elly schlein elly schlein per vogue elly schlein per vogue giuseppe cruciani foto di bacco (1) giuseppe cruciani foto di bacco (1) GIUSEPPE CRUCIANI GIUSEPPE CRUCIANI MEME SUL SERVIZIO DI VOGUE SU ELLY SCHLEIN - MEME BY EMILIANO CARLI MEME SUL SERVIZIO DI VOGUE SU ELLY SCHLEIN - MEME BY EMILIANO CARLI

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – ANCHE I DRAGHI, OGNI TANTO, COMMETTONO UN ERRORE. SBAGLIÒ NEL 2022 CON LA CIECA CORSA AL COLLE, E SBAGLIA OGGI A DARE FIN TROPPO ADITO, CON LE USCITE PUBBLICHE, ALLE CONTINUE VOCI CHE LO DANNO IN CORSA PER LA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE EUROPEA - CHIAMATO DA URSULA PER REALIZZARE UN DOSSIER SULLA COMPETITIVITÀ DELL’UNIONE EUROPEA, IL COMPITO DI ILLUSTRARLO TOCCAVA A LEI. “MARIOPIO” INVECE NON HA RESISTITO ALLE SIRENE DEI MEDIA, CHE TANTO LO INCENSANO, ED È SALITO IN CATTEDRA SQUADERNANDO I DIFETTI DELL’UNIONE E LE NECESSARIE RIFORME, OFFRENDOSI COME L'UOMO SALVA-EUROPA - UN GRAVE ERRORE DI OPPORTUNITÀ POLITICA (LO STESSO MACRON NON L’HA PRESA BENE) - IL DESTINO DI DRAGHI È NELLE MANI DI MACRON, SCHOLZ E TUSK. SE DOPO IL 9 GIUGNO...

DAGOREPORT – BENVENUTI ALLA PROVA DEL “NOVE”! DOPO LA COSTOSA OPERAZIONE SUL ''BRAND AMADEUS'' (UN INVESTIMENTO DI 100 MILIONI DI DOLLARI IN 4 ANNI), A DISCOVERY NON VOGLIONO STRAFARE. E RESTERANNO FERMI, IN ATTESA DI VEDERE COSA SUCCEDERA' NELLA RAI DI ROSSI-MELONI - ''CORE BUSINESS' DEL CANALE NOVE: ASCOLTI E PUBBLICITÀ, QUINDI DENTRO LE SMORFIE E I BACETTI DI BARBARELLA D'URSO E FUORI L’INFORMAZIONE (L’IPOTESI MENTANA NON ESISTE) - LA RESPONSABILE DEI CONTENUTI DI DISCOVERY, LAURA CARAFOLI, PROVO' AD AGGANCIARE FIORELLO GIA' DOPO L'ULTIMO SANREMO, MA L'INCONTRO NON ANDO' A BUON FINE (TROPPE BIZZE DA ARTISTA LUNATICO). ED ALLORA È NATA L’IPOTESI AMADEUS, BRAVO ''ARTIGIANO" DI UNA TV INDUSTRIALE... 

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…