“DI MAIO È UN LEADER DEBOLE” – LUIGINO BECCA SCHIAFFI DA TUTTI, ORA VIENE SCARICATO ANCHE DA TRAVAGLIO: “IL PROBLEMA DEI 5 STELLE È CHE LUI È INDEBOLITO DA MOLTE SCONFITTE ELETTORALI. MA C’È ANCHE UNA TENDENZA AL TRASFORMISMO E ALL’OPPORTUNISMO DI MOLTI PARLAMENTARI 5 STELLE” - “UNO PUÒ FARE TUTTE LE SELEZIONI CHE VUOLE, MA SELEZIONI SEMPRE DEGLI ITALIANI…” – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

 

Da www.liberoquotidiano.it

 

MARCO TRAVAGLIO A DIMARTEDI' MARCO TRAVAGLIO A DIMARTEDI'

Il problema del Movimento 5 Stelle? È Luigi Di Maio. Lo dice così, brutalmente, Marco Travaglio, e il suo non è un parere da poco visto che il Fatto quotidiano è il giornale di riferimento per il mondo grillino. Ospite di Giovanni Floris a DiMartedì, Travaglio definisce il capo dei 5 Stelle un "leader debole, indebolito dalle molte sconfitte elettorali".

 

LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO travaglio conte travaglio conte

A questo si aggiunge la composizione stessa del Movimento alla Camera e al Senato, con la spiccata "tendenza al trasformismo di molti eletti in Parlamento". Una tendenza favorita dal contesto, spiega Travaglio: "Ci sono altri partiti che consentono di tenersi tutto lo stipendio", per questo molti grillini "cercano partiti che ti ricandidino anche 12 volte di fila". Travaglio non lo dice, ma sembra proprio un cul de sac per la creatura fondata da Grillo e Casaleggio.

LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO luigi di maio diretta facebook di capodanno 1 luigi di maio diretta facebook di capodanno 1 DI MAIO E TRAVAGLIO DI MAIO E TRAVAGLIO TRAVAGLIO DI MAIO TRAVAGLIO DI MAIO LUIGI DI MAIO MARCO TRAVAGLIO GIUSEPPE CONTE LUIGI DI MAIO MARCO TRAVAGLIO GIUSEPPE CONTE LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO LUIGI DI MAIO NELLA REDAZIONE DEL FATTO CON MARCO TRAVAGLIO luigi di maio diretta facebook di capodanno 3 luigi di maio diretta facebook di capodanno 3 LUIGI DI MAIO LUIGI DI MAIO TRAVAGLIO DI MAIO TRAVAGLIO DI MAIO MARCO TRAVAGLIO A DIMARTEDI' MARCO TRAVAGLIO A DIMARTEDI'

 

Condividi questo articolo

politica

ITALIA A RISCHIO CAOS – “ASSALTI AI FORNI DEL PANE E SCIPPI DELLE BUSTE DELLA SPESA: L’EMERGENZA, OLTRE A QUELLA SANITARIA, È SOCIALE - MENTRE FRANCIA, GERMANIA, SPAGNA E STATI UNITI HANNO ADOTTATO MISURE SENZA PRECEDENTI, IL GOVERNO CONTE TENTENNA CON APPENA 25 MILIARDI CHE POTREBBERO AL MASSIMO DIVENTARE 100. ANCHE QUI È LA BUROCRAZIA - DEL MINISTRO DEL TESORO GUALTIERI IN PARTICOLARE - A OSTACOLARE I PROVVEDIMENTI - OCCORRONO AZIONI CORAGGIOSE E RAPIDE DA PARTE DELGOVERNO, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI” – NON LO DICE SALVINI O MELONI MA IL DIRETTORE DE ‘’LA STAMPA’’ MAURIZIO MOLINARI