“IL CORONAVIRUS È SOLO UN BRUTTO RAFFREDDORE"; "L'EPIDEMIA È SOLO TEMPORANEA" – DUE ASSOCIAZIONI TAPPEZZANO PRATO, CITTÀ TOSCANA CON UNA NUMEROSISSIMA "COLONIA" CINESE, DI CARTELLI – IL CONSIGLIERE COMUNALE LEGHISTA ATTACCA: "SONO INOPPORTUNI CONSIDERATO CHE…"

-

Condividi questo articolo

Da liberoquotidiano.it

 

cartelli prato cartelli prato

Cartelli spiazzanti: il coronavirus "è solo un brutto raffreddore", o "l'epidemia è solo temporanea". A tappezzare Prato, città toscana con una storica e numerosissima "colonia" cinese, sono state due associazioni, il Club Husky motociclisti Prato e il Club Black Dragon Boat, e a denunciare la provocazione alla "volemose bene" è Marco Curcio, consigliere comunale della Lega Salvini premier a Prato.

 

"Questi sono solo due esempi di diversi manifesti apparsi nelle zone a più alta densità di cittadini di origine cinese", spiega il consigliere leghista. "Questi cartelli sono evidentemente inopportuni, considerato che danno messaggi potenzialmente nocivi per la salute pubblica e stanno sollevando un enorme polemica nella città con la più grande città cinese d'Italia".

cinesi prato cinesi prato cinesi prato cinesi prato

 

cinesi prato cinesi prato

 

Condividi questo articolo

politica