“PASSARE PER SEQUESTRATORE PROPRIO NO, È RIDICOLA PROPRIO L’IDEA” – MATTEO SALVINI AFFILA GLI ARTIGLI DOPO IL RINVIO A GIUDIZIO A PALERMO PER SEQUESTRO DI PERSONA E RIFIUTO DI ATTO D’UFFICIO PER IL CASO OPEN ARMS: “QUANTO COSTERÀ QUESTO PROCESSO POLITICO AGLI ITALIANI?” –  PER IL GIP NON C’ERANO GLI ELEMENTI PER IL PROSCIOGLIMENTO. ESULTA LA ONG: “FELICI PER TUTTE LE PERSONE SALVATE IN MARE” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da “www.corriere.it”

 

matteo salvini a palermo matteo salvini a palermo

«Passare per sequestratore proprio no, è ridicola proprio l'idea». Così Matteo Salvini commenta il rinvio a giudizio a Palermo per sequestro di persona e rifiuti di atto d'ufficio per il caso Open Arms. «Quanto costerà questo processo politico agli italiani?», ha aggiunto.

 

Lorenzo Briotti per "www.blitzquotidiano.it"

 

Open Arms, riviato a giudizio Matteo Salvini. Il gup di Palermo Lorenzo Jannelli ha rinviato a giudizio il leader della Lega. Il senatore del Carroccio risponde di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio. L’allora ministro dell’Interno aveva impedito, secondo la Procura illegittimamente, alla nave della ong catalana Open Arms con 147 migranti soccorsi in mare, di attraccare a Lampedusa. Per giorni i profughi rimasero davanti alle coste dell’isola.

matteo salvini 1 matteo salvini 1

 

Salvini rinviato a giudizio: il processo inizierà il 15 settembre

Il processo comincerà il 15 settembre davanti ai giudici della seconda sezione penale del tribunale di Palermo. La Procura di Palermo aveva chiesto il rinvio a giudizio del senatore. In aula per l’ufficio inquirente c’erano il Procuratore Francesco Lo Voi, l’aggiunto Marzia Sabella e il pm Gery Ferrara.

 

migranti si tuffano dalla open arms migranti si tuffano dalla open arms

Il caso Open Arms venne sbloccato dall’intervento della Procura di Agrigento che, dopo avere accertato con un ispezione a bordo le gravi condizioni di disagio fisico e psichico dei profughi trattenuti sull’imbarcazione, ne ordinò lo sbarco a Lampedusa. La difesa di Salvini nel corso dell’arringa ha sostenuto che la decisione del senatore, dettata dall’esigenza di tutelare i confini nazionali e che comunque fosse stata presa dall’intero Governo.

 

matteo salvini 3 matteo salvini 3

Inoltre, secondo l’avvocato Giulia Bongiorno, difensore del leader della Lega, alla Open Arms era stata offerta la possibilità di attraccare sia a Malta che in Spagna: la ong avrebbe rifiutato entrambe le opzioni dirigendosi verso Lampedusa. All’udienza preliminare si sono costituite 21 parti civili: oltre a 7 migranti di cui uno minorenne, Asgi (Associazione studi giuridici immigrazione), Arci, Ciss, Legambiente, Giuristi Democratici, Cittadinanza Attiva, Open Arms, Mediterranea, AccoglieRete, Oscar Camps, comandante della nave e Ana Isabel Montes Mier, capo missione Open Arms.

 

open arms. open arms.

Gip: “Non ci sono elementi per il proscioglimento”

L’udienza preliminare non deve valutare se sussiste o meno la responsabilità penale dell’imputato, ma se ci sono elementi sufficienti a sostenere l’accusa in giudizio e non ci sono elementi per decidere un proscioglimento. E secondo il gip gli elementi per un proscioglimento non c’erano.

 

salvini salvini

E’ in sintesi la motivazione con cui il gip di Palermo Lorenzo Jannelli ha disposto il rinvio a giudizio per sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio del leader della Lega Matteo Salvini.

 

Open Arms, Matteo Salvini: “Vado a processo a testa alta”

“‘La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino’. Articolo 52 della Costituzione. Vado a processo per questo, per aver difeso il mio Paese? Ci vado a testa alta, anche a nome vostro. Prima l’Italia. Sempre”. E’ questo il primo commento del leader della Lega Matteo Salvini, in un messaggio sui propri profili social.

 

Open Arms: “Felici per tutte le persone salvate in mare”

“#Salvini rinviato a giudizio con l’accusa di sequestro di persona e rifiuto atti d’ufficio. Felici per tutte le persone che abbiamo tratto in salvo durante la #Missione65 e in tutti questi anni. La verità del #Med è una, siamo in mare per raccontarla”. Così commenta invece l’ong Open Arms su Twitter dopo la decisione del Gup di Palermo.

migranti si tuffano dalla open arms 1 migranti si tuffano dalla open arms 1

 

Legambiente: “Soddisfatti per Salvini rinviato a giudizio”

“Siamo soddisfatti, il processo a Matteo Salvini segna un passaggio importante per il nostro Paese. La difesa dei diritti umani, dei più sofferenti, dei più deboli non può essere violata per ragioni politiche, di braccio di ferro con l’Europa o per propaganda”. A commentare in questo modo sono gli avvocati di parte civile, in rappresentanza di Legambiente, Daniela Ciancimino e Corrado Giuliano.

SALVINI SALVINI salvini salvini open arms open arms migranti a bordo della open arms 1 migranti a bordo della open arms 1 OPEN ARMS OPEN ARMS MIGRANTI SULLA OPEN ARMS MIGRANTI SULLA OPEN ARMS migranti si tuffano dalla open arms 2 migranti si tuffano dalla open arms 2 MASSIMILIANO ROMEO MATTEO SALVINI RICCARDO MOLINARI - CONSULTAZIONI MASSIMILIANO ROMEO MATTEO SALVINI RICCARDO MOLINARI - CONSULTAZIONI MATTEO SALVINI MATTEO SALVINI salvini salvini OSCAR CAMPS FONDATORE DI OPEN ARMS OSCAR CAMPS FONDATORE DI OPEN ARMS

 

 

Condividi questo articolo

politica

“HO TRENTA PECORE E QUALCHE MAIALE, SE MATTARELLA MI CHIAMASSE SAREI ONORATO” – ALT! PARLA SILVIO DEMURTAS, L’AVVOCATO SARDO CHE HA IN MANO LE CHIAVI DEL M5S COME CURATORE LEGALE: “CONTE È UN GIOVANE COLLEGA CHE NON HO CONOSCIUTO, IN GENERALE NON CONOSCO NESSUNO DEI 5STELLE” – “SEGUO LA POLITICA CON DISTACCO, LA SERA VOGLIO ANDARE A LETTO SENZA TROPPE PREOCCUPAZIONI. LA MATTINA MI SVEGLIO PRESTO PER STARE DIETRO ALLE BESTIE” – LA MEZZA PARENTELA DELLA MOGLIE CON OBAMA

SFRATTI E MISFATTI - IL GOVERNO HA DECISO DI SBLOCCARE PARZIALMENTE GLI SFRATTI DOPO IL 30 GIUGNO, MA LA VERITÀ È CHE PER UN PROPRIETARIO CACCIARE UN INQUILINO CHE NON PAGA È UN'ODISSEA: TRA PROCEDURE LENTE E TRUCCHI DI CHI NON VUOLE SLOGGIARE, IL RIENTRO IN CASA PUÒ AVVENIRE ANCHE DOPO TRE ANNI - LE UDIENZE, I RINVII A COLPI DI 90 GIORNI, LE CHIAVI CHE NON VENGONO CONSEGNATE, LA MOSSA DI INFILARE DEI CANI NELL'APPARTAMENTO PER RENDERE NECESSARIO L'INTERVENTO DI UN'UNITÀ CINOFILA...