“L’ITALIA APPOGGIA LA DECISIONE DI FINLANDIA E SVEZIA, MA DOBBIAMO COSTRUIRE UNA VERA DIFESA EUROPEA, COMPLEMENTARE ALLA NATO” - MARIO DRAGHI RICEVE A PALAZZO CHIGI LA PREMIER FINLANDESE, SANNA MARIN, E ASSICURA CHE L’ITALIA SI IMPEGNERÀ “SENZA CONDIZIONI”, COME GARANTE DELLA SICUREZZA DI HELSINKI: “È UN MOMENTO STORICO PER L’EUROPA" - MA AVVERTE INDIRETTAMENTE SUL RISCHIO DI FINIRE SCHIACCIATI DALL'ALLEANZA ATLANTICA (CIOÈ DAGLI USA): "È IL MOMENTO DELLE SCELTE E VOGLIAMO CHE L'UNIONE EUROPEA SCELGA DI ESSERE PROTAGONISTA" - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

 

sanna marin mario draghi 3 sanna marin mario draghi 3

NATO: DRAGHI, ITALIA APPOGGIA ADESIONE FINLANDIA-SVEZIA

(ANSA) - E' "un momento storico per l'Europa e per la Finlandia. La richiesta di adesione alla Nato è una chiara risposta all'invasione russa dell'Ucraina e alla minaccia che rappresenta per la pace in Europa, per la nostra sicurezza collettiva. L'Italia appoggia con convinzione la decisione della Finlandia, così come quella della Svezia". Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa con la premier della Finlandia Sanna Marin.

 

NATO: DRAGHI, RENDERE PIÙ CELERE ADESIONE FINLANDIA-SVEZIA

(ANSA) - "Finlandia e Svezia già cooperano con la Nato e condividono i valori fondanti. Siamo d'accordo per rendere le procedure per le adesioni più celeri: dobbiamo sostenere i Paesi nel periodo di transizione". Lo afferma il premier Mario Draghi al termine dell'incontro con la premier finlandese Sanna Marin.

 

sanna marin mario draghi 1 sanna marin mario draghi 1

DRAGHI,CONTINUEREMO A CERCARE SOLUZIONE NEGOZIALE

(ANSA) - "Dalla fine della seconda guerra mondiale siamo compagni di strada. La Finlandia è stata ammessa nell'Onu nel 1955. I rapporti sono eccellenti e negli ultimi anni abbiamo avuto un progressivo rafforzamento dei rapporti. Nel 1955 la Finlandia è entrata nell'Unione europea. Nelle scorse settimane abbiamo mostrato una grande unità rispetto all'Ucraina anche nel cercare una soluzione negoziale e continueremo a farlo". Lo ha detto il premier Mario Draghi in una conferenza stampa.

 

DRAGHI, MOMENTO SCELTE E VOGLIAMO CHE UE SIA PROTAGONISTA

sanna marin mario draghi 4 sanna marin mario draghi 4

(ANSA) - "Questo è il momento delle scelte e vogliamo che l'Ue scelga di essere protagonista". Lo afferma il premier Mario Draghi al termine dell'incontro con la premier finlandese Sanna Marin.

 

UCRAINA: PREMIER MARIN, FINLANDIA PRONTA A FARE DI PIÙ

(ANSA) - "La risposta dell'Ue" contro la Russia è stata "forte e unita ma dobbiamo fare di più. La Finlandia è pronta a considerare nuove misure congiunte per diminuire le entrate russe derivanti dalle esportazioni energetiche". Lo ha detto la premier finlandese Sanna Marin durante la conferenza stampa con il presidente del Consiglio Mario Draghi.

sanna marin mario draghi 6 sanna marin mario draghi 6

 

PREMIER FINLANDIA,NOSTRO ESERCITO FORTE,AIUTEREMO SICUREZZA UE

(ANSA) - "Finlandia e Svezia daranno un gran contributo alla sicurezza. Abbiamo un esercito forte e moderno e già collaboriamo con la Nato. Sono molto grato al premier Draghi al sostegno dell'Italia. La Finlandia sarà un partner affidabile della Nato e contribuirà alla sicurezza globale". Lo ha detto la premier finlandese Sanna Marin in una conferenza stampa a Roma.

 

sanna marin mario draghi 4 sanna marin mario draghi 4

NATO: PREMIER FINLANDIA,OBIETTIVO È ADESIONE PRIMA POSSIBILE

(ANSA) - "Vogliamo assicurarci che gli stati membri possano ratificare l'adesione quanto prima" con una "procedura più rapida possibile. Quando saremo membri non credo che cambieranno molte cose", perché ad esempio "abbiamo già buone capacità militari". "L'importante per noi è far parte dell'articolo 5", "cerchiamo di essere tutti più in sicurezza". Lo ha detto la premier finlandese Sanna Marin durante la conferenza stampa con il presidente del Consiglio Mario Draghi.

VLADIMIR PUTIN E L'ADESIONE DI FINLANDIA E SVEZIA ALLA NATO - MEME VLADIMIR PUTIN E L'ADESIONE DI FINLANDIA E SVEZIA ALLA NATO - MEME

 

UCRAINA: DRAGHI, DIFESA DECISA DA EUROPEI INSIEME

(ANSA) - "La difesa dell'Ucraina è stata decisa insieme dagli europei e noi siamo un membro leale dell'Unione". Lo ha affermato Mario Draghi nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi comn la premier finlandese Marin. (ANSA).

 

NATO: DRAGHI, IMPEGNATI A GARANTIRE SICUREZZA FINLANDIA  

(ANSA) - "Noi come altri Paesi della Nato saremo impegnati nel garantire e difendere la sicurezza della Finlandia. Cosa questo comporti lo vedremo ma è un' impegno che c'è e non ha condizioni". Lo afferma il premier Mario Draghi al termine dell'incontro con la premier finlandese Sanna Marin.

 

DRAGHI, COSTRUIRE DIFESA UE COMPLEMENTARE A NATO

(ANSA) -  "Dobbiamo costruire una vera difesa europea, complementare alla Nato, per contribuire alla protezione dei nostri valori fondanti, delle nostre istituzioni. Questo è il momento delle scelte e vogliamo che l'Unione Europea scelga di essere protagonista". Lo ha detto il premier Mario Draghi durante il punto stampa con la premier finlandese Sanna Marin.

 

sanna marin mario draghi 5 sanna marin mario draghi 5

ENERGIA:DRAGHI,CONTRO RINCARI ADOTTARE STRUMENTI AGGIUNTIVI

(ANSA) - "Sappiamo bene che il percorso di integrazione europea, che Italia e Finlandia sostengono, non è completo. La guerra in Ucraina ci mette davanti a sfide strategiche enormi, che non possiamo affrontare da soli, con i singoli bilanci nazionali". Lo afferma il premier Mario Draghi. "Dobbiamo - prosegue - adottare strumenti aggiuntivi, per contenere l'impatto dei costi dell'energia e investire nella transizione energetica e nella ricostruzione dell'Ucraina".

nato in europa. nato in europa. sanna marin mario draghi 2 sanna marin mario draghi 2 sanna marin mario draghi sanna marin mario draghi JENS STOLTENBERG SANNA MARIN JENS STOLTENBERG SANNA MARIN finlandia e svezia entrano nella nato 2 finlandia e svezia entrano nella nato 2 la nato in europa la nato in europa l ingresso di svezia e finlandia nella nato russia 1 l ingresso di svezia e finlandia nella nato russia 1 g7 dei ministri degli esteri g7 dei ministri degli esteri sanna marin mario draghi 2 sanna marin mario draghi 2 sanna marin mario draghi sanna marin mario draghi sanna marin mario draghi 3 sanna marin mario draghi 3

 

Condividi questo articolo

politica

È STATA LA MANO DI CRISTINA – TERREMOTO IN ARGENTINA: SI È DIMESSO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA MARTÍN GUZMÁN, AFFONDATO DAI CONTINUI ATTACCHI DELLA VICEPRESIDENTE, LA PLURIINDAGATA PER CORRUZIONE CRISTINA KIRCHNER, CHE PUNTA A TORNARE AL POTERE – ORA IL PAESE RISCHIA UN DEFAULT PEGGIORE DI QUELLO DEL 2001: IN QUESTI GIORNI L'ORMAI EX MINISTRO GUZMÁN AVEVA UN APPUNTAMENTO PER RINEGOZIARE CON IL FMI UN PRESTITO DA 2 MILIARDI DI DOLLARI – LA TERZA ECONOMIA DELL'AMERICA LATINA HA IL SECONDO TASSO DI INFLAZIONE PIÙ ALTO TRA LE GRANDI ECONOMIE, PARI AL 60%, IN CONTINUA CRESCITA…

TORTURA E MORTE: RIEDUCAZIONE PUTINIANA – LO SCIENZIATO RUSSO DMITRIJ KOLKER, MALATO TERMINALE AL QUARTO STADIO DI CANCRO AL PANCREAS, È MORTO IN UN OSPEDALE CARCERARIO, LONTANO DA FAMILIARI E AMICI –  ERA ACCUSATO DI ESSERE UNA SPIA AL SERVIZIO DELLA CINA – SECONDO IL FIGLIO SI SAREBBE RIFIUTATO DI TESTIMONIARE CONTRO DUE COLLEGHI DELL’UNIVERSITA' E PER QUESTO SAREBBE STATO CONDANNATO – KOLKER NON È IL PRIMO CASO DI SCIENZIATO INCARCERATO DA PUTIN CON FANTOMATICHE ACCUSE DI SPIONAGGIO

“MA CHI VOLETE PRENDERE PER IL CULO?” – L’IRONIA DI LUCA BOTTURA SU PAOLETTA TAVERNA E STEFANO PATUANELLI, CHE SUI SOCIAL PRIMA LANCIANO IL SASSO POI TIRANO INDIETRO LA MANO: “DICONO CHE È UN ERRORE DELLO STAFF. L'ANALISI SORGE SPONTANEA: MA DAVVERO PENSATE CHE SIAMO VENUTI GIÙ DALLA MONTAGNA DEL SAPONE? MA NON VI VERGOGNATE A TRATTARE I VOSTRI ELETTORI E GLI ITALIANI IN GENERE COME UNA MASSA DI DEMENTI CHE SI BEVE LA QUALUNQUE? VI MERITERESTE DI ESSERE GLASSATI COL MIELE IN UN BOSCO MARSICANO AFFOLLATO DI…”