MAGLIE FLASH! - ''LA VERITÀ? LA RAPPRESAGLIA IRANIANA DI STANOTTE CONTRO LE BASI USA IN IRAQ È STATA UN BLUFF. NO MORTI, MISSILI LONTANI DAI BERSAGLI. SOLO UN PO' DI PROPAGANDA, ZARIF FA CAPIRE CHE PER LORO È FINITA QUI. TERZA GUERRA MONDIALE RINVIATA, A DIMOSTRAZIONE (COME HA DETTO POMPEO), CHE CON GLI STATI CANAGLIA SE NON LI PUOI ABBATTERE, ALMENO LI DEVI ''CONFRONT AND CONTAIN'' (CONFRONTARE E CONTENERE), NON ''UNDERWRITE AND APPEASE'' (SOTTOSCRIVERE E ACCONTENTARE) COME HA FATTO OBAMA. CHI GLIELO DICE A MENTANA?''

-

Condividi questo articolo

 

 

Condividi questo articolo

politica

DAGONOTA - MATTARELLA SBAGLIA DELEGANDO AL PARLAMENTO LA RIFORMA DI UN CSM PIOMBATO IN UNA FOGNA A CIELO APERTO CON LE INTERCETTAZIONI DI PALAMARA - SE LO SCIOGLIMENTO DEL CSM SAREBBE UN ATTO AUTORITARIO, IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PUÒ PERMETTERSI INVECE DI ESSERE AUTOREVOLE USANDO LA SUA “MORAL SUASION” PER FAR DIMETTERE INTANTO IL VICEPRESIDENTE DEL CSM DAVID ERMINI. GLI ALTRI CONSIGLIERI SEGUIRANNO E, UNA VOLTA VENUTO A MENO IL NUMERO LEGALE DEI COMPONENTI, AVRÀ CAMPO LIBERO PER UNA RIFORMA CHE “CONTRIBUISCA A RESTITUIRE APPIENO ALL'ORDINE GIUDIZIARIO IL PRESTIGIO E LA CREDIBILITÀ INCRINATI”