NON DITE AL PD CHE PER IL MOVIMENTO 5 STELLE DRAGHI È UN NEMICO DEL POPOLO! – DOPO L’APERTURA DI SALVINI A SUPERMARIO AL QUIRINALE I GRILLINI INIZIANO A TWITTARE CONTRO L’EX PRESIDENTE DELLA BCE – IL THREAD DI IACOBONI: “CHE SUCCEDE SE IL CENTRODESTRA SI COMPATTA SUL NOME DI DRAGHI PER IL DOPO-MATTARELLA? SUCCEDE CHE IL PD FINISCE TOTALMENTE IN FALSA POSIZIONE. SE FOSSERO PRUDENTI, CAPIREBBERO CHE…”

-

Condividi questo articolo

 

 

 

THREAD DI JACOPO IACOBONI

Dal profilo Twitter di Jacopo Iacoboni

mattarella draghi gualtieri mattarella draghi gualtieri

 

Salvini, una tantum, fa una cosa giusta, dice che sarebbe disposto a votare Draghi al Quirinale. E il M5S, l’alleato del Pd (anche con la scusa di non far eleggere il Colle a Salvini), che fa? Il M5S, virus ultrapopulista, stoppa Draghi additandolo come nemico dei cittadini

matteo salvini in montagna 2 matteo salvini in montagna 2

 

Forse al momento significa buttarsi troppo avanti, ma che succede se il centrodestra, con Salvini che per furbizia fa delle mosse non tutte sovraniste, si compatta sul nome di Draghi per il dopo-Mattarella?

 

IL MOVIMENTO 5 STELLE CONTRO DRAGHI AL QUIRINALE IL MOVIMENTO 5 STELLE CONTRO DRAGHI AL QUIRINALE

Succede che il Pd finisce totalmente in falsa posizione, legato al M5S. Io non so se nel PD saranno così accorti di andarsi a vedere cosa sta girando nella comunicazione ufficiale M5S contro Draghi. ma se fossero prudenti, capirebbero che non è affatto detto che col M5S si arrivi alla soluzione migliore per il futuro Quirinale.

 

I MEME SULLE REGIONALI IN UMBRIA - DI MAIO - CONTE - SALVINI I MEME SULLE REGIONALI IN UMBRIA - DI MAIO - CONTE - SALVINI Iacoboni Iacoboni

Tra l'altro, presentare Draghi come un nemico dei cittadini è una manipolazione e una falsità così evidente e volgare che dovrebbe ripugnare a un partito democratico sia pure in semi-totale sbandata grillina. Se c'è stato qualcuno che, da europeo, ha aiutato l'Italia, è Draghi

matteo salvini in montagna con la figlia matteo salvini in montagna con la figlia DRAGHI E MATTARELLA DRAGHI E MATTARELLA LA CRISI TRA DI MAIO E SALVINI BY OSHO LA CRISI TRA DI MAIO E SALVINI BY OSHO

 

Condividi questo articolo

politica

QUANDO LE FAKE NEWS ARRIVANO DA SINISTRA, A NESSUNO INTERESSA SMENTIRLE - IL PUNTO NON È DIMOSTRARE CHE L'ANTISEMITISMO NON ESISTA NÉ CHE NON CI SIA ODIO IN RETE. È GRAVE ANCHE UN SOLO COMMENTO ANTISEMITA. IL PUNTO È COME LA BUFALA DEI 200 INSULTI È STATA UTILIZZATA. SI È FATTA PASSARE L'IDEA CHE OGNI MATTINA LA POVERA SENATRICE FOSSE TEMPESTATA DI MINACCE. IN REALTÀ, COME HA DICHIARATO LEI STESSA, NON SI ERA ACCORTA DI NULLA - IL TUTTO PER SPINGERE UNA COMMISSIONE CHE AZZITTISCA I ''RAZZISTI DI DESTRA'', QUANDO DI ANTISEMITI CE NE SONO PARECCHI A SINISTRA (E TRA I MUSULMANI)