ORA CHE VA DI MODA IL SOCIALISMO NON CI SONO PIÙ I SOCIALISTI – MENTRE IN TUTTO IL MONDO SI DISCUTE DI RITORNO DELLO STATO E SLAVOJ ZIZEK PARLA DI “NUOVO PENSIERO COMUNISTA”  SANDERS SI RITIRA E CORBYN VIENE SOSTITUITO DAL MODERATO KEIR STARMER – TE CREDO, LE LORO IDEE NON SONO COSÌ DIVERSI DA QUELLI DELLA DESTRA POPULISTA. E INFATTI TRUMP HA CHIAMATO A RACCOLTA GLI ELETTORI DEL VECCHIO BERNIE…

-

Condividi questo articolo

 

 

Salvatore Cannavò per "il Fatto quotidiano”

 

Mentre il mondo si interroga sul ritorno dello Stato, della sanità pubblica e delle stesse idee socialiste, due campioni della sinistra mondiale escono di scena.

jeremy corbyn comunista jeremy corbyn comunista

In Gran Bretagna Jeremy Corbyn , ex leader del Partito laburista, era già stato messo da parte dalla sconfitta elettorale alle ultime elezioni politiche e la sua stagione è definitivamente tramontata dopo l' elezione, la scorsa settimana, del nuovo leader del Labour party, il più moderato Keir Starmer .

 

KEIR STARMER KEIR STARMER

Bernie Sanders , invece, ha abbandonato l' altroieri la corsa per la nomination presidenziale lasciando il campo libero a Joe Biden , vice di Obama e ormai quasi sicuro front-runner di Donald Trump . La mossa di Sanders ha già portato un gran beneficio all' ex vicepresidente, che in un sondaggio della Cnn è dato 11 punti sopra Trump e che in tutti gli altri sondaggi oscilla tra i 3 e gli 8 punti di vantaggio sull' attuale presidente.

slavoj zizek 5 slavoj zizek 5

Il filosofo Slavoj Zizek, intervistato qualche giorno fa da Repubblica, si diceva convinto che in questa crisi stia emergendo "un nuovo senso di comunità": "Una sorta di nuovo pensiero comunista, la banale scoperta che per battere il virus servono coordinamento e cooperazione globale". La constatazione è vera, tanto che a destra si osservano i primi mal di pancia (si veda Marcello Veneziani pochi giorni fa su La Verità).

 

bernie sanders comunista bernie sanders comunista

La visione di Zizek trova riscontro in un nuovo discorso pubblico che si sta affermando e in cui sostenere, come fece Margareth Thatcher nel mezzo degli anni 80, in piena fase neoliberista, che "la società non esiste" oggi è praticamente impossibile. Risulta dunque ancora più straniante osservare il declino di una parabola "socialista" come quella impersonata dai due leader anglosassoni negli ultimi cinque anni.

bernie sanders joe biden bernie sanders joe biden

 

Ma si possono dare per superati quei messaggi e si può dichiarare conclusa una versione più radicale della sinistra socialdemocratica in nome di un nuovo centrismo alla Blair?

bernie sanders comunista 1 bernie sanders comunista 1

La sinistra americana e inglese sembrano per ora in lutto. Ma le cose sono più movimentate di come può apparire ai nostalgici del centrismo.

slavoj zizek 3 slavoj zizek 3

 

Intanto perché l' elettorato influenzato dal messaggio socialista è ancora molto ampio e sarà decisivo nella battaglia che, almeno quest' anno negli Usa, dovrà essere ingaggiata.

Keir Starmer e Jeremy Corbyn Keir Starmer e Jeremy Corbyn

Biden ha già aperto ad alcune istanze di Sanders anche se l' impresa di spostare l' elettorato più giovane su un candidato che viene definito come "l' uomo di ieri" (dal titolo di un libro di Branko Marcetic ), sarà difficile. Alcuni ex perdenti delle primarie come Gary Hart o Howard Dean , intervistati da Politico.com, si augurano che Sanders possa "mobilitare" i giovani democratici, ma la convinzione con cui lo farà spetta allo stesso Sanders. E lui stesso sta osservando attentamente il dibattito nel suo campo.

trump sanders trump sanders

 

donald trump donald trump

Il modo con cui Trump sta gestendo il Coronavirus probabilmente lo aiuterà. Ma sarà soprattutto la crisi spaventosa che sembra colpire gli Stati Uniti arrivati già a 10 milioni di disoccupati a indicare se il Partito Democratico saprà recuperare le istanze più radicali. Anche perché la destra populista sembra già pronta Il tweet con cui Trump ha salutato l' abbandono di Sanders può sembrare cinico, ma contiene una verità: "Sanders è fuori grazie a Elizabeth Warren I sostenitori di Bernie dovrebbero venire nel Partito Repubblicano" ha scritto il presidente Usa, che cercherà di incassare una parte del sostegno del senatore socialista che difficilmente finirà a Biden. Già nel 2016 circa il 12% dei supporter di Sanders preferirono Trump.

bernie sanders 1 bernie sanders 1

 

OCASIO CORTEZ E BERNIE SANDERS OCASIO CORTEZ E BERNIE SANDERS

Ma Corbyn e Sanders, anche se fuori, lasciano sul campo cospicue reti di giovani militanti e di centri culturali. Figure come Alexandria Ocasio Ortez o la rivista Jacobin negli Usa, realtà come Momentum o Common Wealth in Gran Bretagna che, come nota il Guardian, "sono il prodotto della crisi economica prodottasi dopo il 2008". E che sta per tornare in peggio. Per questo quelle idee, passati i vecchi leader, non sono destinate a scomparire.

 

Condividi questo articolo

politica

CHI MI AMA, MI SEQUI - IL CAPO DI GABINETTO DEL MINISTRO DI MAIO PARLA PER TRE ORE AL PROCESSO IN CUI È VITTIMA DI STALKING DI VALENTINA PIZZALE, SEDICENTE SCENEGGIATRICE RAI (DOVE RISPONDONO ''SOLO UNA FIGURANTE NEL PUBBLICO'') - ''HO DETTO CON CHIAREZZA CHE LA NOSTRA RELAZIONE ERA FINITA'', MA LEI HA CONTINUATO CON 19MILA MESSAGGI DAL TONO SPESSO PESANTE -  AVEVA ANCHE PROVATO AD ACCREDITARSI COME COMPAGNA UFFICIALE PRESSO LA FARNESINA E SUL SUO SITO DI ESOTERISMO E CARTOMANZIA (LEI LO HA CONTRODENUNCIATO PER CALUNNIA)

FUOCO DI PAGLIA – ALLA FACCIA DELLA LAICITÀ DELLO STATO! ROBERTO SPERANZA NOMINA VINCENZO PAGLIA PRESIDENTE DELLA “COMMISSIONE  PER LA RIFORMA DELL’ASSISTENZA SANITARIA E SOCIOSANITARIA DELLA POPOLAZIONE ANZIANA” – PAOLO FLORES D’ARCAIS: “È UN OBBROBRIO. POSSIBILE CHE SPERANZA NON SI RENDA CONTO DEL MACIGNO DI CONFLITTO DI INTERESSI (FOSSERO ANCHE SOLO SPIRITUALI), TRA UN IMPORTANTE INCARICO GOVERNATIVO E IL RUOLO ANCOR PIÙ EMINENTEMENTE GOVERNATIVO DI VINCENZO PAGLIA NELLA COMPAGINE DI PAPA FRANCESCO?