POSTA! - CARO DAGO, IL CROLLO DEI VOTI A FAVORE DEI 5 STELLE È L'OVVIA CONSEGUENZA PER QUANTO DIMOSTRATO POLITICAMENTE (NULLA) IN QUESTI ANNI DALL'AVVENTO AL POTERE. LA COSA PREOCCUPANTE È CHE ESSENDO, IL MOVIMENTO, L'ESPRESSIONE DEL CITTADINO COMUNE VUOL DIRE CHE MEDIAMENTE SAPPIAMO TANTO PARLARE MA NULLA FARE. SAI CHE ALLEGRIA! - LA PRESIDENTE DELLA BCE, CHRISTINE LAGARDE: "NON CREDO CHE TORNEREMO A UNA SITUAZIONE DI BASSA INFLAZIONE". È LA STESSA SIGNORA CHE NEL 2021 DICEVA "INFLAZIONE TRANSITORIA, SCENDERÀ NEL 2022"?

-

Condividi questo articolo


Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

MASSIMO CACCIARI MASSIMO CACCIARI

Caro Dago, Massimo Cacciari: “Senza Draghi, noi staremmo dieci miliardi di volte peggio. Perché senza di lui, non saremmo riusciti a farci dare i soldini dall’Europa". Un po' cresciutello per essere così ingenuo da pensare che i soldi ce li abbiano dati perché c'è Draghi.

 

mario draghi g7 germania mario draghi g7 germania

Ce li hanno dati perché l'ex governatore della Bce è manipolabile, da chi conta economicamente, come una palla di plastilina. A chi deve fare gli affari non frega niente del nome del pupazzo che sta a Palazzo Chigi: interessa che esegua gli ordini. E l'attuale premier italiano è un bravo soldatino.

 

Axel

 

gregorio paltrinieri oro nei 10 km di nuoto a budapest 4 gregorio paltrinieri oro nei 10 km di nuoto a budapest 4

Lettera 2

Caro Dago, Mondiali di nuoto,  doppietta azzurra nella 10 km in acque libere: oro per Paltrinieri, argento per Acerenza. Ah, gli italiani! Li lasci "liberi" e si inventano subito qualcosa...

 

Dario Tigor

 

Lettera 3

Caro Dago, Parigi nega l'estradizione di 10 ex terroristi rossi in Italia, tra il quali Pietrostefani, condannato per l'omicidio Calabresi. Draghi non ha certo il prestigio di Erdogan e quindi non può  lamentarsi con la Nato. Può solo ingoiare il rospo.

 

L.Abrami

 

macron putin macron putin

Lettera 4

Caro Dago, ancora una volta la Francia ha detto no alla estradizione di terroristi rossi! Come mai nessuno si indigna e definisce Macron terrorista? Tutti gli insulti se li deve prendere Putin?

 

FB

 

Lettera 5

Caro Dago nell'articolo "che ha fatto Putin agli inglesi?" mi permetto di rispondere io: si stanno semplicemente vendicando di tutte le morti radioattive e simili che hanno un po' spernacchiato la sicurezza del sacro suolo britannico.

 

Amandolfo

 

silvio berlusconi marta fascina a monza silvio berlusconi marta fascina a monza

Lettera 6

Caro Dagone,

non ci vuole tanto a capirlo... Berlu, in primis, odia i fascisti quasi più dei comunisti... secondo, se solo dicesse la famosa e trita frase "chi prende più voti è il capo della coalizione", la Meloni, com'è prassi per tutte le meteore, arriverebbe in un attimo al 35%, soglia ormai alla portata di cani e porci, con tante scuse per entrambe le specie (Renzi, Grillo, Salvini!) poiché, a quel punto, pienamente sdoganata/legittimata, quindi senz'argine alcuno, che invece di suo ha, a differenza degli altri politiconi citati.

 

BERLUSCONI A MONZA BERLUSCONI A MONZA

Non si vede perché B. dovrebbe darle questo immenso aiuto!?... B. che sopra le cose che lo interessano davvero (Mediaset e Politica) è pronto a sbranare i figli, figurati un'estranea!

 

In ultimo, quella frase la dice, deve averne il coraggio, e assumersene le responsabilità, il diretto interessato. John (Lennon) e Keith (Richards) erano praticamente brothers in arms (arms nel senso di braccia, quelle per le spade!), ma quando si parlava di musica col caxxo che si facevano complimenti pubblici!! Non esiste!

 

Lettera 7

Dago,

CONTE GRILLO CONTE GRILLO

Il crollo dei voti a favore dei 5 stelle è l'ovvia conseguenza per quanto dimostrato  politicamente (nulla) in questi anni dall'avvento al potere. La cosa preoccupante è che essendo, il movimento, l'espressione del cittadino comune vuol dire che mediamente sappiamo tanto parlare ma nulla fare. Sai che allegria!

 

MP

 

Lettera 8

Caro Dago, clima, accordo in Ue per stop a motori a combustione nel 2035. Quindi la richiesta dell'Italia, con altri 4 Paesi, di spostare tutto al 2040 è stata accolta e... gettata nel cestino. Come al solito con Draghi abbiamo Il timone saldamente in mano.

 

Claudio Coretti

 

nelson piquet con lewis hamilton nelson piquet con lewis hamilton

Lettera 9

Buongiorno Dago,

 

A proposito di Nelson Piquet e delle sue recenti offese razziste a Lewis Hamilton, nonché delle sue passate insinuazioni su Senna, voglio dire che purtroppo si può essere campioni senza essere granché come uomini. Faccio troppa fatica ad accettare che ci siano ancora queste mentalità.

 

Francesca

 

Lettera 10

Caro Dago, Joe Biden: "Gli Usa rafforzeranno la loro presenza militare in Europa, incluse capacità difensive aeree aggiuntive in Germania e Italia". Come mai Draghi, invece di preoccuparsi se Putin sarà presente o no al G20, non ha informato gli italiani di questa "operazione militare speciale" di Sleepy Joe nel nostro Paese? Non ne sapeva nulla nemmeno lui?

 

Sasha

BORIS JOHNSON VLADIMIR PUTIN BORIS JOHNSON VLADIMIR PUTIN

 

Lettera 11

Caro Dago, Johnson: "Putin voleva meno Nato ai confini e invece avrà più Nato". Beh, al pari delle forze occidentali. Che mandando più armi in Ucraina pensavano di salvare persone e città dai russi e invece morti e danni sono aumentati in maniera esponenziale.

 

Simon Gorky

 

joe biden jens stoltenberg joe biden jens stoltenberg

Lettera 12

Caro Dago, il segretario generale Stoltenberg: "La Russia pone una minaccia alla sicurezza della Nato". Che ragionamento del cavolo! Sarà così finché la Nato rappresenterà una minaccia alla sicurezza della Russia. O forse pensa che l'Alleanza atlantica abbia diritto ad armarsi mentre gli altri  devono restare a guardare? Ma dove l'hanno trovato uno così scemo?

 

Sandro Celi

 

Lettera 13

Esimio Dago,

Bersani apre a Letta: "Sì al Nuovo Ulivo, ma ai progressisti servono ancora i 5S". Ed ecco spiegato, con un'unica frase, cosa si intende per "utili idioti".

 

Bobo

 

Lettera 14

il generale russo sergey surovikin 9 il generale russo sergey surovikin 9

Caro Dago, dopo che in Ucraina Putin ha sostituito l'ennesimo generale, affidando il Distretto meridionale a Sergey Surovikin, su "La Stampa" Jacopo Iacoboni scrive: "Di Surovikin il ministero della Difesa britannico ha scritto: «Per oltre trent'anni, la carriera...»". Alt! Ma dai, dopo quello che gli inglesi hanno detto e scritto sul nostro Marcel Jacobs In occasione della vittoria ai 100 metri olimpici, vogliamo ancora considerarli una fonte attendibile di" notizie"?

 

il generale russo sergey surovikin 7 il generale russo sergey surovikin 7

I britannici sono i cicisbei di Biden, pronti ad accompagnarlo e servirlo nella comica finale imbastita per Zelensky prima che il comico ucraino debba piegarsi alla Russia. Il bravo Jacoboni trovi fonti più serie per deliziarci coi suoi scritti.

 

Che magari il ministro britannico ha compilato il racconto sul generale russo durante uno di quei tanto criticati party organizzati a Downing Street durante il lookdown per il Covid.

 

Lino

 

Lettera 15

Caro Dago,

 

PROTESTE PRO ABORTO 1 PROTESTE PRO ABORTO 1

a seguito della sentenza della Corte Suprema, alcune aziende tecnologiche come Google, Apple e Meta si sono offerte di pagare alle dipendenti i costi di viaggio, alloggio e spese mediche nel caso debbano recarsi in un altro Stato per sottoporsi ad un aborto.

 

"Sosteniamo il diritto delle nostre dipendenti a scegliere", ha affermato Apple. Che generosità! Che atto di umana solidarietà! A pensar male si fa peccato, ma questa magnanimità non dipenderà dal fatto che, per le aziende, la maternità (con tutto quello che comporta) ha sempre rappresentato una grande seccatura? Che carità pelosa!

 

Gualtiero Bianco

 

OCASIO CORTEZ E LE PROTESTE PRO ABORTO 1 OCASIO CORTEZ E LE PROTESTE PRO ABORTO 1

Lettera 16

Caro Dago,

 

L'ultima moda tra le "dive" nostrane e d'oltreoceano è il racconto "strappalacrime" dei vari aborti a cui si sono sottoposte. Per caso, lo sanno che da qualche anno esistono i contraccettivi? Peraltro, piuttosto efficaci...

 

Un caro saluto,

 

Mary

 

christine lagarde 2 christine lagarde 2

Lettera 17

Caro Dago, la presidente della Bce, Christine Lagarde. "Non credo che torneremo a una situazione di bassa inflazione". È la stessa signora che il 29/11/2021 diceva "Inflazione transitoria, scenderà nel 2022"?

 

Theo

 

Condividi questo articolo

politica

COME GRAFFIA GAD! -  LERNER ALL’ATTACCO: “LA RUSSA CHE RINFACCIA A LILIANA SEGRE LE SIMPATIE DI DESTRA DEL DEFUNTO MARITO, DA LEI MOLTO AMATO, È IL TIPICO COLPO BASSO. C'È SEMPRE UN INCARICATO PER I MESTIERI SPORCHI IN QUEL GENERE DI GRUPPI DIRIGENTI, E IGNAZIO LA RUSSA VI SI PRESTA BENISSIMO” – RISPOSTA: “NON MI SEMBRA UN COLPO BASSO. BASSISSIMO, INVECE, È L'ELOGIO CHE GAD LERNER CONTINUA A FARE NEI CONFRONTI DI ADRIANO SOFRI, CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA COME MANDANTE DELL'OMICIDIO CALABRESI”

 

“MIO PADRE NON È MAI STATO MISSINO. E SE LO FOSSE DIVENTATO, DIFFICILMENTE SAREBBE STATO ANCORA IL MARITO DI LILIANA" – LUCIANO BELLI PACI, FIGLIO DI ALFREDO E DI LILIANA SEGRE, SMENTISCE LA STORIA DELLA CANDIDATURA DEL PADRE CON L’MSI: “QUESTA STORIA FA RIDERE, LA TIRANO FUORI CICLICAMENTE PER COLPIRE MIA MADRE, MA NON REGGE A LIVELLO DI LOGICA. FU PROPRIO LEI A RACCONTARE CHE QUEL FATTO MISE IN CRISI IL MATRIMONIO E LUI ABBANDONÒ LA POLITICA” – MA “IL SECOLO D’ITALIA” PUBBLICA LE LISTE ELETTORALI DELL’EPOCA…