POSTA! - CARO DAGO, PARIGI, RIFORMA DELLE PENSIONI: LA POLIZIA  CARICA I MANIFESTANTI. A MACRON PIACE IL MANGANELLON? - MARCO TRAVAGLIO: “GLI AMERICANI ROMPONO IL CAZZO DA 70 ANNI”. ANCHE QUANDO HANNO SCOPERTO "GIUSEPPI"? - UCRAINA, XI JINPING IN VISITA IN RUSSIA DAL 20 AL 22 MARZO. MA IL PENTAGONO NON HA DETTO CHE I RUSSI SONO SEMPRE PIÙ ISOLATI? ISOLATI CON UN MILIARDO E MEZZO DI CINESI?

-

Condividi questo articolo


Riceviamo e pubblichiamo:

 

ABBRACCIO TRA ZELENSKY E BIDEN ABBRACCIO TRA ZELENSKY E BIDEN

Lettera 1

Caro Dago, Casa Bianca: "Tregua in Ucraina sarebbe ratifica delle conquiste russe". Intelligentissimi! Allora andiamo avanti così la ratifica riguarderà aree ancora più vaste...

 

Camillo Geronimus

 

Lettera 2

Caro Dago, Parigi, riforma delle pensioni: la polizia  carica i manifestanti. A Macron piace il manganellon?

 

marina berlusconi marina berlusconi

Gary Soneji

 

Lettera 3

Penso che Marina Berlusconi sia una donna molto in gamba. Certo nella famiglia è il leader naturale. Immagino cosa debba pensare, e come possa sentirsi, al vedere gente come Ronzulli, Fascina, e prima Pascale, o l’igienista dentale, accanto al padre.

Solidarietà.

Giuseppe Tubi

 

Lettera 4

Se Washington fa un rapido e improvviso dietrofront (by Dagonews), per un presidente repubblicano (Trump o Desantis), contrario a pompare miliardi di dollaroni in direzione Kiev, che succede? Elementare Watson! Saranno contenti i Santoro & Travaglio in cima ai consensi tra i Russofili, che non stanno più nella pelle per partecipare all'internazionale putiniana a Mosca,, che al congresso non vedono l'ora di sedersi accanto al catramato Steven Seagal e altri svalvoloni morti di fama in declino.

 

GIUSEPPE CONTE MARCO TRAVAGLIO GIUSEPPE CONTE MARCO TRAVAGLIO

Saranno contenti i comunisti come Majorino, che al parlamento UE hanno votato contro la mozione che accomuna il governo russo ai terroristi islamici e "Putin criminale di guerra". Sarà contenta tutta la claque sovranista di destra unita contro la BCE e lo zio Sam, i gomblottisti  di ogni risma che sposano tout court le farneticazioni del patriarca ortodosso Kirill. Ad Majora!

 

Impeto Grif

 

Lettera 5

Zbigniew Boniek DMITRY PESKOV Zbigniew Boniek DMITRY PESKOV

Caro Dago, il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov: "Saranno distrutti i caccia militari che la Polonia e la Slovacchia hanno annunciato di voler inviare all'Ucraina". Ma si può essere più scemi? Mandano una manciata di aerei e pensano che possa cambiare qualcosa? O tutti gli Stati si mettono d'accordo per mandarne alcune centinaia oppure è meglio lasciar perdere. Soldi buttati!

 

Tony Gal

 

Lettera 6

Caro Dago, da che mondo è mondo i banchieri centrali hanno sempre effettuato le loro manovre a borse chiuse, spesso nella notte tra sabato e domenica, per non creare turbolenze nei mercati e non rischiare accuse di aggiotaggio.

Hai un'idea di perchè invece la super dea di Francoforte spari sempre i suoi annunci e le sue manovre in mattinata di giorno feriale (preferito il giovedi), provocando "oscillazioni" nei corsi di borsa, che sono solo indice di GODURIA da parte di speculatori di ogni risma, livello e provenienza ?

CHRISTINE LAGARDE CHRISTINE LAGARDE

 Cincinnato 1945

 

Lettera 7

Caro Dago, Marco Travaglio: “Gli americani rompono il cazzo da 70 anni”. Anche quando hanno scoperto "Giuseppi"?

 

John Reese

 

Lettera 8

Caro Dago, Ucraina, Xi Jinping in visita in Russia dal 20 al 22 marzo. Ma il Pentagono non ha detto che i russi sono sempre più isolati? Isolati con un miliardo e mezzo di cinesi?

 

XI JINPING LUIZ INACIO LULA DA SILVA XI JINPING LUIZ INACIO LULA DA SILVA

Maury

 

Lettera 9

Da “er pecora” a “lollo”, il generone è sempre quello.

Giuseppe Tubi

 

Lettera 10

Caro Dago

 

Alcuni disgraziati siti riportano la notizia che pure i soldi dei Sussex faticosamente guadagnati sputtanando la Royal Family erano custoditi dalla fallita SVB.

 

E’ proprio vero il proverbio, la “farina del diavolo va in crusca”  ! (spiegazione: i soldi avuti male, vanno a finire male).

 

principe harry e meghan markle principe harry e meghan markle

Lorenzo B.

 

Lettera 11

Caro Dago, il presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva visiterà la Cina dal 26 al 31 marzo prossimi, su invito di Xi Jinping. In gamba il presidente cinese: profitta della presenza alla Casa Bianca del rimbambito Joe Biden per creare nuove alleanze anti Usa?

christine lagarde 2 christine lagarde 2

 

Leo Eredi

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

FLASH! - VIKTOR ORBÁN ASSUMERÀ IL 1° LUGLIO LA PRESIDENZA DI TURNO AL CONSIGLIO EUROPEO MA HA GIÀ FATTO INCAZZARE MEZZO CONTINENTE: IL MOTTO SCELTO DAL PREMIER UNGHERESE È MEGA (‘’MAKE EUROPE GREAT AGAIN’’). UN'EVIDENTE RIFERIMENTO AL MANTRA MAGA (‘’MAKE AMERICA GREAT AGAIN’’) CHE DA ANNI MARCHIA LE CAMPAGNE ELETTORALI DI DONALD TRUMP – NON BASTA: SFANCULATA LA DUCETTA PRO-KIEV, IL FILO PUTINIANO ORBAN MINACCIA DI ENTRARE NEL GRUPPO DI LE PEN-SALVINI – ASPETTANDO IL CAOS-ORBAN A PARTIRE DA LUGLIO, MACRON-SCHOLZ-TUSK VOGLIONO CHIUDERE LE NOMINE DELLA COMMISSIONE EU ENTRO IL 28 GIUGNO…

DAGOREPORT – COM’È STATO POSSIBILE IDENTIFICARE UNO DEI DUE UOMINI DEI SERVIZI CHE LA SERA DEL 30 NOVEMBRE 2023, UN MESE DOPO LA ROTTURA TRA MELONI E GIAMBRUNO, TENTAVA DI PIAZZARE “CIMICI” NELLA PORSCHE DEL VISPO ANDREA, PARCHEGGIATA DAVANTI CASA DELLA DUCETTA? - LA POLIZIOTTA, DI GUARDIA ALLA CASA DI GIORGIA, HA CHIESTO LORO DI IDENTIFICARSI, E VISTO I DISTINTIVI DEGLI 007 COL SIMBOLO DI PALAZZO CHIGI, HA ANNOTATO NOMI E COGNOMI - PER GLI ADDETTI AI LIVORI, UN “CONFLITTO” INTERNO AI SERVIZI HA FATTO ESPLODERE IL FATTACCIO: UNA PARTE DELL’AISI NON HA GRADITO L’OPERAZIONE “DEVIATA” (LO SCOOP DEL "DOMANI" ARRIVA 20 GIORNI DOPO LA NOMINA DI BRUNO VALENSISE AL VERTICE DELL’AISI)

C’EST FINI: DALLA CASA DI MONTECARLO ALLA SEPARAZIONE IN CASA - LA VICENDA MONEGASCA È STATA LA MINA CHE HA FATTO SALTARE IL MATRIMONIO DI GIANFRANCO FINI ED ELISABETTA TULLIANI - NON C’È NULLA DI UFFICIALE MA CHI ERA AMICO DELLA COPPIA DICE: “SI SONO LASCIATI DA UN BEL PO'” – GIÀ, A VEDERLI INSIEME NELL’AULA DEL PROCESSO SULLA CASA DI MONTECARLO, LONTANI E SENZA MAI INTRECCIARE UNO SGUARDO, ERANO LA RAPPRESENTAZIONE DI DUE CHE NON STANNO PIÙ INSIEME – NEGLI ULTIMI TEMPI, ALLA CENE IN CASA DEGLI AMICI, FINI SI PRESENTA SOLO, IL VOLTO SEMPRE PIÙ SOLCATO DA RUGHE E DAL DOLORE DI AVER BUTTATO VIA UNA CARRIERA POLITICA PER AMORE…

LE LODI A GIORNALI UNIFICATI PER ELISABETTA BELLONI, SHERPA AL G7, HANNO MANDATO IN TILT GLI OTOLITI FRAGILI DI GIORGIA MELONI - DELLA SERIE: MA ‘STA BELLONI LAVORA PER LO STATO O PER SE STESSA? - LA DUCETTA NON VUOLE NESSUNO A FARLE OMBRA, TANTOMENO UNA “SERVITRICE DELLO STATO” DALLE AMICIZIE TRASVERSALI CHE HA IL QUIRINALE NEL MIRINO - IL “DINAMISMO DI POTERE” DI ELISABETTA BELLONI, CHE HA APPESANTITO IL FEGATO DELLA MELONI, E’ DILAGATO SUI MEDIA GRAZIE ALL’OPERA DEL SUO CAPO DELLA COMUNICAZIONE AL DIS, LUCREZIA PAGANO - IL DAGOREPORT SU VITA, MIRACOLI E SUCCESSI DI LADY BELLONI, SEMPRE ABILE A DESTREGGIARSI NEL MARE AGITATO DELLA POLITICA ITALIANA