IL PREMIER MORMORAVA… - UN FAMOSISSIMO COMICO INVIA A DAGOSPIA LA ''LEGGENDA DEL PIAVE'' RIADATTATA ALLA POLITICA DI OGGI - ''STATE CALMI COL LINGUAGGIO, ALMENO FINO AL VENTIQUATTRO MAGGIO!...TANTO DAL VENTISEI, NON CI SON SANTI, VI SBRANERETE TUTTI TUTTI QUANTI. MA Può ACCADERE PURE UN GROSSO GUAIO…''

-

Condividi questo articolo

 

 

LA LEGGENDA DEL PIAVE DEL MEDIATORE CONTE

 

Il Premier mormorava: ''State calmi col linguaggio

almeno fino al ventiquattro maggio!

vi mando a casa i fiori delle piante d'azalée,

ma fate queste cazze d'Europee!!

 

Tanto dal ventisei, non ci son santi,

vi sbranerete tutti tutti quanti,

ma può accadere pure un grosso guaio…

se vince cinque stelle con Di Maio:

 

Salvini si traveste da guerriero

e griderà in tivvù: ''Non passa lo straniero''

 

                                    ZAM…ZAM!

 

 

 

 

 

SALVINI DI MAIO CONTE SALVINI DI MAIO CONTE

 

 

Condividi questo articolo

politica

EUROPA IN BILICO – PERCHÉ OGGI L’EUROGRUPPO NON DARÀ IL VIA LIBERA A UN BEL NIENTE. E LA RIUNIONE DECISIVA DEI 27 PREMIER EUROPEI, PREVISTA PER IL 10 APRILE, SLITTERÀ FINO A QUANDO NON SI RAGGIUNGERÀ UN ACCORDO - LA VERA BATTAGLIA STA AVVENENDO IN GERMANIA TRA IL PRESIDENTE DELLA BEI WERNER HOYER, PRO BOND, E LA POSIZIONE INTRANSIGENTE DEL VICE DEL MINISTRO DELLE FINANZE JORG KUKIES. A QUESTO PUNTO, LA MERKEL PREFERIREBBE TEMPOREGGIARE RINVIANDO LA DECISIONE ALL'AUTUNNO, QUANDO SAREMO TUTTI MORITURI