"NON SAREMO NOI A INIZIARE UNA GUERRA CON LA CINA MA CI DIFENDEREMO FINO IN FONDO" - IL MINISTRO DELLA DIFESA DI TAIWAN MANDA UN ALTRO AVVERTIMENTO A PECHINO E AL MONDO - XI JINPING CONTINUA A VIOLARE LO SPAZIO AEREO DELL'ISOLA CON I SUOI JET…

-

Condividi questo articolo


Soldati di Taiwan Soldati di Taiwan

(ANSA) - Taipei non inizierà una guerra con Pechino, ma si difenderà "fino in fondo". Il ministro della Difesa, Chiu Kuo-cheng, tra le tensioni nello Stretto di Taiwan che hanno sollevato timori a livello internazionale, ha detto in un'audizione parlamentare, usando il nome ufficiale di Taiwan, che "ciò che è più chiaro è che la Repubblica di Cina non inizierà o scatenerà assolutamente una guerra, ma se ci saranno movimenti affronteremo il nemico in pieno". Secondo i media locali, Chiu ha notato che sulle recenti sortite dei jet militari cinesi nella zona di difesa aerea dell'isola hanno pesato le limitate capacità di rifornimento in aria.

guerra usa cina taiwan guerra usa cina taiwan TAIWAN TAIWAN

 

Condividi questo articolo

politica

FARSA ITALIA – NON SAREBBE GIUNTA L’ORA DI FINIRLA CON LA MEGACAZZATA DI BERLUSCONI-QUIRINALE? E’ RISAPUTO DA TUTTI CHE E’ STATO CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA SCONTANDO LA PENA AI SERVIZI SOCIALI E HA UN PROCESSO IN CORSO, RUBY-TER, CON OLGETTINE SCATENATE – QUALCHE ANIMA PIA SALVI IL BANANA SBUCCIATO, OSTAGGIO DI LICIA RONZULLI, DA FIGURE DI MERDA: QUANDO A BRUXELLES HA DETTO “GARANTISCO IO PER MELONI E SALVINI”, IL PRESIDENTE DEL PPE WEBER GLI HA RISO IN FACCIA: “GARANTISCI CHI? QUELLI CHE STANNO CON VOX E LE PEN E VOTANO PER IL MURO ANTI-MIGRANTI DEI POLACCHI?”