O IL "POLLO" CANTA O LO ESTRADANO NEGLI STATES - LA PROCURA ANTIDROGA DI MADRID HA DATO L'OK AL TRASFERIMENTO DI HUGO CARVAJAL, EX CAPO DELL'INTELLIGENCE MILITARE CHAVISTA, NELLE MANI DELLA GIUSTIZIA AMERICANA - L'EX ALTO UFFICIALE VENEZUELANO PENSA CHE SI TRATTI DI UNA FORMA DI PRESSIONE PER CERCARE DI OTTENERE DA LUI INFORMAZIONI SUL REGIME DI CHÁVEZ E MADURO: IN BALLO CI SONO ANCHE LE RIVELAZIONI SULLE PRESUNTE MAZZETTE MILIONARIE DATE DA CARACAS AL M5S…

-

Condividi questo articolo


Da "il Giornale"

 

hugo carvajal con nicolas maduro hugo carvajal con nicolas maduro

La Procura antidroga di Madrid ritiene che gli Stati Uniti abbiano dato «garanzie sufficienti» alla giustizia spagnola in merito alla possibile condanna di Hugo Carvajal, ai fini dell'estradizione dell'ex capo dell'intelligence militare chavista che ha rivelato le mazzette milionarie del regime a molti partiti europei tra cui il M5s.

 

hugo carvajal hugo carvajal

Fonti legali citate da El Mundo ritengono che la risposta degli Stati Uniti sia in linea con altre inviate in simili estradizioni e ritengono che possa essere considerata sufficiente dalla Corte Nazionale spagnola.

 

Hugo Carvajal Hugo Carvajal

Nonostante il parere favorevole della Procura Antidroga, la decisione sulla legittimità o meno della consegna alle autorità Usa di Carvajal spetta alla Camera Penale, tenuto conto della memoria del pubblico ministero e di quanto asserito dallo stesso Carvajal.

 

Hugo Armando Carvajal CON Hugo Chavez Hugo Armando Carvajal CON Hugo Chavez

Gli Stati Uniti accusano «El Pollo» di traffico di droga su larga scala, reato che potrebbe significare l'ergastolo. L'ex alto ufficiale venezuelano ritiene che si tratti di una forma di pressione per cercare di ottenere da lui informazioni sul regime di Chávez e Maduro.

 

hugo armando carvajal hugo armando carvajal

Su «El Pollo», il cui nome è al centro delle cronache anche in Italia per la vicenda del presunto finanziamento da 3,5 milioni di euro del regime chavista al Movimento 5 Stelle, grava anche una richiesta di estradizione da parte del Venezuela, come rivelato da Il Giornale.

 

grillo e casaleggio grillo e casaleggio

Le autorità di Caracas accusano Carvajal di avere complottato con il generale Garcia Palomo, già in carcere da due anni con l'accusa di essere stato a capo di una congiura per destituire Nicolàs Maduro.

 

Condividi questo articolo

politica

È ARRIVATO IL MOMENTO DI UN ITALIANO ALLA NATO - IL NOSTRO PAESE, CON L'APPOGGIO DI MACRON, PUÒ SPOSTARE L'ASSE DELL'ALLEANZA SUL MEDITERRANEO - ROMA HA UN CREDITO DA RISCUOTERE CON WASHINGTON, DOPO IL FALLIMENTO DELLA CANDIDATURA DI FRATTINI, IMPALLINATO NEL 2004 PERCHÉ TROPPO VICINO A BERLUSCONI (E QUINDI A PUTIN) -  LASCIATE PERDERE L’AUTOCANDIDATURA DI RENZI. IN BALLO RICICCIANO I SOLITI NOMI: GENTILONI, MOGHERINI E ADDIRITTURA FASSINO. MA DRAGHI POTREBBE LANCIARE ANCHE LORENZO GUERINI, CHE DA MINISTRO DELLA DIFESA HA INTRECCIATO BUONI RAPPORTI CON WASHINGTON

LA RICONFERMA DI MATTARELLA AL COLLE? UN PANNICELLO CALDO - MASSIMO FRANCO: "NON RISOLVEREBBE L'INCOGNITA DEL FUTURO DI DRAGHI E DEL SUO GOVERNO. SERVIREBBE SOLO A NASCONDERE LE DIVERGENZE DENTRO E TRA LE FORZE POLITICHE, SENZA SALVARE L'ESECUTIVO. NAPOLITANO, RIELETTO DOPO UNA RICHIESTA PRESSANTE E QUASI UNANIME DEI PARTITI, QUANDO DUE ANNI DOPO SI È DIMESSO, È STATO SALUTATO IN MODO INGENEROSO DA MOLTE DELLE STESSE FORZE POLITICHE CHE LO AVEVANO PREGATO DI ACCETTARE. CONGELARE IL PRESENTE SIGNIFICHEREBBE SOLO RINVIARE I CONTI CON LA NUOVA FASE CHE L'ITALIA SI TROVA DI FRONTE…"