IN RAI HANNO PERSO OGNI PUDORE: DA GIORNALISTI DI PARTE A CRONISTI DI PARTITO – SALVINI VA IN TOUR ELETTORALE IN CALABRIA E IL DIRETTORE DI RAINEWS24 PAOLO PETRECCA SI È SCAPICOLLATO A COSENZA PER INCONTRARLO – GIUSEPPE CANDELA RIVELA: “ALLA FINE DEL COMIZIO CHIACCHIERATA DI RITO, QUALCUNO ASSICURA ANCHE SU TEMI RAI, E UNA FOTO INSIEME PER IMMORTALARE L'INCONTRO. PETRECCA NON ERA LÌ PER RAGIONI PROFESSIONALI. PERCHÉ IL RESPONSABILE DEL CANALE INFORMATIVO RAI HA RAGGIUNTO IL LEADER DELLA LEGA IN CAMPAGNA ELETTORALE?”

Condividi questo articolo


Giuseppe Candela per Dagospia

 

Matteo Salvini e Paolo Petrecca Matteo Salvini e Paolo Petrecca

Il tour elettorale di Matteo Salvini il 3 agosto scorso ha fatto tappa in Calabria. Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria. I soliti slogan populisti ripetuti all'infinito, la ricerca di voti al Sud. La routine interrotta da una visita a sorpresa.

 

Il direttore di RaiNews24 Paolo Petrecca si è scapicollato a Cosenza per incontrare il Capitano. Alla fine del comizio una chiacchierata di rito, qualcuno assicura anche su temi Rai, e addirittura una foto insieme per immortalare l'incontro. Uno scatto che Dagospia pubblica in esclusiva, dove si vedono il politico e il direttore del servizio pubblico abbracciati e sorridenti.

 

Petrecca non si trovava lì per ragioni professionali, nessun impegno ufficiale. Perché il responsabile del canale informativo Rai ha raggiunto il leader della Lega in campagna elettorale? Il dirigente è considerato in quota Fratelli d'Italia, stimatissimo da Giampaolo Rossi, come reagirà Giorgia Meloni? Una nuova grana per Viale Mazzini, in attesa della reazione dei vertici e della politica.

paolo petrecca foto di bacco (3) paolo petrecca foto di bacco (3)

 

Mail di Paolo Petrecca a Dagospia

 

Caro Dago,

vedo che sei male informato sul mio conto, ma ami cimentarti nel pubblicare “fake news” e nel taglio delle foto. Ero a Catanzaro, per correttezza di informazione, ed ero stato invitato a ricevere un Premio al Magna Grecia Film Festival. Un riconoscimento per il fantastico lavoro che sta facendo la redazione di Rainews24, da nove mesi al mio fianco. Quindi, ero lì per motivi professionali e non ho preso parte ad alcun comizio.

 

In quei giorni, ho fatto decine di foto e molte interviste. E soprattutto, se proprio devi pubblicare foto, ti prego di farlo senza tagliarle. La foto in questione credo sia facilmente reperibile. Accanto a me e a Salvini c’erano almeno altre due persone, tra cui uno degli organizzatori del Festival.

Grazie, buon lavoro

Paolo Petrecca

GIAMPIERO MALENA - PAOLO PETRECCA - MATTEO SALVINI GIAMPIERO MALENA - PAOLO PETRECCA - MATTEO SALVINI

 

Dago-risposta

Nessuna fake news e nessun taglio strategico alla foto. La presenza di Petrecca al premio citato, evento concepito e realizzato dai fratelli Alessandro e Gianvito Casadonte, non è affatto collegata all'incontro con Matteo Salvini. Il leader della Lega non ha preso parte al premio ma era semplicemente in tour elettorale.

 

Nessun problema a pubblicare nemmeno lo scatto integrale, in cui si vedono, oltre a Salvini e Petrecca, l'ex manager Giampiero Malena (che, a differenza di quanto si afferma, non avrebbe ruoli che possono definirsi ufficiali dal punto di vista organizzativo) e la compagna del direttore di RaiNews. La domanda resta: perché il direttore dell'all news ha raggiunto il leader della Lega e con la compagna ha scattato una foto?

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

FLASH! – LA RAI CHE VERRÀ? ECCOLA! IERI, IN PRIMA SERATA SU RAI3, “IL PROVINCIALE” CONDOTTO DA FEDERICO QUARANTA, HA COINVOLTO LA MISERIA DI 493.000 SPETTATORI E IL 2.8% DI SHARE (PEGGIO PURE DI NUNZIA DE GIROLAMO) - TRATTASI DEL PROGRAMMA-SIMBOLO DI ANGELO MELLONE, DIRETTORE DELL'INTRATTENIMENTO DAY TIME - UN TIPINO PERBENE, ANZI PERBENITO, CAPACE DI TUTTO: SCRITTORE, CANTANTE, POETA, REGISTA. NONCHÉ CANDIDATO A FARE IL DIRETTORE GENERALE O FICTION UNA VOLTA CHE LA DUCETTA INNALZERÀ IL SUO PRETORIANO GIAMPAOLO ROSSI AD AMMINISTRATORE DELEGATO…

DAGOREPORT! - LA GRANDE PAURA SARDA STA METTENDO IN SUBBUGLIO I FRAGILI OTOLITI DELLA MELONA -  L'ANSIA PER UNA POSSIBILE SCONFITTA ALLE REGIONALI IN SARDEGNA E IL TIMORE CHE I MEDIA LA RACCONTINO GIÀ IN DECLINO, FANNO SCOPA CON LA PREOCCUPAZIONE DI NON CONTARE UN CAZZO DOPO IL VOTO DEL 9 GIUGNO IN EUROPA, QUANDO I VOTI DI FRATELLI D'ITALIA POTREBBERO NON ESSERE DETERMINANTI PER LA RIELEZIONE DI URSULA VON DER LEYEN - NON BASTA: SE IL VOTO EUROPEO SARA' CRUDELE CON SALVINI, FARA' SALTARE IL GOVERNO? - MICA E' FINITA PER LADY "FASCIO TUTTO IO": A SETTEMBRE VA SQUADERNATA LA LEGGE DI BILANCIO 2025 CHE SARA' UNA VIA CRUCIS DI LACRIME E SANGUE, VISTE LE DURE NORME DEL NUOVO PATTO DI STABILITÀ SUL RIENTRO DEL MOSTRUOSO DEBITO PUBBLICO ITALIANO - A GUARDIA DELLA FRAGILITA' DELLA TENUTA PSICOFISICA DELLA DUCETTA DEL COLLE OPPIO CI SONO I "BADANTI DI PALAZZO CHIGI", FAZZOLARI E SCURTI, CHE NON LA MOLLANO UN ATTIMO…

DAGOREPORT! - ULTIMI BOATOS DALL’ITALIA FERRAGNIZZATA  -  TRAMONTATO DA TEMPO IL TRASTULLO MATRIMONIALE, QUEL POCO CHE ERA RIMASTO IN PIEDI ERA “THE FERRAGNEZ – LA SERIE” - ANCORA COL PANDORO SULLO STOMACO, L’EX BARBIE DEL WEB NON AVEVA NESSUNA INTENZIONE DI DAR VITA ALLA TERZA STAGIONE. IL RAPPER (PER MANCANZA DI VOCE) NON L’AVREBBE PRESA TANTO BENE: DEPRESSO PER LA MALATTIA, INFEROCITO PER I VAFFA E I PERCULAMENTI, DEPRIVATO, AL PARI DELLA MOGLIETTINA, DI SPONSOR E DI CONTRATTI VARI, FATTI DUE CONTI, FEDEZ LE AVREBBE FATTO SCRIVERE DALL’AVVOCATO: BISOGNA FARLA, CI SONO IN BALLO TROPPI SOLDI E IL PIATTO PIANGE. NIENTE! E DOPO IL DANNO, PER FEDEZ ARRIVA LA BEFFA PIU' CRUDELE: SI INSTALLA IN CASA MARINA, LA SUOCERA PIU' SGOMITANTE D'ITALIA..