SIAMO STATI RAGGI-RATI! - DAVIDE CASALEGGIO APRE ALLA RICANDIDATURA DI VIRGINIA RAGGI - PER FARLO E’ NECESSARIO BYPASSARE IL VINCOLO DEI DUE MANDATI. COME? ESTENDENDO ANCHE AI SINDACI IL COSIDDETTO “MANDATO ZERO”, INIZIALMENTE PREVISTO SOLO PER CONSIGLIERI COMUNALI E MUNICIPALI - IL PIANO DI UN M5S A TRAZIONE “DIBBA” E LA FURIA DEI PARLAMENTARI GRILLINI PER I VERSAMENTI A ROUSSEAU

-

Condividi questo articolo

Estratto dell’articolo di Luca De Carolis per il “Fatto quotidiano”

 

DAVIDE CASALEGGIO VIRGINIA RAGGI DAVIDE CASALEGGIO VIRGINIA RAGGI

Davide Casaleggio pensa a un M5S rinnovato […] con Alessandro Di Battista come perno e capo, e attorno a lui nuovi eletti, quelli da trovare anche con nuove regole per la selezione dei candidati, di fatto una tagliola per liberarsi dell'aristocrazia grillina che sta a Roma. Ma nei piani di Davide Casaleggio è centrale anche il […] vincolo dei due mandati. […] con una deroga per i sindaci.

 

Possibile tramite l'ampliamento […] del cosiddetto mandato zero: la via per permettere la ricandidatura alla sindaca di Roma, Virginia Raggi […] E poi a fianco della Raggi come capo staff c'è un altro 5Stelle vicinissimo a Casaleggio, Max Bugani. […] la modifica del mandato zero, la regola varata nel luglio del 2019, in base alla quale il primo mandato non viene più conteggiato per consiglieri comunali e municipali. […]  

 

mimmo paresi, davide casaleggio, alessandro di battista, virginia raggi mimmo paresi, davide casaleggio, alessandro di battista, virginia raggi

[…] l'idea è di lasciare il vincolo dei due mandati in Parlamento […] E non è proprio quello che vorrebbe la gran parte dei big di governo […] quello dei due mandati resta il nodo gordiano della partita dentro i 5Stelle, in cui i big e molti parlamentari puntano a togliere la gestione della piattaforma web Rousseau a Casaleggio. E nell'attesa ad "affamarla", smettendo di versare i 300 euro mensili. […] Ma ieri il collegio dei probiviri ha scritto a oltre cento parlamentari, esigendo il completamento delle rendicontazioni entro il 24 agosto, pena sanzioni disciplinari che possono arrivare sino all'espulsione. Ergo, gli eletti devono effettuare le restituzioni, compresi i versamenti a Rousseau. Una pioggia di email che ha provocato la reazione furibonda dei parlamentari […] Ma lo Statuto legittima le email dei probiviri. E conferma che la secessione da Rousseau non potrà essere indolore. […]

di battista di maio di battista di maio

 

Condividi questo articolo

politica

DE MICHELI, IL FALLIMENTO È IL MIO MESTIERE - NELLE MARCHE PROMETTE SOLDI E RACCOGLIE FISCHI: I TERREMOTATI NON LE PERDONANO NULLA - A ROMA, TRA I NOMI DI UN POSSIBILE RIMPASTO, OLTRE AI GRILLINI INETTI E CIUCCI, BRILLA LA MINISTRA DELLE INFRASTRUTTURE – LA POVERINA È ACCUSATA DI ESSERE SUCCUBE DEL SUO CAPO DI GABINETTO ALBERTO STANCANELLI E DEL SUO “ADVISOR”, L’IMMARCESCIBILE MAURO MORETTI. QUESTI TRE CERVELLONI, AD ESEMPIO, NON SONO RIUSCITI A CHIUDERE LA PARTITA DI AUTOSTRADE