TORTURA E MORTE: RIEDUCAZIONE PUTINIANA – LO SCIENZIATO RUSSO DMITRIJ KOLKER, MALATO TERMINALE AL QUARTO STADIO DI CANCRO AL PANCREAS, È MORTO IN UN OSPEDALE CARCERARIO, LONTANO DA FAMILIARI E AMICI –  ERA ACCUSATO DI ESSERE UNA SPIA AL SERVIZIO DELLA CINA – SECONDO IL FIGLIO SI SAREBBE RIFIUTATO DI TESTIMONIARE CONTRO DUE COLLEGHI DELL’UNIVERSITA' E PER QUESTO SAREBBE STATO CONDANNATO – KOLKER NON È IL PRIMO CASO DI SCIENZIATO INCARCERATO DA PUTIN CON FANTOMATICHE ACCUSE DI SPIONAGGIO

-

Condividi questo articolo


Dmitry Kolker Dmitry Kolker

Rosalba Castelletti per “la Repubblica”

 

Gli ultimi istanti di vita racchiusi in uno scarno telegramma ai familiari: «Vi informiamo che il detenuto Dmitrij Borisovich Kolker il 2 luglio è stato trasferito nel centro medico dove è morto alle 2.40». Il noto scienziato russo è morto così: in un ospedale carcerario, lontano da famiglia e amici.

 

Era un malato terminale: quarto stadio di cancro al pancreas. Il 29 giugno era stato ricoverato in una clinica privata di Novosibirsk. Alle sette del mattino seguente l'irruzione delle forze di polizia. Prelevato dal suo letto d'ospedale, Kolker è stato trasferito in volo a Mosca dove è stato incarcerato nel famigerato centro Lefortovo con l'accusa di spionaggio e tradimento di Stato.

 

Dmitry Kolker 2 Dmitry Kolker 2

«È una forma sofisticata di tortura. Papà non può camminare, mangiare o prendersi cura di sé», aveva commentato la figlia Alina Mironova, condividendo alcune foto del padre scattate nel giorno del ricovero, vigilia dell'arresto.

 

Guance scavate, ciuffi sparsi di capelli: un fantasma di se stesso. «Il quarto stadio del cancro al pancreas è una sentenza. Ma scontarla tra le mura di un centro di custodia cautelare senza cure mediche adeguate è la cosa peggiore che possa capitare». In carcere Kolker non è durato neppure un paio di giorni.

 

«L'Fsb ha ucciso mio padre. Grazie Paese mio!!!», ha scritto ieri il figlio Maksim sul social russo VKontakte pubblicando il telegramma delle autorità carcerarie. L'ultimo affronto.

 

Kolker, 54 anni, dottore in fisica e matematica detentore di molti brevetti, era a capo del Laboratorio di tecnologie ottiche quantistiche presso l'Istituto di fisica laser della filiale siberiana dell'Accademia delle scienze russe, nonché professore presso l'Università statale di Novosibirsk.

 

dmitry kolker con la figlia alina dmitry kolker con la figlia alina

Era stato condannato a due mesi di detenzione cautelare con l'accusa di "tradimento di Stato" e "spionaggio" per uno "Stato straniero", reato punibile con vent' anni di carcere. Aveva tenuto alcune lezioni a una conferenza in Cina dov' era stato accompagnato da un agente. Lezioni che teneva in Università.

 

Nessun tradimento, solo un pretesto, secondo il figlio: Kolker si sarebbe rifiutato di testimoniare contro due colleghi, Sergej Bagaev e Aleksej Taichenachev, accusati di frode.

 

dmitry kolker 4 dmitry kolker 4

Nei giorni scorsi un altro scienziato di Novosibirsk, Anatolij Maslov, 75 anni, è stato detenuto e trasferito a Mosca con la stessa accusa. Non è una novità. In Russia sono diversi i casi di scienziati accusati di spionaggio e condannati in casi molto controversi. Il più clamoroso: Viktor Kudryavtsev, arrestato nel 2018, è morto a 77 anni nel 2021 senza mai essere stato processato.

prigione lefortovo mosca prigione lefortovo mosca vladimir putin vladimir putin MURALES DI PUTIN A BUCAREST MURALES DI PUTIN A BUCAREST vladimir putin vladimir putin dmitry kolker 1 dmitry kolker 1

 

Condividi questo articolo

politica

"QUANDO CALENDA IL SOL DELL’AVVENIR..." – TWEET DOPO LA ROTTURA CON IL PD! IL CHURCHILL BULLO "HA INIZIATO LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE X CONSEGNARE L’ITALIA ALLA DESTRA ALLEATA DI PUTIN E ORBAN" – "HO FOTOGRAFATO L’ITALIA DALLO SPAZIO MA SI VEDE SOLO L’EGO DI CALENDA" - LA PERCULATA DELL’EUROPARLAMENTARE LEGHISTA RINALDI: "UN SENTITO E SINCERO RINGRAZIAMENTO AL DUO CALENDA-LETTA DA TUTTO IL CENTRODESTRA PER IL MIGLIOR SUPPORTO ELETTORALE POSSIBILE" "CALENDA HA ROTTO L'ALLEANZA E PURE LA MINCHIA..."