I VELENI DI FERRONI – VISCO E DRAGHI SCALDANO I MOTORI PER TRENTO E LINCEI – CHE CI FACEVA MICHELE MIRABELLA VESTITO DI TUTTO PUNTO E MASCHERINATO IN GIRO DA SOLO IN JAGUAR? – IL PROCURATORE GENERALE DELLA CORTE DI CASSAZIONE, GIOVANNI SALVI, "INFORCHETTA" DA EDMONDO - LA PASSIONE CULINARIA DI ROSSANA ROSSANDA (E LUCIO MAGRI)

-

Condividi questo articolo

VISCO DRAGHI VISCO DRAGHI

Gianfranco Ferroni per "il Tempo"

 

Visco e Draghi sono pronti a parlare

 

Il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco presto parlerà. E anche l’ex numero uno della Bce, e già numero uno di Palazzo Koch, Mario Draghi. Ma partiamo con Visco: domenica 27 settembre a Trento, in occasione del Festival dell’Economia, sarà impegnato a esprimere le sue opinioni in tema di “Crescita, finanza e sostenibilità: prospettive e sfide per l’economia italiana”, introdotto da Tonia Mastrobuoni. Draghi invece si farà attendere: il 13 novembre è previsto un suo intervento nella sede romana dell’Accademia Nazionale dei Lincei, in via della Lungara.

LUCIO MAGRI ROSSANA ROSSANDA LUCIO MAGRI ROSSANA ROSSANDA

 

***

 

La Rossanda? Un’ottima cuoca

 

Luciana Castellina ha voluto ricordare a modo suo Rossana Rossanda, appena scomparsa: a Maria Berlinguer, per La Stampa, è riuscita a evocare la passione della storica giornalista del "manifesto" per la cucina, sottolineando però che “Lucio Magri era un ottimo cuoco, forse più bravo di lei”.

 

parlato rossanda parlato rossanda

Chi scrive può confermare della sterminata conoscenza di Magri in tema di delicatessen, un gourmet capace di conversare ore intere sulle virtù del caviale sotto ogni sfumatura, per non parlare del foie gras, prelibatezze certamente sconosciute alla classe operaia. Ma Castellina ha anche detto che “se fosse fallito il progetto del manifesto avremmo aperto un ristorante, avevamo già scelto il luogo.

 

Lucio e Rossana sarebbero stati gli chef con l’aiuto di Valentino Parlato, bravino pure lui. Luigi Pintor avrebbe avuto il ruolo di sommelier e io, conoscendo le lingue, mi sarei occupata delle relazioni esterne”. Applausi.

 

***

L’ex signora Pavarotti si risposa

 

NICOLETTA MANTOVANI E ALBERTO TINARELLI - MATRIMONIO NICOLETTA MANTOVANI E ALBERTO TINARELLI - MATRIMONIO

Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti, ha sposato Alberto Tinarelli: per lei una scelta folla di vip e amici provenienti da tutta Italia, nella chiesa di Sant’Antonio da Padova a Bologna. Nicoletta non ha voluto doni per la sua nuova famiglia, scegliendo di far avere preziose risorse ai bambini dell’Antoniano: gli ospiti hanno ricevuto il tau francescano e disegni dei piccoli aiutati dall’istituzione della Provincia Minoritica di Cristo Re dei Frati Minori dell'Emilia Romagna. Testimone delle nozze, Alice Pavarotti. Poi, festa in una villa all’Osservanza. Qualche nome degli invitati? Anna Maria Bernini, Nek, Giovanni Caccamo, Lorenzo Licitra, Grazia Verasani, Paola Severini, Beppe D’Onghia.

 

***

 

A Salvi piace la cucina di Edmondo

 

giovanni salvi foto di bacco (1) giovanni salvi foto di bacco (1)

Dai palazzi dei tribunali si esce in cerca di una mensa: c’è chi va al Cuccurucù, con vista sul lungotevere, luogo sicuro e comodo per chi arriva con le auto blindate.

 

Altri si spingono fino a raggiungere Quinto, locale che vanta un gigantesco parcheggio: proprio lì a fianco, nei giorni scorsi, è stato allestito Vinoforum, dove molte toghe hanno passato piacevoli serate. Ieri all’ora di pranzo il procuratore generale della Corte di Cassazione Giovanni Salvi ha scelto la cucina dell’Hostaria Edmondo, a circonvallazione Clodia, mangiando all’aperto, sul marciapiede. Il locale è un classico della tradizione capitolina, dallo stile rustico, regno di piatti come amatriciana e carbonara, innaffiati da vini laziali.

 

***

michele mirabella foto di bacco (1) michele mirabella foto di bacco (1)

 

Mirabella solo in Jaguar con mascherina

 

Spettacolo assicurato: l’altro giorno nella zona di piazza Mazzini transitava, a bordo della sua storica Jaguar, il conduttore televisivo Michele Mirabella. Sempre vestito di tutto punto, guidava solo soletto la sua fuoriserie: a bordo c’era lui, nessun altro, però Mirabella indossava la mascherina. Chissà quale commento avrebbe fatto, guardandolo, Vittorio Sgarbi.

 

***

 

Che ci sarà nell’armadio di Alain Friedman?

 

ALAN FRIEDMAN ALAN FRIEDMAN

Il titolo del libro è davvero curioso: “La rivoluzione comincia dal tuo armadio. Tutto quello che dovreste sapere sulla moda sostenibile”. Le autrici sono Luisa Ciuni e Marina Spadafora, e il volume verrà presentato domani da un giornalista straniero, chiamato forse più per le esperienze in tema di armadi piuttosto che di rivoluzioni: Alain Friedman, noto anche per i suoi vestiti eccentrici, almeno nella vita privata. L’appuntamento, imperdibile, si terrà a Milano presso la Fondazione Sozzani, a corso Como.

MARIO DRAGHI CON LA MASCHERINA E IL DISCORSO DI IGNAZIO VISCO DURANTE L EMERGENZA COVID MARIO DRAGHI CON LA MASCHERINA E IL DISCORSO DI IGNAZIO VISCO DURANTE L EMERGENZA COVID LUISA CIUNI MARINA SPADAFORA - LA RIVOLUZIONE COMINCIA DAL TUO ARMADIO LUISA CIUNI MARINA SPADAFORA - LA RIVOLUZIONE COMINCIA DAL TUO ARMADIO michele mirabella spot governo michele mirabella spot governo michele mirabella michele mirabella ROSSANA ROSSANDA LUCIO MAGRI ROSSANA ROSSANDA LUCIO MAGRI

 

Condividi questo articolo

politica

VENGHINO SIGNORI VENGHINO! - GIUSEPPE CONTE ANNUNCIA IL DECRETO "RISTORI", CON ALTRI FANTASTILIARDI CHE ARRIVERANNO DIRETTAMENTE SUI CONTI CORRENTI "NEI PROSSIMI GIORNI" (AUGURI) – LA POCHETTE CON LE UNGHIE DICE CHE LE MISURE RESTRITTIVE DEL DPCM SERVONO A EVITARE IL LOCKDOWN E SVUOTARE I MEZZI PUBBLICI. CHE NOTORIAMENTE VENGONO USATI LA SERA PER ANDARE A CENA, NON LA MATTINA DA MILIONI DI LAVORATORI E STUDENTI PER RAGGIUNGERE L’UFFICIO O LA SCUOLA – C’È ANCHE GUALTIERI A PALAZZO CHIGI A PARLARE. FORSE È SCAPPATO DAL MEF, DOVE CI SONO I TASSISTI CHE PROTESTANO