LA VERSIONE DI MUGHINI - DA ITALIANO BRUCIO DI RABBIA E DI VERGOGNA AL PENSIERO CHE SUL DOLORE E SULLA SOFFERENZA DI 43 DISPERATI, E TRA LORO TRE BAMBINI, SI STA ESERCITANDO LA PREPOTENZA DELLA POLITICA POLITICANTE. . CI DICANO SE OCCORRONO DEI SOLDI PER APPRONTARE L’ACCOGLIENZA. O ALTRIMENTI LI VOGLIAMO TENERE LAGGIÙ PRIGIONIERI IN MARE FINO A NATALE?

-

Condividi questo articolo

 

Giampiero Mughini per Dagospia

sea watch salvini sea watch salvini

 

Caro Dago, sto guardando sul mio computer le immagini della nave che sta accorrendo verso il riparo di un porto italiano dove alleviare la condizione di 43 disperati provenienti dai lager libici, e tra loro tre bambini. E da italiano brucio di rabbia e di vergogna al pensiero – e voglio metterlo per iscritto – che su quel dolore e su quella sofferenza si sta esercitando la prepotenza della politica politicante.

 

giampiero mughini giampiero mughini

E pensare che i miei conterranei di Lampedusa sono lì pronti ad accogliere quei 43 esseri umani, esattamente come hanno fatto tante volte in questi ultimi anni.

 

E ancora l’altro ieri, quando ne hanno presi 120 anche loro stremati e martoriati. Ci dicano se occorrono dei soldi per approntare l’accoglienza. Ovviamente, e per la mia piccola parte di cittadino repubblicano, sono a disposizione. O altrimenti li vogliamo tenere laggiù prigionieri in mare fino a Natale? Sì o no?

CAROLA CAPITANO DELLA SEA WATCH CAROLA CAPITANO DELLA SEA WATCH

 

 

Giampiero Mughini

 

Condividi questo articolo

politica