L'AVEVA CAPITO ANCHE BUFFON CHE LA JUVE ERA BOLLITA - IL PORTIERE A "SKY SPORT": "LA PARABOLA DISCENDENTE ERA GIÀ EVIDENTE. MA I GIOCATORI SONO TRA I PRIMI DUE-TRE DEL CAMPIONATO" (QUINDI È COLPA DI ALLEGRI?) - STOCCATA ALLO SPOGLIATOIO: "TUTTI I CICLI FINISCONO, CHIELLINI E BONUCCI ANDREBBERO CLONATI. MA AI MIEI TEMPI C'ERANO ANCHE KHEDIRA, MANDZUKIC, TEVEZ... OGGI? CHIESA PUÒ DIVENTARE UN SIMBOLO..." (NESSUNA CITAZIONE PER IL CAPITANO DYBALA) - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Da www.corrieredellosport.it

 

gigi buffon contro il como 3 gigi buffon contro il como 3

"È impensabile che l'Italia possa fare 12 anni senza mondiali, bisogna mettere nelle condizioni il ct e i ragazzi di superare il playoff. Juve? La parabola discendente era già evidente, però è anche vero che con l'arrivo di un tecnico come Allegri si pensava riuscisse a trovare la quadra giusta.

 

gigi buffon contro il como 4 gigi buffon contro il como 4

Se devo prendere individualmente i giocatori della Juve sono tra i primi due-tre del campionato, non li vedo inferiori a quelli di Milan, Inter o Napoli, bisogna vedere se insieme riescono a fare squadra e gruppo". Sono le parole di Gianluigi Buffon, portiere del Parma, ai microfoni di Sky Sport dopo l'1-1 contro il Como.

 

Le parole di Buffon

gigi buffon contro il como 2 gigi buffon contro il como 2

Buffon ha poi aggiunto, sempre sulla Juve: "Io penso che gente come Chiellini e Bonucci andrebbero clonati, ne ho incontrati pochi come loro, o Barzagli. Tutti i cicli finiscono e per far ripartire qualcosa di vincente ci vuole tempo. La Juve in questi nove anni ha fatto qualcosa di clamoroso, era impensabile che continuasse così per 20 anni. Bisogna ricostruire la base, Chiesa ad esempio è uno di quei giocatori che può diventare un simbolo ma ce ne sono anche altri, ripeto serve tempo".

 

gigi buffon contro il como 1 gigi buffon contro il como 1

Buffon: "Mi è toccato sentire due pappagalli..."

Buffon ha dichiarato: "Ho sempre giocato per i tifosi. Sono lontano, mi pare, dal non essere un pararigori, ma bisogna stare zitti e lavorare. La vita ti dà sempre modo di rifarti. Dopo Lecce, quando perdevamo 4-0 a fine primo tempo, mi è toccato sentire due pappagalli chiedere perché Buffon non abbia smesso. Dovrei smettere perché un tempo è andato male e tutte le altre partite non hanno valore?".

 

gigi buffon gigi buffon gigi buffon al parma 11 gigi buffon al parma 11 gigi buffon al parma 4 gigi buffon al parma 4 gigi buffon al parma 8 gigi buffon al parma 8 gigi buffon al parma 12 gigi buffon al parma 12 gigi buffon al parma 2 gigi buffon al parma 2 gigi buffon al parma 3 gigi buffon al parma 3 gigi buffon al parma 1 gigi buffon al parma 1 gianluigi buffon con la maglia del parma 1 gianluigi buffon con la maglia del parma 1 gianluigi buffon con la maglia del parma 2 gianluigi buffon con la maglia del parma 2 gianluigi buffon con la maglia del parma 3 gianluigi buffon con la maglia del parma 3 gianluigi buffon con la maglia del parma 4 gianluigi buffon con la maglia del parma 4 gianluigi buffon con la maglia del parma 5 gianluigi buffon con la maglia del parma 5 gigi buffon al parma 6 gigi buffon al parma 6 gigi buffon al parma 10 gigi buffon al parma 10 wojciech szczesny e gigi buffon wojciech szczesny e gigi buffon gigi buffon gigi buffon

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGOREPORT - COME HA PRESO DRAGHI IL VAFFA DEL BERLUSCA? MALISSIMO! IN PRIMIS, SI È INCAZZATO CON GIANNI LETTA, POI HA CHIAMATO IL NIPOTINO DELL’EMINENZA AZZURRINA - LA TROPPA SMANIA PER IL COLLE STA TRASFORMANDO DRAGHI DA MITO A MITOMANE. IN QUESTI ULTIMI GIORNI HA FATTO E STA FACENDO LA QUALUNQUE. OGGI UN CIOCCOLATINO L’HA RICEVUTO DA BLOOMBERG, DOVE FERDINANDO GIUGLIANO, IL SUO CONSIGLIERE AI MEDIA INTERNAZIONALI, HA LAVORATO 4 ANNI. SENTITE UN PO’ CHE TITOLO: “IL RITIRO DI BERLUSCONI RAFFORZA LA PROSPETTIVA CHE IL PRIMO MINISTRO MARIO DRAGHI POSSA ESSERE ELETTO CAPO DI STATO”! -  SE ALLA QUARTA VOTAZIONE MATTARELLA NON RACIMOLA ALMENO IL 70% DEI VOTI, NON CI STA A DISIMBALLARE GLI SCATOLONI. DAL NO DELLA MUMMIA SICULA, POTREBBERO USCIRE PIERFURBY CASINI (MA NON È GRANCHE' NEL CUORE DI SALVINI) O L’ETERNO GIULIANO AMATO

business

LE NOZZE ILIAD-VODAFONE PER SFIDARE TIM - SE L'AFFARE SARÀ FATTO, CHI COMANDERÀ? INSIEME ILIAD ITALIA E VODAFONE ITALIA CONTROLLEREBBERO UNA QUOTA DEL 36% DELLA TELEFONIA MOBILE, GENERANDO UN FATTURATO DI SEI MILIARDI DI EURO. NIEL, PADRE FONDATORE DI ILIAD FA PARTE DEL CDA DI KKR COME AMMINISTRATORE INDIPENDENTE. CON BOLLORÉ, CAPO DI VIVENDI AZIONISTA DI RIFERIMENTO DELLA TIM, SONO VICINI DI CASA. MA NON SI AMANO PER NULLA. NIEL È UN MACRONISTA, ANCHE SE NON LO VUOLE AMMETTERE, E BOLLORÉ È SOSTENITORE DI ERIC ZEMMOUR, ALL'ESTREMA DESTRA…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’EMERGENZA SANITARIA DEL FUTURO - OLTRE 1,2 MILIONI DI MORTI NEL 2019, A CAUSA DI INFEZIONI ANTIBIOTICO-RESISTENTI, MENTRE ALTRE 5 MILIONI PER CAUSE LEGATE INDIRETTAMENTE - LE INFEZIONI DELLE BASSE VIE RESPIRATORIE SONO QUELLE CHE FANNO PIÙ VITTIME, SEGUITE DA QUELLE DEL SANGUE E DA QUELLE ADDOMINALI – SI STIMAVA CHE ENTRO IL 2050 LE VITTIME POTREBBERO ARRIVARE A 10 MILIONI, CON I NUMERI EMERSI DI RECENTE SI RISCHIA DI ARRIVI MOLTO PRIMA A QUESTO TRISTE TRAGUARDO…