CHE ROTTURA DI PADELLE: "GIOCA E SFOTTI SALVINI, PRIMA O POI TE LO LEVI DAL CA**O”- CHEF RUBIO, L’INTELLO’ AL PROFUMO DI SALSICCIA&CORATELLA, ATTACCA ANCORA IL MINISTRO E IL SUO CONCORSO SOCIAL: “VAI AI SUOI INCONTRI E PERCULALO,  LUI INVECE DI ESSERE A LAVORO E’ IN GIRO? TU BACIALO IN BOCCA… - E POI DA' DEI "COGLIONI" AI MILIONI DI ITALIANI CHE SOSTENGONO SALVINI (UNA DOMANDA: CHI E' CHE SEMINA ODIO?)

- -

 

-

Condividi questo articolo

Serena Pizzi per il Giornale

 

CHEF RUBIO CHEF RUBIO

Che tra chef Rubio e Matteo Salvini non corra buon sangue si sa. E si sa anche che il celebre chef non perde occasione di attaccare (e insultare) il ministro dell'Interno.

 

Ogni occasione è buona. Salvini più di mandargli bacioni e abbraccioni non fa, non cade (e non cede) alle sue provocazioni. Così, anche questa volta, Rubio ha trovato il modo e il tempo di prendersela con il leader del Carroccio? Come stravolgendo un'iniziativa del leghista.

 

Facciamo un passo indietro per rendere tutto più chiaro. Matteo Salvini, qualche giorno fa, ha rilanciato un concorso (Vinci Salvini) a suon di "like" e tweet che permette di vincere premi come un caffè o una telefonata con il vicepremier. Chi vince? Chi mette più "like" o chi retwitta più velocemente i post del leghista. Questo è il gioco, ora arriva lo stravolgimento di chef Rubio.

vincisalvini 1 vincisalvini 1

 

Rubio, infatti, si è divertito nel prendere di mira Salvini e su Twitter si è sbizzarrito. Anche con i termini. "Gioca e sfotti Matteo Salvini - scrive su Twitter con tanto di gif -. Vai ai suoi incontri pubblici e perculalo. Lui invece di essere a lavoro è in giro a gettare fumo negli occhi? Tu bacialo in bocca! Lui dà addosso ai migranti? Tu ricordagli quanto è ignorante! Lui supporta i neofasci? Tu ricordagli le indagini".

chef rubio chef rubio

 

Ma il caro chef non si ferma qui e si spinge oltre con lo "sfotti Salvini": "Prova a dargli un bacio gay oppure imbarazzalo in luoghi pubblici o comizi. Vinci che prima o poi te lo levi da'r cazzo. Ogni volta che viene in città avvicinalo fingendo di essere un coglione dei suoi e poi, cellulare alla mano, filma la tua impresa e postala sui social. Magari la smette. Ci conto".

 

sfotti salvini rubio sfotti salvini rubio

Ecco queste le parole (e l'iniziativa) di chef Rubio che non solo offendeno il minsitro dell'Interno, ma offendeno anche i milioni di italiani definiti "coglioni". Un domanda: chi è che semina odio?

CHEF RUBIO CHEF RUBIO CHEF RUBIO CHEF RUBIO

 

vincisalvini vincisalvini vincisalvini 4 vincisalvini 4 vincisalvini 5 vincisalvini 5

chef rubio 1 chef rubio 1 CHEF RUBIO CHEF RUBIO CHEF RUBIO CHEF RUBIO CHEF RUBIO CHEF RUBIO

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute